Dieta Green Detox: – 3 Kg in 7 Giorni (Una Settimana)?

0 613

Dieta Green Detox: – 3 Kg in 7 Giorni (Una Settimana)? – In quest’articolo ti parleremo di una dieta o un programma vegetariano che ti aiuterà a ripulire il tuo corpo dalle tossine accumulate, perdendo così peso grazie ad una alimentazione ricca di minerali e vitamine, che ti aiutano a mantenere attivo il tuo metabolismo.

Una dieta green e detox che ti permetterà di perdere peso: una bevanda snellente fatta in casa (leggi anche gli articoli dedicati ad integratori come PESOMENO SYSTEM e BB-Dren Drenante), dopo aver seguito questa dieta per 7 giorni potrai scegliere se seguirla anche una seconda volta per stabilizzare i risultati ottenuti, in una sorta di “mantenimento”.

Dieta Green Detox – Giorno 1

Al mattino appena svegli cominciamo la giornata con un bicchiere d’acqua ed un cucchiaio di succo di aloe vera, quindi procediamo la colazione con tè verde, 3 fette biscottate e 3 cucchiaini di confettura di more, 100 grammi di lamponi, un cucchiaio di nocciole ed uno yogurt magro naturale (di soia per gli intolleranti e/o per i vegetariani).

A metà mattina procediamo con uno spuntino fatto da un cracker integrale con un cucchiaino di crema di olive verdi, un cucchiaio di semi di girasole e tè verde.

A pranzo quindi prepariamo una porzione di penne integrali (60 grammi) con fagiolini (100 grammi) e ricotta (massimo 100 grammi) o tofu, 100 grammi di lattuga da condire con due cucchiaini di olio extravergine di oliva e del succo di limone, pepe e poco sale, quindi completiamo il pranzo con 20 grammi di mandorle.

A metà pomeriggio prepariamo un frullato verde preparato con un gambo di sedano mondato e tagliato a tocchetti, un kiwi  sbucciato e 10 foglie di prezzemolo, unito a 100 ml di acqua, quindi frulliamo, beviamo a merenda e guarniamo con un cucchiaio di semi di girasole.

Per la cena, invece prepariamo una porzione di ceci (200 grammi) al curry e 200 grammi di zucchine a dadini rosolate in un tegame con due cucchiaini di olio extravergine di oliva, poco sale e pepe q.b., quindi accompagniamo con 50 grammi di pane integrale senza lievito.

Curiosità, uno spuntino anti grasso: in un frullatore mettiamo 30 grammi di ricotta e 20 grammi di lamponi, trasformiamoli in purea e mettiamoli in freezer per 30 minuti, quindi gustiamolo come dessert, è un dessert ricco di fibre e proteine snellenti!

Dieta Green Detox – Giorno 2

Cominciamo al mattino con un bicchiere d’acqua ed un cucchiaio di succo di aloe vera, quindi, a colazione, prendiamo il tè verde, due fette di pancarrè integrale tostato e due cucchiai di ricotta con tre cucchiaini di confettura di more, beviamo una spremuta d’arancia e mangiamo un cucchiaio di nocciole.

A metà mattina possiamo fare uno spuntino con una mela, un cucchiaio di semi di girasole ed un bicchiere di tè verde.

A pranzo quindi una porzione di orzotto (60 grammi di orzo) con borlotti (150 grammi, anche surgelati) e peperoni, quindi completiamo con un infuso di bardana (per prepararlo versiamo due cucchiaini di radice di bardana taglio tisana in 150 ml di acqua in ebollizione e lasciamo sobbollire per 3 minuti, quindi togliamo dal fuoco e facciamo riposare per altri tre minuti, filtriamo e beviamo a fine pranzo e fine cena).

A merenda invece un cracker integrale con un cucchiaino di crema di olive verdi ed un cucchiaino di semi di girasole, accompagniamo tutto con un bicchiere di tè verde.

A cena completiamo il nostro secondo giorno con una porzione di seitan o di tacchino ai funghi champignon, 200 grammi di spicchi di carciofi surgelati lessati e conditi con due cucchiaini di olio extravergine, succo di limone, poco sale e pepe q.b., aggiungendo 50 grammi di pane integrale senza lievito ed un bicchiere di infuso di bardana.

Dieta Green Detox – Giorno 3

Proseguiamo con il nostro bicchiere di acqua accompagnato da un cucchiaio di succo di aloe e poi beviamo del caffè d’orzo con 120 ml di latte (di soia per intolleranti e veg), 3 fette biscottate con 3 cucchiaini di confettura di more, una pera ed un cucchiaio di nocciole.

A metà mattina facciamo uno spuntino con 100 grami di lamponi, un cucchiaio di semi di girasole e del tè verde.

A pranzo invece prepariamo una porzione di risotto (60 grammi di riso integrale) alle lenticchie (70 grammi di lenticchie secche), 250 grammi di pomodori in insalata da condire con due cucchiaini di olio extravergine di oliva, pepe e poco sale.

A merenda invece prendiamo 1 yogurt magro naturale (o di soia per intolleranti e veg) con due cucchiaini di semi di chia ed uno di miele.

A cena infine prendiamo una porzione di tofu in umido o petto di pollo e 200 grammi di taccole da cuocere nel fondo di cottura del tofu dopo averle bollite per cinque minuti, quindi accompagniamo il tutto con 50 grammi di pane integrale senza lievito.

Per spazzare via le tossine acide possiamo bere durante la giornata l’acqua alla soia: basta mettere due cucchiaini di salsa di soia tipo Shoyu in una brocca con un litroo di acqua naturale e metterlo in frigo.

Dieta Green Detox – Giorno 4

Al mattino il classico bicchiere d’acqua con un cucchiaio di succo di aloe vera e poi a colazione un bicchiere di tè verde con 3 fette biscottate e 3 cucchiaini di confettura di more, un kiwi ed un cucchiaio di nocciole, aggiungiamo anche uno yogurt magro naturale o di soia per gli intolleranti.

A metà mattina facciamo uno spuntino con un mix di Vitamina C (in un bicchiere del frullatore mettiamo una carota pulita e tagliata a tocchetti, una falda di peperone giallo, il succo di mezzo limone e mezzo bicchiere di spremuta d’arancia, poi frulliamo il tutto) ed un cucchiaio di semi di girasole.

A pranzo proseguiamo con una porzione di fusilli integrali (60 grammi di fusilli integrali preferibilmente) alla crema di cannellini (150 grammi), 200 grammi di spinaci lessati, strizzati e tritati passati in padella con cipolla tritata, 2 cucchiaini di olio, pepe e poco sale.

Per merenda va benissimo un cracker integrale con un cucchiaino di crema di olive verdi, un cucchiaino di semi di girasole e del tè verde.

A cena infine una porzione di torta salata mediterranea (pasta sfoglia con dadini di verdure a piacere mescolati a 4 uova leggermente sbattute, poco sale ed una presa di pepe), 60 grammi di rucola con un pomodoro conditi con 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b. ed un pò di succo di limone.

Dieta Green Detox – Giorno 5

Appena svegli 1 bicchiere di acqua con un cucchiaio di succo di aloe vera, a colazione invece caffè d’orzo con 120 ml di latte e 3 fette biscottate con 3 cucchiaini di confettura di more, 1 kiwi ed un cucchiaio di nocciole.

A metà mattina lo spuntino con un cracker integrale con un cucchiaio di crema di olive verdi, un cucchiaio di semi di girasole e tè verde.

A pranzo una porzione di riso integrale (60 grammi) alle verdure piccanti (carote, zucchien, piselli e peperoncino bird’s eye), 120 grammi di tempeh alla piastra (o 150 grammi di sogliola in padella e 50 grammi di songino da condire con 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, succo i limone, pepe e poco sale).

Durante tutto il giorno possiamo bere un buonissimo infuso di equiseto detossificante (2 cucchiaini di equiseto taglio tisana in acqua ben calda e lascia riposare per 5 minuti. Trascorsi i cinque minuti filtra e bevi senza dolcificare a fine pranzo ed a merenda).

A merenda bevi uno yogurt magro naturale con due cucchiai di semi di chia ed uno di miele, bevi un pò di infuso di equiseto.

A cena invece una porzione di spezzatino (di soia oppure di tacchino) agli aromi e 200 grammi di patate al forno, 200 grammi di carote a dadini rosolate in un tegame con due cucchiaini di olio extravergine di oliva, poco sale e pepe q.b.

Dieta Green Detox – Giorno 6

Colazione acqua ed un cucchiaio di succo di aloe vera, poi tè verde, 2 fette di pancarrè integrale tostato e due cucchiai di ricotta con 3 cucchiaini di confettura di more, 1 spremuta d’arancia ed un cucchiaio di nocciole.

A merenda 100 grammi di lamponi ed un cucchiaio di semi di girasole.

Durante la giornata beviamo invece una tisana ai semi (versiamo 2 cucchiaini di un mix di semi di anice verde e di finocchio in 120 ml di acqua in ebollizione, quindi togliamo dal fuoco e facciamo riposare per cinque minuti, poi filtriamo e beviamo a metà mattina e dopo pranzo).

A pranzo una porzione di tortino di patate (per una persona circa 250 grammi di patate con la buccia) e 100 grammi di lattuga con un cetriolo a tocchetti da condire con 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva, succo di limone, pepe e poco sale.

A merenda un cracker integrale con un cucchiaino di crema di olive verdi, un cucchiaio di semi di girasole e del tè verde.

a cena una porzione di pizza margherita light con verdure grigliate (meglio se fatta in casa) e la tisana ai semi se ne è rimasta!

Dieta Green Detox – Giorno 7

Ultimo giorno della dieta detox da 7 giorni, se siete arrivati fino ad oggi complimenti!

A colazione un bicchiere di acqua con un cucchiaio di succo di aloe vera, poi a colazione caffè d’orzo con 120 ml di latte, una fetta di torta casalinga o un muffin ed una pera. Aggiungiamo anche un cucchiaio di nocciole.

Come spuntino a metà mattina un cracker integrale come gli altri giorni e poi a pranzo una porzione di zuppa d’orzo.

A merenda una pallina di gelato del nostro gusto preferito.

A cena una porzione di involtinicon affettato vegetale (oppure con affettato di tacchino), 250 grammi di dadolata di verdure (pomodori, peperoni e zucchine) da rosolare in padella con un filo d’olio, poco sale e pepe, poi aggiungiamo 50 grammi di pane integrale e lievito.

Se questa dieta ti è piaciuta metti mi piace, oppure condividi su Facebook, se vuoi lascia un commento qui di seguito, su Metodiperdimagrire.it!

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.