Come Perdere 3 Kg in una Settimana?

0 158

Come Perdere 3 Kg in una Settimana?- Ecco, ci siamo: arriva l’estate, arriva il tempo della spiaggia, di spogliarsi e prendere la tintarella.

Se hai accumulato del peso in eccesso, se vuoi mettere in mostra un corpo invidiabile ed essere ammirata, devi Perdere Peso, devi tonificare il tuo corpo, rimetterti in forma.

Qualche sacrificio lo devi fare ma intelligentemente. Ti diamo qualche consiglio per perdere 3 Kg in una settimana.  

Ti parliamo oggi di un regime alimentare da osservare per una Settimana e con il quale potrai perdere 3 Kg ma se devi perdere più peso la puoi continuare per un massimo di tre settimane.

Se necessiti di ulteriori risultati, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico o ad un dietologo che potrà impostare un’azione corretta più duratura.

Perdere 3kg in una Settimana

Il principio alla base dei consigli che ti stiamo per dare è il taglio drastico delle calorie, 1100 al giorno e la riduzione drastica dei carboidrati soprattutto.

ATTENZIONE prima di iniziare un dimagrimento di questo tipo dovrai chiedere il parere di un professionista (dietologo o nutrizionista) che può valutare, caso per caso, se puoi seguire un regime alimentare da 1100 calorie al giorno circa (per approfondire leggi anche l’articolo sul Calcolo Calorie Giornaliere e l’articolo sulle Calorie Giornaliere Per Dimagrire).

Dimagrire in 3 Settimane

Riduzione non vuol dire eliminazione, il corpo ha bisogno di tutte le sostanze, anche zuccheri e carboidrati, grassi, proteine e quant’altro ma tutto in quantità moderate:

  • Carboidrati tipo pasta o riso una volta al giorno, alla sera in misura di 70 grammi di pasta secca o 60 Grammi di riso.
  • Carne una volta al giorno, a pranzo, alternata a pesce o formaggio fresco tipo ricotta o fiocchi o prosciutto; il prosciutto deve essere cotto e sgrassato, no al prosciutto crudo, troppo carico di sale.
  • Tanta verdura di ogni genere, rossa, bianca, verde, viola, almeno una porzione per ciascun pasto, possibilmente cotta al vapore o cruda, laddove utilizzabile senza cottura, ovviamente: nessuno ti chiede di mangiare melanzane crude… Ottima alternativa anche la cottura alla piastra e questo vale anche per la carne e il pesce.
  • Una volta alla settimana bene un’insalata di gamberetti con un cucchiaio du maionese light.
  • Una volta alla settimana una omelette con due uova, ovviamente sempre in alternativa a carne, pesce o altro.
  • Almeno una sera alla settimana, in alternativa a pasta e riso, un minestrone con due cucchiai di pasta.
  • A Colazione, latte non intero con tre cucchiai di Fiocchi, una fetta biscottata con un cucchiaino di marmellata e un Kiwi.

Via intingoli, salse, sale: Bene limone e olio E.V.O.

Elimina il sale o, se non riesci, riducilo al minimo. Le spezie possono sostituire egregiamente il sale e danno un sapore in più. Per condire le insalate usa limone, un cuchiaio di Olio Extra Vergine d’Oliva e spezie fresche.

Per il condimento di pasta e riso usa un cucchiaio di EVO a crudo e un cucchiaio di Parmigiano; la frutta ha un ruolo centrale in questa dieta: un frutto ad ogni pasto e anche a metà mattina e per lo spuntino del pomeriggio. Per le due occasioni fuori pasto, puoi usare in alternativa al frutto uno Yoghurt bianco non zuccherato.

Se vuoi un’azione ancora più decisa puoi usare uno dei tanti prodotti Brucia Grasso che trovi Online ma non devi tralasciare l’attività fisica, fondamentale e l’idratazione, almeno due litri al giorno.

Ricorda inoltre che il dimagrimento veloce che ti permette di perdere 3 kg in una settimana può essere controproducente e non sempre efficace.

Bisognerebbe modificare infatti le proprie abitudini alimentari senza avere fretta di perdere peso e soprattuto seguendo dei regimi alimentari coerenti con la propria forma fisica, il proprio stile di vita e le proprie esigenze.

Monitorare i risultati di mese in mese e tenere un diario alimentare può essere inoltre un modo per capire dove sbagliamo e perché non riusciamo a raggiungere il nostro obiettivo.

Dimagrire 3 Kg

Il nostro consiglio è quello di evitare le diete last minute per perdere peo in poco tempo: si tratta di regimi alimentari troppo restrittivi che spesso comportano anche delle carenze nutrizionali.

Qualsiasi regime alimentare per perdere peso in poco tempo va sempre adottato solo ed esclusivamente sotto la supervisione di un medico: non seguire le diete scritte da persone incompetenti o comunque non in grado di stilare regimi alimentari su internet, e che possono dare consigli sbagliati!

Hai trovato utile l’articolo? Commentalo e seguici su Facebook.

Vuoi aggiungere qualcosa o dire la tua? Lascia un commento qui di seguito!

Metodi Per Dimagrire - Newsletter Gratuita

Ti piacerebbe ricevere articoli, consigli, guide e approfondimenti su diete, alimentazione, metodi per dimagrire, salute, integratori alimentari e bellezza?

Non perderti la nostra Mailing List, è Gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.