Caffe Shakerato: Consigli e Segreti?

0 8

In estate un buon Caffe Shakerato fatto in casa è il modo ideale per rinfrescarsi e trovare un’alternativa al classico espresso di cui non possiamo più fare a meno.

Può quindi essere perfetto a fine pasto ma anche come spuntino. Prepararlo è molto più facile di quanto si pensi e il risultato sarà davvero eccezionale.

Scoprite insieme come prepararlo, anche con il Bimby , e trovate tanti consigli utili per un risultato davvero perfetto che stupirà i vostri ospiti.

Caffe Shakerato

Il caffè shakerato non è un prodotto inglese o americano come il termine italianizzato shakerato ( da to shake agitato), potrebbe far pensare. E’ una bevanda a base di caffè espresso, ghiaccio e un dolcificante secondo il gustodi chi lo prepara.

La prima cosa da fare è preparare il caffè shakerato che preparerete con la vostra macchina da caffè espresso. È importante che il caffè sia ben ridotto per avere un caffè shakerato perfettamente freddo.

Se non avete una macchina per l’espresso, potete sempre usare la classica moka.

Ora aggiungete il caffè caldo allo shaker con ghiaccio e zucchero. Versate il caffè per ultimo nello shaker, per evitare che il ghiaccio si sciolga immediatamente. Ora chiudete lo shaker e agitate 2-3 volte fino ad ottenere la giusta consistenza. Servire immediatamente ai vostri ospiti molto freddo.

Caffe Shakerato Bimby

Per un buon caffè freddo con il Bimby è necessario aggiungere cubetti di ghiaccio e zucchero all’interno del recipiente e poi aggiungere il caffè caldo. Eseguire per 40 secondi alla velocità 7. Poi servite i vostri ospiti.

Ricettte Caffe Shakerato

Il caffè freddo è fatto come qualsiasi altro metodo di preparazione del caffè caldo. È semplicemente caffè caldo che è stato raffreddato in modo che possa essere versato sul ghiaccio.

Versare il caffè freddo di un giorno lasciato nella pentola sopra una manciata di cubetti di ghiaccio non è un caffè ghiacciato – almeno, non è un ottimo caffè ghiacciato.

Per i buongustai, potete anche aggiungere panna montata al vostro caffè shakerato. Il caffè shakerato va servito e consumato subito dopo la sua preparazione, non appena è pronto.

Si può aromatizzare questa preparazione in diversi modi, ad esempio con: vaniglia, cannella o altri liquori, come l’amaretto o il liquore al caffè di qualsiasi tipo.

Se non avete lo shaker, potete usare qualsiasi barattolo di vetro o frullatore, ma fate attenzione a non montare troppo il ghiaccio, altrimenti otterrete una bevanda più liquida.

Caffe Shakerato con Baileys

Potete aggiungere qualche cucchiaio di Baileys al vostro caffè freddo per rendere il suo gusto ancora più intenso e delizios e i vostri ospiti lo apprezzeranno sicuramente.

Calorie caffe Shakerato

Il caffè shakerato si gusta specialmente nel periodo estivo per la sua proprietà dissetante abbinata al gusto del caffè. Le calorie del caffè dipendono dalla presenza, e dalla quantità, di zuccheri. Un prodotto zuccherato può contenere i media 7-14 g ogni 100-150 ml, ovvero 25-50 kcal.

Come Fare il Caffe Shakerato

Ci vuole molto ghiaccio per raffreddare la bevanda, ma questo tende ad annacquarla. Il consiglio migliore è quello di preparare un caffè extra forte per compensare il ghiaccio. Il caffè shakerato è una scelta freschissima e gustosa al posto del classico espresso, lo troverete in molte varianti per diversi momenti della giornata.

Ingredienti:

  • 3 caffè espresso,
  • 5 cubetti di ghiaccio,
  • 3 cucchiaini di zucchero.

Anche se non richiede alcuna decorazione, potete guarnire il bicchiere con una bordatura zuccherata o spolverando con cacao o polvere di caffè, la schiuma superficiale o posando sopra uno o tre chicchi di caffè.

Metodi Per Dimagrire - Newsletter Gratuita

Ti piacerebbe ricevere articoli, consigli, guide e approfondimenti su diete, alimentazione, metodi per dimagrire, salute, integratori alimentari e bellezza?

Non perderti la nostra Mailing List, è Gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.