Dieta Platinette: I Segreti della Sua Dieta?

0 30

Maurizio Umberto Egidio Coruzzi, detto Mauro, in arte Platinette, un conduttore radiofonico e personaggio televisivo, rinnova la sua forma fisica grazie ad una dieta. L’opinionista ha infatti perso 30 chili in 6 mesi. Scopriamo i segreti della Dieta Platinette.

La lunga lista dei personaggi famosi alle prese con i pesi di troppo e con le diete si allunga di giorno in giorno. Uno degli ultimi di cui abbiamo parlato è Antonino Cannavacciuolo, che ha approfittato della pausa del Coronavirus per mettere a segno una personalissima vittoria con il suo fisico e anzichè pesare gli ingredienti di una sua gustosa creazione, ha messo se stesso sulla bilancia, per verificare che si, 29 chili di troppo erano andati via.

Personaggi dello spettacolo che si mettono a dieta come Tina Cipollari, che si è messaa dieta, non per inseguire il sogno di un corpo “per diventare come”, ma perchè hanno compreso quanto l’aumento di peso incida negativamente sulla salute e in alcuni casi sull’autostima.

Dieta Platinette

L’opinionista durante la sua dieta si è fatto seguire da un nutrizionista facendo una rigida dieta e fatto tanto movimento fisico. Il processo dietetico di Platinette è iniziato con dei digiuni depurativi, in seguito gli sono stati prescritti cibi esclusivamente liquidi e cremosi. Da qualche tempo ha potuto includere nel menù anche altri cibi.

Per recuperare il tono muscolare alla dieta Platinett ha affiancato un’intensa attività fisica. Lo sport, in questi casi, si dimostra un valido alleato per non far perdere tono alla pelle.

Durante una delle interviste rilasciate ad un giornale, Platinette ha raccontato: “Il mio problema è tutto di origine nervosa, la mia è fame compulsiva. Mangio anche quando non ce n’è bisogno e il mio disturbo non è genetico, ma è di natura psicologica“. Inoltre per motivare il perché si è dovuto allontanare dalla scene ha spiegato: “Per questo so che uno come me, anche se ho raggiunto un buon risultato, la strada è lunga e non si finisce mai: devo stare attento”.

Quando parliamo di fame nervosa intendiamo quella che gli esperti di gestione alimentare chiamano “Emotional Eating”: La tendenza a ricorrere al cibo come strumento per far fronte a situazioni di stress.

Non è cosa da poco ritrovarsi in poco tempo senza tutti questi chili di troppo, Platinette parlando della sua dieta ha poi aggiunto:”Poi piano piano la nutrizionista mi ha detto che potevo reinserire gli altri cibi, modificandone le quantità. Ora, mangiando poco e tutto, apprezzo di più il cibo“.

Platinette Dieta Quanto ha Perso?

Mauro Coruzzi si è deciso a cambiare il proprio stile di vita perché affetto da una vero e proprio disturbo dell’alimentazione. Questo è quanto egli stesso ha affermato ad una delle riviste che ha raccolto le sue confidenze.

La dieta che ha seguito affiancato da una nutrizionista e da un personal trainer gli ha permesso di perdere 30 chili in sei mesi.

Pomeriggio 5 Dieta Platinette

Una regola che Coruzzi segue e, che ha voluto condividerecon il pubblico che lo aiuta a non mangiare troppo: “Cerco di rispettare sempre è quella di posare la forchetta sul bordo del piatto dopo ogni boccone. Assumo un giusto distacco, gusto e prendo il tempo che ci vuole. Prima invece ingurgitavo alla velocità della luce”.

Mauro Coruzzi, in passato aveva annunciato la sua intenzione di mettersi a dieta, tuttavia questa volta ha deciso, di perdere peso e di non riprenderlo più.

Dieta Mauro Coruzzi

Il sessantaquattrenne si è messo a dieta per prendersi cura di se stesso, la motivazione migliore, occorre comprendere che la dieta è uno stile di vita che punta a prendersi cura del proprio corto e del proprio benessere psico – fisico. Lo scopo è quello di fare una dieta per sentirci bene e stare bene e non semplicemente per perdere peso!

Metodi Per Dimagrire - Newsletter Gratuita

Ti piacerebbe ricevere articoli, consigli, guide e approfondimenti su diete, alimentazione, metodi per dimagrire, salute, integratori alimentari e bellezza?

Non perderti la nostra Mailing List, è Gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.