Cibi Antistress

0 111

Cibi Antistress – Troppo stressato? Hai provato a fare meditazione, massaggi rilassanti e yoga? Non sei riuscito a risolvere in nessun modo? Non disperare, ho la soluzione per te! Puoi placare lo stress e l’ansia, seguendo una determinata alimentazione, che comprende naturalmente i cibi che ti permettono di ritrovare il buonumore.

Studi recenti, infatti, hanno dimostrato come determinati cibi siano in grado di farci sentire bene e meno stressati. Denominata anche la “mood food“, ovvero cibo del buonumore, la dieta dei cibi contro lo stress, si caratterizza da alimenti che vantano di proprietà curative e che ci permettono di ritrovare il buonumore.

frutta-contro-lo-stress

Ma quali sono questi “miracolosi” cibi che ci permettono di sconfiggere lo stress e l’ansia? Sicuramente, tra i tanti alimenti i migliori da preferire sono rappresentati dalla cioccolata e dal salmone, in quanto sono ricchi di sostanze in grado normalizzare la tensione e l’affaticamento, sintomi principali dello stress.

Quindi, se stai passando un periodo piuttosto stressante e non riesci a tranquillizzarti in nessun modo, perché l’ansia e il cattivo umore sono sempre dietro l’angolo, allora, inizia a contrastare lo stress a tavola! Grazie a una serie di cibi specifici, dunque, puoi ritrovare la serenità e apportare benefici al tuo equilibrio psicofisico.

Cosa Mangiare contro lo Stress

Come avrai ben capito, hai la possibilità di tenere a bada lo stress e l’ansia, semplicemente iniziando a seguire un nuovo tipo di regime alimentare, ovviamente escludendo dalla tua dieta altri cibi.

Se hai deciso di combattere lo stress a tavola, allora, continua a leggere questo articolo per scoprire quali sono i migliori cibi da introdurre nel tuo regime alimentare per sentirti più felice. Non te ne pentirai!

Prima di scoprire insieme quali sono gli alimenti migliori da consumare per tornare ad essere felice e più tranquillo, devi sapere che i cibi da consumare per il benessere psicofisico, sono quelli ricchi di selenio, un importantissimo minerale dalle proprietà antiossidanti, in grado di contrastare lo stress ossidativo.

Oltre agli alimenti ricchi di selenio, possiamo ritrovare il buonumore assumendo più latte e latticini, perché questi alimenti sono ricchi di calcio, un minerale indispensabile per tenere alla larga lo stress.

Cibi Contro Ansia e Depressione

avocado-antiossidanti

Sappiamo bene quanto possa essere fastidioso lo stress, in quanto ci porta ad essere più depressi e a temere più facilmente le varie situazioni. Controllarlo con l’alimentazione è possibile. Dunque, voglio elencarti quali sono gli alimenti da consumare con più frequenza per liberarsi dal logorio sia fisico che psichico:

  • vitamina C: gli alimenti ricchi di questa importantissima vitamina, ci permettono di tenere alla larga le infiammazioni, fortificando il sistema immunitario. Trattandosi di alimenti dal ricco contenuto di flavonoidi, dunque, il nostro organismo si rilassa e riesce a contrastare molto più facilmente l’affaticamento. Per beneficiare della vitamina C, ti consiglio di consumare arance, spinaci e frutti di bosco;
  • acqua: sebbene possa essere considerata soltanto un liquido dissetante, l’acqua ci consente di idratarci al meglio e combattere, in questo modo, lo stress che ci logora giorno dopo giorno. Dunque, possiamo affermare che l’idratazione è importante oltre che per la cura della pelle e dell’organismo, anche per le virtù terapeutiche che ha contro lo stress;
  • cereali integrali: trattandosi di alimenti ricchi di fibre, i cerali integrali ci consentono di sentire più a lungo la sazietà e, dunque, di sentirci meno ansiosi, in quanto riescono a mantenere regolari i livelli di zuccheri nel sangue. In questo caso, ti consiglio un ricco consumo di avena per colazione;
  • verdure: trattandosi di alimenti ricchi di acqua, ci consentono prima di tutto di idratarci per bene, e nello specifico, verdure come le carote e il sedano, ci consentono di alleviare le preoccupazioni, perché bisogna masticarle più a lungo, un’azione che ci consente di mangiare con più tranquillità e gestire con più facilità lo stress;
  • cioccolato fondente: trattandosi di una delle più ricche fonti di flavonoidi antiossidanti e caffeina, il cioccolato fondente ci permette di tenere alla larga lo stress, in quanto grazie alle proprietà antiossidanti, incrementa il livello dell’ormone serotonina, riducendo di conseguenza il cortisolo, ossia l’ormone che provoca le infiammazioni;
  • tè caldo: è stato dimostrato come questa prelibata bevanda calda, ci aiuti a contrastare lo stress, permettendoci allo stesso tempo di rilassarci maggiormente, e ciò deve essere attribuito ai principi attivi in esso contenuti;
  • latte caldo: è stato dimostrato come una tazza di latte caldo, sia in grado di migliorare la memoria e, persino, contrastare lo stress. Il merito deve essere attribuito alla presenza dei fosfolipidi, ovvero sostanze in grado di agire in maniera positiva sul tono dell’umore, permettendoci di reagire positivamente allo stress;
  • frutta secca: in particolare, mandorle, pistacchi e noci sono i migliori alimenti da consumare per tenere alla larga lo stress, in quanto contengono al loro interno grassi salubri, che appunto tengono a bada le infiammazioni provocate dallo stress;
  • avocado: la frutta si rivela una buona fonte di energia e di vitalità, in particolare l’avocado è uno dei migliori frutti da consumare, in quanto ricco di potassio, un minerale in grado di ridurre le infiammazioni, e permetterci allo stesso tempo di ridurre la pressione sanguigna elevata;
  • vitamina D: sebbene siano pochi gli alimenti contenenti vitamina D, possiamo impiegare questi cibi per combattere lo stress. E tra quelli più ricchi di questa preziosa vitamina, vediamo la presenza del tuorlo d’uovo, i pesci grassi contenenti una buona quantità di Omega-3, formaggio e fegato di manzo.

Cibi Calmanti Naturali

Ti senti spesso stressato? L’ansia non ti dà tregua? Sai che forse stai mangiando male? Infatti, non tutti sanno che tutto quello che mangiamo, può influenzare negativamente la nostra psiche e non solo.

cibi-contro-lo-stress

Dunque, quando ci sentiamo più irritati e nervosi, dobbiamo affidarci agli alimenti rilassanti, che ci aiuteranno a ritrovare il buonumore anche durante una giornata più grigia. Non sai ancora quali sono i migliori cibi rilassanti? Continua a leggermi!

Bietola

Essendo ricca di vitamine e minerali, la bietola si rivela un valido alimento da consumare, anche con una certa regolarità, per tranquillizzarci e ritrovare il benessere psicofisico.

Ciò è dovuto alla ricca presenza di magnesio, considerato uno dei migliori minerali antistress, in quanto permette al cervello di operare meglio e contrastare con efficacia lo stress.

La bietola è anche ricca di vitamine preziose, come la vitamina C e la vitamina E. Questi due nutrienti, si rivelano preziosi per il benessere psicofisico, in quanto riescono a tenere alla larga le patologie cardiache.

Asparagi

Ricchi di fibre, acido folico e vitamine appartenenti al complesso B, gli asparagi si rivelano un prezioso aiuto contro lo stress. Sono una valida fonte di benessere psicofisico, perché contengono il triptofano, un importantissimo aminoacido che si occupa della produzione della serotonina, l’ormone del buonumore.

Tacchino

Sentiamo spesso dire che la carne fa male, che bisogna modificare la propria alimentazione ed eliminarla completamente, perché aumenta il rischio di ammalarsi di cancro e così via. Non tutta la carne, però, deve essere demonizzata, in quanto quella bianca si rivela una delle migliori da consumare per ritrovare il buonumore.

Nello specifico, il tacchino ci consente di sentirci meglio durante il giorno, perché contenente al suo interno il L-triptofano, un aminoacido che stimola la produzione di serotonina.

Tisana

Ti piace l’inverno perché ti concedi spesso una tisana calda? Sai che fai bene a bere le tisane? Di fatti, oltre a permetterci di riscaldarci e beneficiare dell’effetto diuretico, la tisana ci consente di rilassarci maggiormente, perché la gran parte di esse è costituita da preziose proprietà rilassanti.

Ribes Nero

Ti senti spesso agitato? Sai che per ritrovare il benessere psico fisico e tenere alla larga lo stress, il ribes nero può esserti d’aiuto? Infatti, contenendo una buona quantità di antociani, riduce la fatica e tiene alla larga lo stress.

Radice di Maca

Se ti senti spesso stressato e agitato, la radice di Maca può rivelarsi un valido rimedio da adottare per un totale relax. Ciò è dovuto alla radice stessa, considerata un adattogeno, ossia un’erba che favorisce il relax e il buonumore.

Zucca

Non importa come la consumi, se lessa, in zuppa, al forno o in crema, la zucca si rivela un alimento ricco di sostanze in grado di favorire il buonumore. Il merito deve essere attribuito alla presenza di vitamina A, un nutriente dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Cibi che Rilassano la Mente

La fame nervosa ti dà il tormento? Quando gli attacchi di fame ti colpiscono, mangi tutto quello che trovi davanti a te? Credi di sentirti più rilassato mangiando merendine e patatine? Errato! Il cibo spazzatura non ti permette di tenere alla larga lo stress, anzi sembra farlo aumentare. Cosa mangiare, quindi, per rilassarci?

latte-rilassante

Come abbiamo detto all’inizio di questo articolo, le vitamine, specialmente quelle del complesso B, il magnesio, l’acido folico, gli Omega-3 e lo zinco, nonché le fibre alimentari, ci permettono di mantenere costanti i livelli di glucosio nel sangue e fornire al sistema nervoso una buona fonte di antiossidanti.

Yogurt

Come abbiamo visto poc’anzi, moltissimi sono gli alimenti che ci permettono di contrastare lo stress e rilassarci. In particolare, lo yogurt si rivela uno fra i migliori, perché contenente al suo interno probiotici, sostanze che favoriscono una regolare attività gastrointestinale, permettendoci di contrastare lo stress.

Infatti, grazie a una regolare motilità gastrointestinale, possiamo sentirci meno stressati e affrontare al meglio le varie situazioni.

Pesce

Trattandosi di un alimento contenente una buona fonte di Omega-3, il pesce riduce i livelli di stress, tenendo alla larga pure la depressione, proteggendo allo stesso tempo l’organismo dalle patologie cardiache.

Legumi

Sono ricchissimi di proprietà benefiche! Infatti, i legumi, nello specifico fagioli, piselli e lenticchie, contengono al loro interno ottimi quantitativi di magnesio, che a sua volta contrasta lo stress, alleviando i sintomi ad esso attribuiti. L’azione benefica deve essere attribuita persino alle ricche quantità di ferro e folati in essi contenuti, che permettono al sistema nervoso di funzionare correttamente.

Cibi che Aumentano lo Stress

Soffri spesso di ansia e nervosismo? Forse non mangi bene! Sebbene tu creda che lo stress e l’ansia si possano contrastare con la meditazione e con lo yoga, spesso queste due pratiche non si rivelano utili, perché se continuiamo a mangiare cibo spazzatura, lo stress ci perseguiterà per sempre.

Dunque, cosa non bisogna mangiare per tenere alla larga lo stress, l’affaticamento, l’irritabilità e l’ansia?

Caffeina

Sebbene possa essere considerata un’ottima fonte di energie, almeno di primo mattino, la caffeina è una delle principali cause di attacchi di panico. Dunque, per evitare di incrementare il livello di stress, dobbiamo disfarci di bevande gassate, zuccherate e contenenti caffeina.

E’ importante escludere la caffeina dal proprio stile di vita, perché va ad aumentare la frequenza cardiaca, provocando stress, ansia, insonnia, disturbi a livello gastrointestinale e molto altro ancora.

Se non puoi farne a meno, ti consiglio di bere con moderazione tutte le bevande che la contengono, preferendo una tazza di caffè a colazione, e di tanto in tanto una bevanda con caffeina fuori casa.

Zucchero

Ti piacciono i dolci e non puoi farne a meno? Sai che proprio i dolci potrebbero essere la causa della tua costante ansia? Questo accade perché i cibi contenenti ricche quantità di zucchero, possono incrementare il livello di nervosismo e agitazione, in quanto lo zucchero fornisce energia all’organismo, ma momentanea, provocando di conseguenza un calo del livello di insulina, e un maggior nervosismo.

stress-alimentazione

Alcol

Bere una birra o un bicchiere di vino al giorno, può rivelarsi la giusta soluzione per sentirsi meno stressati dopo un’intensa giornata. Tuttavia, se si aumentano le dosi di alcol, questo non farà altro che provocare ansia e nervosismo, in quanto interferisce negativamente contro la produzione dell’ormone del buonumore.

Carboidrati Raffinati

Seppure una pizza o un bel panino farcito, possano essere considerati buoni, questi alimenti possono essere la causa del nostro stress. Lo stress e l’ansia provocati dai carboidrati raffinati, sono causati da un effettivo squilibrio di sodio nei livelli di sangue, provocando irritazione e cattivo umore.

La gran parte dei carboidrati raffinati, pizza, pane, torte, biscotti e così via, sono ricchi, appunto, di sodio, un nutriente che provoca l’aumento dei liquidi in eccesso nell’organismo, facendo lavorare il doppio il cuore. A causa dell’aumento di sodio nel sangue, aumenta di conseguenza la pressione sanguigna, che provoca un aumento del livello di stress.

Tu come mangi? Ti senti spesso stressato? Non riesci a controllare l’ansia? Come sempre se vuoi aggiungere qualcosa ti invito a lasciare un commento sulla nostra pagina Facebook e farci sapere la tua idea a riguardo! Ricorda di lasciare un “mi piace” e di continuare a seguirci su tutti i canali social!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.