Dieta Contro lo Stress

0 73

Dieta Contro lo Stress- Guardiamo spesso al passato, quando i ritmi di vita erano diversi, duri e faticosi, forse, più di oggi ma certamente meno stressanti. Lo Stress è deleterio, combina disastri al tuo organismo e bisogna cercare  almeno di diminuirlo. Qualcosa si può fare anche a tavola con i giusti cibi.

La salute inizia da tavola, da ciò che mangi e questo è vero in quanto dai cibi che introduci dipendono le sostanze che arrivano alle cellule per il loro funzionamento e tutto il funzionamento del corpo è influenzato dall’alimentazione. Una Dieta troppo rigida, impostata su cibi che non ti piacciono ma che mangi controvoglia perché così è la dieta, ti crea certamente anche stress, insoddisfazione.

Controllare lo stress a tavola

L’alimentazione deve essere sana ed equilibrata in ogni circostanza, anche se stai seguendo un regime alimentare dimagrante. Di sicuro nell’ampio ventaglio di alimenti disponibili ci sono quelli che mettono d’accordo il principio della dieta dimagrante e i tuoi gusti personali, basta un po’ di impegno.

Mangiando quello che ti fa piacere, eviti di accumulare stress anche a tavola. Di certo questa non è la fonte principale di Stress, magari lo fosse: Il lavoro, i ritmi frenetici delle tue giornate, i figli che ne combinano sempre una di più di quello che pensi possibile, rapporti personali spesso conflittuali, ti stressano terribilmente.

Cibo come fuga dallo stress

Lo stress svolge i suoi effetti in molti modi diversi: c’è chi, stressato si butta sul cibo cercando in questo una gratificazione che è carente nella vita e chi, invece, si sente lo stomaco chiuso e non riesce più a nutrirsi correttamente.

Anche il tipo di cibo è vario nelle condizioni di stress: spesso si incrementa a dismisura il consumo di dolci, anche in questo caso perché il gusto dolce, in genere, ha un effetto maggiormente gratificante rispetto al salato ma ci sono anche persone che si buttano a mangiare qualsiasi cosa, purché sia da mangiare.

Lo Stress fa ingrassare?

In molti ritengono che lo stress fa ingrassare: è vero? A parte l’eccessiva alimentazione che spesso si associa allo stress, vi sono delle ragioni organiche che fanno ingrassare nelle situazioni di stress.

Quando ti trovi sotto stress il cervello stimola il rilascio di catecolamine e stimola la corteccia surrenale a rilasciare cortisolo e aldosterone. L’aumento di queste sostanze in circolo provocano la lipolisi, l’aumento dei grassi in circolo e deprime il funzionamento del fegato.

Tutto questo si traduce in un aumento del Colesterolo nel sangue, l’aumento della glicemia e della ritenzione di sodio. La conseguenza è un incremento del battito cardiaco e della pressione arteriosa e l’aumento di corticosteroidei in circolo nel sangue. Si tratta di modifiche negative del funzionamento del corpo che hanno delle conseguenze:

  • Aumento di accumulo adiposo sulla schiena
  • Aumento del grasso addominale per effetto del rialzo di insulina
  • aumento dei depositi di grasso tra i visceri per riduzione dei livelli di testosterone.

In poco tempo, qualche mese, si arriva al sovrappeso, alla Sindrome Metabolica, ad un cattivo funzionamento dell’organismo in generale. Nel contempo si incrementa la ritenzione idrica e diminuisce la massa muscolare, riducendo le calorie bruciate e innescando un meccanismo che fa ingrassare.

Alimenti contro lo stress

Purtroppo nessun alimento potrà evitare che il capo ufficio ti faccia girare le scatole e nemmeno può influire sui ritmi frenetici della tua vita ma con i giusti alimenti puoi contrastare gli effetti dello stress sul tuo corpo. La sostanza chiave della strategia alimentare antistress si chiama Triptofano, un amminoacido essenziale che è mediatore e precursore della serotonina, l’ormone della serenità.

Bisogna, quindi, cercare cibi che lo contengano ma anche cibi che svolgano una funzione drenante e depurante, antiossidante e stimolante della digestione. Il Triptofano lo trovi soprattutto:

  • Nelle mandorle
  • Nei legumi
  • Nel cioccolato Fondente

Per quest’ultimo cerca il cioccolato fondente ad alta percentuale di cacao, il più puro possibile, in modo che sia ridotta la presenza di zuccheri. Frutta e verdura ti forniranno antiossidanti e tra questi cerca di preferire:

  • Cavoli
  • Broccoli
  • Melone
  • Anguria
  • Mele.

Questi alimenti oltre che l’effetto antiossidante ti danno nel contempo anche un effetto drenante per eliminare i liquidi in eccesso e tanti sali minerali utili, primi tra tutti il magnesio e il selenio che trovi anche in Tonno, salmone, gamberetti.

Devi cercare di mangiare pasti leggeri e in ambiente tranquillo, il più rilassante possibile e fai attività fisica che ti mantiene in forma, mantiene o incrementa la massa muscolare e contrasta lo stress.

Ti è servito questo articolo? Commentalo e seguici su Facebook.

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.