Dieta Proteica Per Dimagrire

154

Dieta Proteica Per Dimagrire

Dieta Proteica Cos’è e Come Funziona

Se il tuo obiettivo è quello di dimagrire mantenendo un’alta vitalità, la dieta proteica potrebbe fare al caso tuo.

Di seguito proverò ad illustrare al meglio come funziona, su quali principi si basa e quali potrebbero essere i benefici oltre ad eventuali problematiche.

Iniziamo dal dire che sarebbe meglio definirla come regime alimentare iper proteico.

Il punto cardine consiste proprio nell’assunzione in quantità superiore al solito di alimenti proteici, spesso combinati con l’uso di integratori alimentari, visto che per raggiungere il quantitativo proteico utile a dimagrire, diventerebbe quantomai difficoltoso mangiare tutto il cibo necessario.

Sale
DIETA PROTEICA Line@Diet! Alimenti Proteici in BAG COMPLETO per 7...
18 Recensioni
DIETA PROTEICA [email protected]! Alimenti Proteici in BAG COMPLETO per 7...
  • 7 Bevande Cappuccino 7 Dessert Cioccolato 7 Vellutate...
  • • KIT COMPLETO per 7 giorni, per una Dieta facile e...
  • • Un programma FINITO per ritrovare (in pochi giorni)...

Non esiste una dieta iper proteica universale, cioè adatta a tutti in quanto in quanto l’apporto di proteine consigliato è diverso per ogni soggetto.

In generale sarà dunque necessario rivolgersi ad un nutrizionista qualificato per realizzare il regime alimentare più adatto a voi, anche se in ogni caso è possibile fornire delle indicazioni generali che valgono sempre.

Principi base Dieta Proteica

Le Regole Fondamentali della Dieta Proteica

Come già anticipato questa dieta si basa sull’aumento dell’apporto proteico giornaliero, agendo sull’incremento di questo nutriente a discapito dei grassi e dei carboidrati.

Questo regime alimentare rispetta comunque il presupposto per cui al fine di perdere peso, è necessario assumere meno calorie di quante ne vengano spese.

L’energia data dalle proteine assunte aiuta ad aumentare considerevolmente la propria energia, sia prima che dopo l’attività fisica, rendendo possibile allenarsi e fare movimento con prestazioni migliori.

Visto che di solito le persone (soprattutto quelle in sovrappeso), assumono quantità considerevoli di carboidrati (pasta, pane e così via), il ridurre drasticamente l’apporto di questi alimenti contribuirà ad abbassare i picchi glicemici e insulinici che di solito si manifestano nel dopo pranzo.

La riduzione di queste impennate glicemico-insuliniche sarà anche utile per prevenire l’insorgenza del diabete e altre patologie metaboliche ad esse correlate.

L’aspetto più interessante della dieta proteica sotto questo aspetto è la possibilità di avere un effetto dato dalla sua azione dinamico specifica (ADS), molto superiore rispetto a quella ottenuta con un regime equilibrato (che ha altre finalità rispetto al perdere peso).

Considerato che un regime alimentare altamente proteico permette il rilascio di colecistochina, un’ormone gastrointestinale legato alla digestione, anche l’aumento del senso di sazietà dopo i pasti sarà garantito.

Ovviamente con la dieta proteica metterai i tuoi grassi corporei in grande difficoltà, visto che saranno proprio questi il bersaglio maggiore.

In ogni caso la massa magra sarà conservata integra e l’energia non subirà diminuzioni, anzi!

Un esempio ben noto di questo tipo di dieta è quella Dukan, che ha un’infinità di seguaci nel mondo anche se spesso osteggiata perché considerata troppo veloce.

Semmai è bene ricordare che nonostante i risultati possano essere realmente veloci, pur senza mai avere fame, l’apporto di carboidrati dovrà essere recuperato assumendone almeno una porzione tre volte a settimana.

L’eliminare completamente degli alimenti non è comunque mai consigliato nemmeno per perdere peso, in quanto rischierebbe di innescare dei processi collaterali a volte irreversibili.

Esiste anche una dieta proteica vegetariana, basata sull’assunzione di proteine vegetali come ad esempio i legumi che contengono un alto valore proteico.

Esempio di Alimentazione Proteica

Mettiamo in Pratica un Regime Alimentare Proteico

Sono ammessi tutti i cibi che contengono proteine come ad esempio carne, pesce, uova (soprattutto gli albumi), legumi e insaccati (anche se alcuni contengono grassi per cui sarebbe meglio ridurli), frutta e verdura per agevolare lo smaltimento delle scorie.

Anche il latte e lo yogurt andranno bene.

E’ possibile consumare l’olio extra vergine d’oliva come condimento, per le sue capacità antiossidanti ma senza esagerare perché in ogni caso contiene grassi.

Come vedi applicare questo tipo di alimentazione è veramente facile, per cui l’unico problema sarà smettere di seguirla, visto che avrai risultati straordinariamente veloci per raggiungere l’obiettivo.

La Dieta Proteica Fa Male?

Avvertenze ed Effetti Collaterali Dieta Proteica

Mangiare alti quantitativi di proteine con riduzione degli altri nutrienti, se da un lato aiuta un rapido dimagrimento, dall’altro può causare un aumento dei gruppi azotati da smaltire, con conseguente affaticamento di fegato e reni.

Bisognerebbe prestare attenzione anche al possibile insorgere di cheto-acidosi come conseguenza del calo del ph ematico.

E’ possibile anche un mutamento del metabolismo e alterazione della flora batterica.

Quando si segue un regime alimentare iperproteico è consigliato praticare sport ed attività fisica per minimizzare questi effetti.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.