Dimagrire in Gravidanza: Come fare?

0 243

Dimagrire in Gravidanza: Come fare? Il fatto è questo: perdere peso durante la gravidanza è normale … ma a patto che sia una questione limitata, l’eccesso potrebbe causare problemi, lo stesso valga per l’ingrassare troppo.

La risposta sta nel mezzo: non mettersi a dieta, ma seguire una dieta equilibrata. Non molto chiaro, vero? Mi spiego meglio.

Sapete la quantità di diete che ormai invadono le nostre vite? Ecco, in gravidanza vanno dimenticate. O almeno in parte. A meno che non sia il medico a dire, specificamente, che occorre una dieta, non pensate neppure di seguire un programma di quel tipo durante quegli specifici nove mesi.

In effetti, alle donne incinta è consigliato di prendere peso, invece, a patto però che sia nei parametri della propria fisicità, ad esempio, una donna che sia sottopeso, dovrebbe prendere, idealmente, in media, tra i 13 e i 18 kg, mentre una donna obesa dovrebbe limitarsi ai 5-9 kg.

D’altra parte però, è pur normale dimagrire in gravidanza, per quanto si dica sempre l’opposto. È chiaro che, essendo la donna incinta sottoposta a nausee quotidiane, la massa corporea non può che risentirne. In questo senso i due aspetti si bilanciano: le nausee permettono di evitare di mettere su troppi chili, gli effetti della gravidanza in sé evitano che la perdita di peso sia troppo estrema.

Ciò che occorre ed è consigliabile fare è seguire un regime alimentare più sano, privo di grassi saturi, il che già di per sé dovrebbe essere una mano santa per la perdita di peso.

Preferite i cibi con pochi grassi e zuccheri, evitate caffeina, alcol, dolci, cibi fritti e frutti di mare crudi, fate pasti piccoli nel corso di tutta la giornata, al fine di mantenere il controllo delle porzioni e della digestione, prediligete alimenti ricchi di nutrienti e fibre, in particolare verdura, frutta e legumi, fate degli spuntini, ma niente di pesante, meglio una banana che un panino, per intenderci.

Tuttavia, prima ancora di tutto ciò, con l’aiuto del vostro ginecologo, stabilite il vostro fabbisogno calorico giornaliero, specie se il vostro peso è sopra o sotto la norma.

Detto questo, l’esercizio in gravidanza, contrariamente a quanto si possa pensare, non fa male, anzi, aiuta ad alleviare i dolori legati alla gestazione, favorisce il sonno e regolarizza la stabilità emotiva. Naturalmente, sono da prediligere attività a basso impatto, quali camminare, nuotare, andare in bicicletta … niente di troppo impegnativo.

In linea generale, diciamo che, dimagrire in gravidanza non è consigliabile, ma si può, e per farlo non c’è metodo più semplice e sicuro che seguire un regime alimentare sano e fare un po’ di esercizio. No alle diete fatte in casa, no ai programmi fai da te, chiedete sempre al medico, fatevi guidare sempre da uno specialista.

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.