navigazione Categoria

Allergie e Intolleranze Alimentari

Allergie e Intolleranze Alimentari: Si fa spesso molta confusione, in campo alimentare, fra allergia ed intolleranza, ma quali sono le differenze?

Entrambe sono delle risposte del nostro organismo, ma bisogna distinguere le due reazioni.

Allergia Alimentare

L’Allergia alimentare è una reazione immunitaria del nostro organismo all’ingestione di uno specifico alimento o di alcune sostanze che sono contenute al suo interno.

Solitamente questa reazione si esprime attraverso la formazione di anticorpi chiamati IgE: questi hanno il compito di difendere l’organismo da ciò che viene riconosciuto come estraneo.

Le allergie alimentari si manifestano subito dopo l’ingestione dell’alimento che scatena una reazione allergica, a volte anche in modo violento: queste reazioni ed i sintomi variano chiaramente in base alla quantità ed alla qualità del cibo ingerito.

Fra i sintomi dell’allergia alimentare possiamo annoverare:

  • Prurito
  • Gonfiore alle labbra, al palato o alla gola
  • Nausea
  • Vomito
  • Crampi
  • Gonfiori addominali
  • Flatulenza
  • Diarrea

Mentre al di fuori dell’apparato gastrointestinale possiamo notare reazioni cutanee come:

  • Orticaria
  • Angioedema o Eczemi
  • Sintomi a carico dell’apparato respiratorio (asma o rinite)
  • Cefalea
  • Emicrania

Nei casi più gravi si possono avere inoltre difficoltà respiratorie, perdita di coscienza ed in alcuni casi addirittura morte: si parla in questi casi di Shock Anafilattico, e solitamente compare entro un’ora dall’ingestione dell’allergene: questo richieste sempre un ricovero ospedaliero urgente.

Intolleranze Alimentari

Sono reazioni indesiderate dell’organismo scatenate dall’ingestione di uno o più alimenti o da disfunzioni dell’apparato digerente.

A differenza delle allergie alimentari, l’intolleranza alimentare non è mediata da meccanismi immunologici e si manifesta con l’insorgere di sintomi sovrapponibili a quelli delle allergie alimentari.

Il nostro organismo non è capace di metabolizzare alcune sostanze presenti negli alimenti e questo fa s’ che si generino delle intolleranze alimentari che comprendono una serie di malattie che riguardano il metabolismo dei carboidrati, delle proteine e dei lipidi.

Le cause delle intolleranze sono molteplici:

  • L’Assunzione di alimenti che inducono liberazione di istamina e possono provocare orticaria
  • L’ingestione di alimenti contenenti per loro natura elevate quantità di istamina
  • Deficit enzimatici (assenza di particolari proteine di cui l’organismo ha bisogno per metabolizzare gli alimenti)
  • Ingestione di particolari additivi contenuti negli alimenti (coloranti, esaltatori di sapidità, conservanti, aromi naturali, aromi artificiali, …)

In questa sezione di Metodi Per Dimagrire cerchiamo di approfondire l’argomento con contenuti ed articoli utili.