Acido Folico Benefici, Proprietà, Integrazione

0 80
VITA FOLIC 400
5 Recensioni
VITA FOLIC 400
  • SOLGAR
  • Salute e Bellezza

Acido Folico Benefici, Proprietà, Integrazione – Appartenente al complesso vitaminico B, in particolare rappresentato dalla vitamina B9, l’acido folico è importantissimo per tutti e non si rivela indispensabile solo in gravidanza. Infatti, assumendo acido folico possiamo donare al nostro organismo una serie di benefici, che non riguardano soltanto pelle e capelli. Perché si rivela così importante per l’organismo? Quali sono i benefici che apporta? Scopriamolo insieme!

Ritenuto un nutriente essenziale, l’acido folico deve essere assunto regolarmente per donare benefici all’intero organismo umano. Quando parliamo di acido folico, più specificatamente facciamo riferimento a una delle sostanze più importanti per l’organismo umano, in quanto si occupano della produzione di globuli rossi e della prevenzione di determinati disturbi, come per esempio l’anemia.

In gravidanza, in particolar modo, si rivela uno degli elementi più importanti in assoluto, perché permette la prevenzione delle malformazioni neonatali, specialmente per quanto riguarda il sistema nervoso centrale. Come dicevamo pocanzi, però, rappresenta persino una delle migliori vitamine da assumere per apportare benefici al midollo osseo, per il cuore, la circolazione sanguigna e così via.

Proprietà e Benefici Acido Folico

I benefici principali della vitamina B9 riguardano i neonati. Infatti, quando parliamo di acido folico ci riferiamo a un elemento in grado di occuparsi della protezione e della prevenzione della manifestazione di malformazioni e di anomalie alla nascita. Per tal motivo, supporti specifici di acido folico, sono sempre prescritti alle donne in dolce attesa, soprattutto quando si ha una carenza di tale nutriente essenziale.

Non solo, perché moltissimi sono i benefici che si possono ottenere assumendo questa essenziale vitamina. Infatti, in molti casi l’organismo umano necessita di tale vitamina per la protezione della funzione di specifici processi vitali, e soprattutto per la salute di differenti organi, tra cui il fegato. Per quanto riguarda il fegato, dunque, la vitamina B9 offre un valido supporto nei processi di disintossicazione.

In particolare, l’acido folico fa bene al fegato e alla sua disintossicazione, perché produce adenosil metionina, un elemento essenziale per la sua purificazione. Svariati sono i benefici che apporta pure in caso di megaloblastica, ossia l’anomala formazione di globuli rossi. In particolar modo, l’acido folico si rivela essenziale per la prevenzione di alcuni tumori. Di fatti, è stato rivelato che bassi livelli di vitamina B9 nel sangue, possono portare all’aumento del rischio di soffrire di differenti tipologie di cancro.

Benefici per la Pelle

Come molti altri nutrienti essenziali, anche l’acido folico si rivela estremamente fondamentale per la salute della pelle. In particolar modo, grazie all’elevata quantità di antiossidanti di cui vanta, permette l’eliminazione delle tossine dall’organismo, aiutando la pelle a privarsi delle impurità e agendo positivamente in caso di acne. Tuttavia, bisogna stare attenti a un sovradosaggio di acido folico, poiché in quantità eccessive può portare alla formazione di acne e macchie sulla pelle del viso, nonché pelle secca e screpolata.

Acido Folico e Anemia

Prevenire l’anemia grazie all’acido folico e ritrovare un generale benessere fisico, soprattutto in seguito a una copiosa perdita di capelli, è davvero possibile, sempre se assunto nelle giuste quantità giornalmente. In particolar modo, per quanto riguarda l’anemia, la vitamina B9 si rivela molto più che essenziale, perché per questo specifico disturbo va ad agire nella sintesi delle cellule riguardanti le proteine, del DNA e dell’emoglobina.

Con il termine emoglobina, ci riferiamo all’elemento che si occupa della conduzione, per via del ferro, dell’ossigeno ai tessuti dell’intero organismo, e dunque, un deficit di emoglobina viene definito con il termine di anemia. Ciò vuol dire che, una carenza di acido folico nell’adulto provoca anemia, oltre a ulteriori disturbi. Per tal motivo, integrare acido folico si rivela la soluzione ideale per curare l’anemia e riacquistare salute.

Acido Folico e Cuore

L’acido folico si rivela indispensabile persino nel caso di elevati livelli di omocisteina presenti nel sangue, in quanto porta a una riduzione di tali livelli e alla prevenzione da determinate malattie a livello cardiaco, come patologie vascolari, infarto e così via.

Anche in questo caso, è possibile assumere le giuste dosi di acido folico assumendo i giusti alimenti, rappresentati da verdure a foglia verde, tra cui vediamo la presenza di bieta, spinaci, indivia, broccoli, rape rosse, asparagi, rucola, carciofi, legumi, tra cui piselli, ceci e fagioli e agrumi. In caso contrario, a causa di intolleranze o allergie a determinati alimenti, è possibile integrare l’acido folico con specifici integratori a base di tale vitamina.

Ridurre il livello di omocisteina nel sangue, si rivela importantissimo, perché ci riferiamo a una sostanza dannosa per l’intero organismo umano, in quanto è ritenuta la causa dell’aumento del rischio di soffrire di malattie cardiovascolari. Dunque, questa particolare vitamina è in grado di tenere alla larga l’aterosclerosi, la formazione di coaguli e infarto. La dose ottimale da assumere giornalmente è rappresentata da 0,2 mg.

Acido Folico e Depressione

Moltissimi sono i benefici che si possono apportare all’organismo assumendo le giuste quantità di acido folico con l’alimentazione o tramite gli integratori alimentari. Dunque, tra i tanti benefici a livello fisico, se ne possono riscontrare persino diversi per quanto riguarda la psiche. In particolare, l’acido folico si rivela essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso.

Come agisce in caso di depressione? Dunque, riducendo i livelli di omocisteina nel sangue, è in grado di prevenire moltissimi disturbi della psiche, come per esempio la depressione e deficit a livello mentale, rappresentando nel complesso un ottimo rimedio a livello psicologico. Quindi, come nel caso dei problemi cardiovascolari, anche per quanto concerne la depressione, l’acido folico si rivela indispensabile e in grado di apportare benefici alla psiche.

Grazie ai giusti livelli di acido folico nel sangue, possiamo ridurre il livello di omocisteina, regolare l’umore, apportare benefici in caso di insonnia, provocata soprattutto dalla depressione, e migliorare l’appetito.

Acido Folico per Uomo

Anche l’uomo può beneficiare delle proprietà della vitamina B9, soprattutto per quanto riguarda il liquido seminale, che risulta più sano grazie all’assunzione di questo specifico elemento. Nello specifico è opportuno sapere che gli spermatozoi si rivelano più sensibili e spesso subiscono influssi nocivi.

Spesso, infatti, si hanno difficoltà ad avere figli, perché la qualità del liquido seminale viene compromessa dall’alimentazione, soprattutto se non si assumono legumi, verdure preferibilmente a foglia verde, frutta secca, ecc. In casi come questi, dunque, l’acido folico si rivela la miglior soluzione per agire in maniera positiva sulla qualità e sulla quantità degli spermatozoi.

Migliori Integratori di Acido Folico

Introdurre nel proprio stile di vita supporti a base di acido folico, si rivela indispensabile per tutti coloro che soffrono di determinati disturbi, come per esempio l’anemia, depressione, problematiche a livello cardiaco, ecc. Dunque, si rivelano la scelta migliore nel caso in cui tramite l’alimentazione non sia possibile integrare i giusti livelli di vitamina B9. Inoltre, la sua assunzione si rivela molto importante per evitare i rischi di soffrire di disturbi della circolazione sanguigna e così via.

A riguardo dell’assunzione di acido folico, però, bisogna sapere che tale vitamina può essere responsabile di tossicità, sempre se assunta in dosi elevate. Quanto alla somministrazione di integratori a base di acido folico, però, il rischio di tossicità è minimo, anche se in questo determinato caso è necessario attenersi a dosi raccomandate.

Per quanto concerne gli adulti, le dosi di acido folico da assumere variano a seconda del caso, ma nello specifico non bisogna superare gli 800 mcg giornalieri. Le donne in gravidanza o che desiderano avere un figlio, invece, non devono assolutamente superare i 400/800 mcg al giorno. Solo in casi specifici, è possibile che il medico prescriva dosi superiori di questo supplemento, e soltanto durante la gravidanza.

Attenersi alle giuste quantità di acido folico è importante, e in ogni caso non si devono superare gli 800/1000 mcg di vitamina B9 al giorno, poiché dosi eccessi possono portare all’inibizione di un’altra essenziale vitamina, la B12. Quali sono, allora, i migliori integratori a base di acido folico? Scopriamoli insieme!

Vita Folic Solgar

Moltissimi sono gli integratori a base di acido folico presenti in commercio, tra i migliori c’è quello proposto da Solgar, che in particolare si caratterizza da folato acido pteroilmonoglutammico, da preferire per la regolare sintesi degli aminoacidi e allo sviluppo dei tessuti materni durante il periodo di gestazione. Ideale persino per rafforzare le difese immunitarie e la riduzione dei livelli di omocisteina nel sangue, contiene al suo interno 400 mcg di folati. Lo trovi su Amazon al prezzo di € 16,02 per la confezione da 100 tavolette da sciogliere in acqua.

VITA FOLIC 400
5 Recensioni
VITA FOLIC 400
  • SOLGAR
  • Salute e Bellezza

Floradix Acido Folico 60cps

Considerato uno fra i migliori, questo integratore a base di vitamina B9, è la soluzione migliore da preferire durante il periodo di gravidanza o di allattamento. Grazie all’assunzione di due capsule al giorno, dunque, è possibile apportare benefici all’organismo e al feto, prevenendo malattie e deformazioni del neonato. L’acido folico in questo integratore è presente in 52,6 mg per 100 gr. Non contiene lattosio, lievito e alcool al suo interno. Puoi acquistarlo su Amazon al prezzo di € 12,00.

FLORADIX ACIDO FOLICO 60CPS
  • we do not ship to Jersey islands, Channel islands, Man...

Folingrav Euronational

Proposto dalla rinomata azienda italiana, questo integratore contenente vitamina B9, privo di glutine, si rivela ideale da assumere in gravidanza per il corretto sviluppo del feto. Grazie all’assunzione di questo particolare integratore alimentare, dunque, è possibile apportare benefici al sistema immunitario, rafforzando le difese immunitarie e ridurre i livelli di omocisteina nel sangue. Assumendo una compressa al giorno, dunque, è possibile integrare ben 400 mcg di acido folico e prevenire numerosi disturbi. Questo integratore è veduto su Amazon al prezzo di € 20,15.

integratore alimentare di acido folico utile in gravidanza folingrav...
  • Descrizione Folingrav è un integratore alimentare di...
  • Ingredienti Agente di carica: cellulosa...
  • Modalità d'uso Si consiglia l'assunzione di 1...

Acido Folico Naturando

Prodotto da uno dei migliori brand di integratori alimentari e naturali, questo speciale supporto a base di vitamina B9 è specificatamente indicato per le donne in gravidanza, rivelandosi uno tra i migliori per quanto riguardano i primi 3 mesi di gestazione. Grazie a questo supporto di vitamina B9, dunque, è possibile contribuire allo sviluppo dei tessuti materni durante la gestazione e intervenire nel processo di scissione cellulare. Lo trovi su Amazon al prezzo di € 13,00 per la confezione da 90 cps.

Naturando Acido Folico per le Donne in Gravidanza - 90 Compresse
  • Acido Folico per la donna in gravidanza
  • Integratore naturale di folato da 400mcg a compressa
  • Confezione da 90 compresse; si consiglia l'assunzione...

Controindicazioni

Molte sono le persone che non hanno la possibilità di poter assumere acido folico, specialmente per quanto concerne gli integratori. Dunque, in ogni caso, prima dell’assunzione di questa vitamina, è assolutamente necessario richiedere il parere medico, in modo da evitare ulteriori rischi.

Nei casi più specifici, supporti a base di acido folico potrebbero provocare alcuni effetti collaterali, specialmente in chi soffre di anemia, patologie dei reni o infezioni, e persino in persone sane. Quanto agli effetti collaterali, vediamo la presenza di insonnia, mal di stomaco, nausea, inappetenza e irritabilità.

Per di più, è opportuno sapere che se assunto in concomitanza con l’assunzione di determinati farmaci, l’acido folico può compromettere la regolare azione dei medicinali. E’ necessario, quindi, rivolgersi al proprio medico di fiducia per valutare l’assunzione di questo nutriente.

Acido Folico Alto

Come ti dicevo pocanzi, l’eccesso di acido folico nel sangue porta a svariati problemi di salute. Dunque, in caso di sovradosaggio di vitamina B9, è possibile riscontrare determinati sintomi, tra cui vediamo la presenza di nervosismo, tremori, accelerazione del battito cardiaco, reazioni allergiche e addirittura problematiche renali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.