Dieta a Basso Residuo

0 430

La dieta a basso residuo è un regime alimentare povero di fibre che di solito viene consigliato a chi soffre di affezioni infiammatorie dell’intestino, spesso associate a diarrea.

Anche nei casi meno gravi di diverticolite viene consigliata una dieta senza fibre.

Quando si soffre di queste patologie in ogni caso è necessario rivolgersi a un medico o un nutrizionista per la composizione della dieta più adatta.
Il piano alimentare, infatti, varia da persona a persona ed è fondamentale per il benessere del paziente.

Vediamo quali sono i principi generali della dieta a basso residuo e quali alimenti predilige.

Dieta a Basso Residuo Alimenti

La dieta a basso residuo si basa su un basso consumo di fibre, un componente nutrizionale molto importante per il nostro organismo.

La fibra alimentare infatti aumenta il senso di sazietà, riduce il picco insulinico, favorisce la peristalsi intestinale permettendo di eliminare le scorie, è implicata della modulazione dell’assorbimento dei grassi e del colesterolo.

Nonostante tutte le proprietà benefiche, tuttavia esistono particolari condizioni in cui è necessario seguire una dieta povera di fibre.

Dieta Povera di Fibre Esempio

Nella dieta a basso residuo è consentito mangiare poche verdure, purché abbiano un basso contenuto di fibre vegetali e vengano cotte e passate al setaccio.

Si può mangiare il purè di carote, di asparagi, di zucca, di zucchine e di patate.

Anche poca frutta è ammessa, cotta e senza buccia, ma bisogna scegliere quella a basso contenuto di fibre vegetali come le mele, le susine, le albicocche, le pesche, le banane e le arance.

Tutti gli alimenti citati possono variare in base alla persona e alla patologia di cui soffre, ecco perché è necessario rivolgersi a un dietologo.

Il latte (mai caldo) ad esempio in piccole quantità è concesso, ma non sempre è tollerato, soprattutto nelle situazioni in cui è presente diarrea.

Per quanto riguarda i farinacei sono assolutamente vietati il pane integrale, la pasta e il riso integrali, ravioli o simili.

Si può mangiare il pane bianco senza mollica, il semolino, la pasta e il riso non integrali ben cotti.

Tra le carni meglio preferire il vitello, il manzo, l’agnello, il pollo, il tacchino e il pesce ben cotti. Sconsigliata la carne di maiale.

Consentite le uova e i formaggi molli e freschi come la robiola, lo stracchino, la crescenza e la ricotta.

Tra i salumi si possono mangiare quelli più magri, come il prosciutto cotto sgrassato e la bresaola.

Sui dolci bisogna fare molta attenzione, soprattutto se non si conoscono tutti gli ingredienti con cui sono stati preparati, ecco perché è meglio preferire quelli fatti in casa.

Si possono mangiare i dolci non liquorosi con poco latte, da evitare i dolci farciti, i budini e il gelato.

E’ sempre buona abitudine leggere le etichette dei prodotti se si è in dubbio che possano essere presenti fibre.

Chi segue la dieta a basso residuo inoltre deve bere molta acqua, per far fronte alla carenza di frutta e verdura dall’alto contenuto di acqua.

Integratori Dieta con Poche Fibre

I prodotti più consigliati quando si segue un piano alimentare con poche fibre sono i multivitaminici e gli integratori di sali minerali.

In particolare in base alla patologia di cui si soffre e al tipo di dieta, il nutrizionista può consigliare integratori di potassio, magnesio, vitamina C, vitamina K e B-carotene. Tutti questi elementi infatti vengono assorbiti dal nostro corpo prevalentemente tramite il consumo di frutta e verdure fresche.

Sale
Matt Divisione Pharma Potassio e Magnesio, Confezione da 20 Buste
180 Recensioni
Matt Divisione Pharma Potassio e Magnesio, Confezione da 20 Buste
  • POTASSIO e MAGNESIO è un integratore alimentare a base...
  • BENEFICI Potassio e Magnesio aiutano la normale...
  • CONFEZIONE da 20 buste di granulare effervescente gusto...
Sale
Matt Divisione Pharma Integratore Multivitaminico e Multiminerale, 60...
1.117 Recensioni
Matt Divisione Pharma Integratore Multivitaminico e Multiminerale, 60...
  • VITAMINE e MINERALI COMPLEX è un integratore...
  • BENEFICI utile per colmare le carenze o gli aumentati...
  • CONFEZIONE da 60 compresse in barattolo. Formula a base...
Sale
Vitamina C 1000 mg | 180 compresse (Fornitura Per 6 Mesi) |...
8.050 Recensioni
Vitamina C 1000 mg | 180 compresse (Fornitura Per 6 Mesi) |...
  • ✔ POTENZA MASSIMA - Una sola compressa (facilmente...
  • ✔ MASSIMA TRANQUILLITÀ CON I NOSTRI PRODOTTI MADE IN...
  • ✔ FORNITURA COMPLETA PER 6 MESI - La nostra...

La posologia di questi integratori dipende dal dosaggio di ognuno e dal fabbisogno del paziente.

Inoltre è possibile assumere probiotici per aiutare la buona salute della flora batterica intestinale.

Complesso di culture Physis - 30 Capsule | Capsule gastroresistenti...
969 Recensioni
Complesso di culture Physis - 30 Capsule | Capsule gastroresistenti...
  • GRADO PROFESSIONALE E SVILUPPATO DA ESPERTI - Le nostre...
  • SOLLIEVO DAI MOVIMENTI INTESTINALI E SALUTE DEL SISTEMA...
  • POTENZA FINO ALLA DATA DI SCADENZA - Riceverai 25...
Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.