Come dimagrire le braccia

0 157

Come dimagrire le braccia- Difficilmente avrai soltanto le braccia da dimagrire, se hai accumuli di grasso nelle braccia, certamente ne avrai anche distribuiti nel corpo.

Questo perché l’organismo ha una sua strategia di distribuzione degli accumuli e braccia e gambe sono tra gli ultimi distretti in cui vengono depositate le “scorte”. Comunque, ci sono modi per agire in maniera più mirata sulle braccia.

Questo è il momento in cui ti rendi maggiormente conto di come durante l’inverno hai trascurato la tua forma fisica, di come hai messo su qualche chilo di troppo e ora, con l’avvicinarsi della cosiddetta “Prova Bikini“, ti accorgi che devi fare qualcosa.

Come abbiamo detto, se hai da dimagrire le braccia, avrai da perdere qualche chilo generalizzato e eliminare i rotolini che si sono formati, quell’addome un po’ prominente che non è il massimo dal punto di vista estetico.

Non smetteremo mai di dire che l’alimentazione è il fattore fondamentale su cui agire per perdere peso e dimagrire. Non è possibile dimagrire senza modificare il bilancio tra calorie ingerite e consumate.

Pensi di ingrassare anche mangiando poco?

Arrivando all’eccesso, un mio amico medico, ai pazienti che solevano dire che non mangiavano quasi niente eppure ingrassavano, faceva notare che nei campi di concentramento, dove i poveri deportati davvero non mangiavano e bruciavano un mucchio di calorie con i duri lavori cui erano costretti, di grassi non ce n’erano.

Questo esempio un po’ estremizzato, significa semplicemente che:

  • Bisogna diminuire le calorie apportate all’organismo
  • Bruciare più calorie con l’attività fisica

Insieme a queste azioni, è opportuno anche drenare i liquidi in eccesso con tisane diuretiche, ad esempio una tisana di semi di finocchio.

La natura ti da una mano: frutta e verdura abbondano, basa la tua dieta dimagrante sul consumo di questi alimenti che contengono poche calorie, tanti anti ossidanti e Sali Minerali che d’estate si perdono facilmente con il sudore e che sono preziosi per il buon funzionamento dell’organismo.

Come dimagrire le braccia

Se vuoi dimagrire le braccia, devi contemporaneamente tonificare i muscoli, altrimenti assumerai l’aspetto di un’aliena, con le braccia magre magre che non sono il massimo per il tuo aspetto.

Oltretutto, se dimagrisci le braccia senza aumentare la massa muscolare, la pelle risulterà cadente con un effetto estetico per niente gradevole.

Ottimi esercizi ti consentono di tonificare i muscoli delle braccia:

  • Gli esercizi Plank che puoi fare comodamente a casa e che non necessitano di alcuna attrezzatura, rinforzano le braccia, le spalle e agiscono ottimamente sugli addominali. Si tratta delle classiche “Flessioni a terra” con alcune varianti. Bastano 10 minuti al giorno.
  • Se vai in Palestra, i pesi sono uno strumento eccezionale, anche i semplici pesi da sollevare alternativamente con la mano rinforzeranno rapidamente i muscoli delle braccia: Bruci il grasso e lo sostituisci con massa muscolare.
  • Ottimo anche il vogatore che agisce contemporaneamente su molti muscoli: Braccia, spalle, schiena, addominali, gambe. Un allenamento completo e salutare per il tuo corpo.

In tutto questo non dimenticare mai di bere tanta acqua, almeno due/tre litri al giorno per reintegrare i liquidi persi e per stimolare l’organismo ad eliminare i liquidi in eccesso.

Se ti impegni, anche in un solo mese ti accorgerai di miglioramenti sorprendenti sul tuo aspetto.

Hai gradito questo articolo? Faccelo sapere con un tuo commento e seguici su Facebook.

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.