Calorie Uva Fa Ingrassare?

0 710

Quando inizia l’autunno è molto difficile resistere alla tentazione di gustare succosi acini d’uva, e un po’ come accade per le ciliegie è davvero difficile fermarsi perché un acino tira l’altro! Ma puoi concederti l’uva ogni volta che desideri oppure devi fare attenzione? In parole povere, quante calorie ha l’uva?

Leggendo questo articolo scoprirai questo e molto altro come, ad esempio, quale tipo di uva sia da preferire, se l’uva va d’accordo con una dieta per perdere peso e tante altre informazioni su questo delizioso frutto.

Prima di tutto bisogna dire che la buccia dell’uva contiene una sostanza che è un’alleata indispensabile per la quotidiana lotta contro l’invecchiamento della pelle: il resveratrolo. Dall’altra parte, però, è abbastanza ricca di fruttosio il che la rende un alimento quasi taboo per i diabetici o per chi stia seguendo un regime alimentare a basso contenuto di zuccheri.

Riassumiamo quindi le calorie di 100 grammi d’uva dividendole per tipologia, secondo quanto ci indica anche Google:

  • 100 Grammi di Uva fragola corrispondono a 67 calorie
  • 100 Grammi di Grape Juice corrispondono a 60 calorie
  • 100 Grammi di Uva passa senza semi corrispondono a 299 calorie
  • 100 Grammi di Uva sultanina corrispondono a 40 calorie
  • 100 Grammi di Uva fresca ci danno circa 61 calorie (di cui il 95% di carboidrati, l’1,5% circa di grassi, il 3,30% circa di proteine)

L’uva bianca fa ingrassare?

L’uva si trova solitamente in due varietà principali: l’uva rossa e l’uva bianca. Entrambe golose tentazioni ma se non hai idea di quale scegliere senza pesare troppo sulla dieta che stai seguendo continua a leggere!

Mentre l’uva rossa è indicata per migliorare la circolazione e rendere più resistenti i vasi sanguigni, l’uva bianca è molto meno calorica e, al tempo stesso, ricca d’acqua. Queste caratteristiche rendono l’uva bianca la migliore in caso di dieta dimagrante.

E’ infatti anche utilizzata nelle diete detox grazie alle sue proprietà disintossicanti.

La risposta corretta quindi alla domanda se l’uva bianca faccia ingrassare è no, ovviamente è sempre bene non esagerare le quantità per non smentire questa affermazione. Addirittura, secondo recenti studi, assumere piccole quantità di uva in modo regolare aiuta a bruciare i grassi.

Si può mangiare l’uva durante la dieta?

Già sai adesso che l’uva bianca fa molto bene sebbene sia ricca di zuccheri, questo significa che devi prestare attenzione soprattutto alla quantità di uva che mangi.

L’Università del Texas ha dimostrato, attraverso uno studio che è stato recentemente condotto, che l’uva è utile proprio per perdere peso. Un’altra bella notizia è che l’uva è molto ricca di acqua e fibre, questo si traduce in potere saziante elevato.

Che significa? L’uva è uno snack perfetto tra un pasto e l’altro proprio mentre si segue un regime alimentare volto alla perdita di peso. Non solo quindi l’uva aiuta a saziarsi e non sgarrare alla dieta ma riesce ad idratare molto.

Quante calorie ha l’uva?
Quante calorie ha l’uva?

Lascia perdere quindi gli snack preconfezionati che fanno realmente ingrassare e via libera all’uva, ottima da gustare e preziosa alleata contro l’invecchiamento e nelle diete dimagranti.

Non per niente è opinione diffusa e radicate nelle persone più anziane che mangiare qualche acino prima dei pasti aiuti a mangiare meno. Provare per credere!

100 grammi di uva quanti chicchi sono?

Ma quante calorie ha l’uva? 100 grammi di uva corrispondono a 60 calorie circa, un apporto calorico abbastanza contenuto quindi, come già scritto sopra un ottimo snack tra i pasti principali.

Se però non hai la più pallida idea a quanti chicchi corrispondano 100 grammi di uva, ovvero la quantità giusta da non superare, non ti preoccupare! Se non hai una bilancia a portata di mano puoi andare più o meno ad occhio. Ovviamente è impossibile stabilire un numero esatto di acini pari a 100 grammi dal momento che questo dipende dalla grandezza degli acini stessi che, come accade per qualsiasi frutto, è assolutamente variabile.

Per non sbagliare troppo, però, puoi tenerti intorno a 10 chicchi d’uva, in questo modo dovresti mangiare circa 100 grammi di uva ovvero la quantità da non superare mentre si segue una dieta dimagrante (leggi anche Dimagrire con la Dieta dell’Uva?).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.