Problemi di Erezione: Cause e Rimedi Disfunzione Erettile

0 144

Problemi di Erezione: Cause e Rimedi Disfunzione Erettile – Nota anche come impotenza maschile, la disfunzione erettile è l’incapacità di mantenere una erezione sufficiente a condurre un rapporto sessuale soddisfacente. In questo articolo cerchiamo di capire cause e rimedi, pericoli e consigli per prevenire questo disturbo.

Può capitare, a volte, di avere dei problemi di erezione, e questo non deve essere un motivo di preoccupazione: pensare subito all’impotenza può essere naturale, ma può portare a stati di stress ed ansia che conseguentemente causano problemi relazionali o influenzare la nostra autostima.

A volte in un uomo può capitare di avere un problema di disfunzione erettile (o impotenza maschile) durante un rapporto sessuale.

In questo articolo andiamo a vedere quali sono le cause e i rimedi per contrastare questo disturbo.

Non è sempre semplice parlare con il proprio medico curante dei disturbi o problemi di disfunzione erettile, ed è proprio per questo che su internet è possibile trovare numerosissimi articoli dedicati all’argomento.

Escludendo il fattore età (più si va avanti negli anni e più le erezioni impiegano più tempo per avvenire, magari non essendo comunque soddisfacenti) in questo articolo cerchiamo di approfondire l’argomento e capire quali possono essere le cause ed i rimedi.

Disfunzione Erettile Età

La disfunzione erettile consiste nell’incapacità di avere o mantenere un’erezione soddisfacente durante un rapporto sessuale.

Alcuni studi medici hanno dimostrato che il fattore più comune dell’impotenza maschile è l’età e secondo alcune indagini statistiche:

  • Chi ha un’età compresa tra 40 e 50 anni ha il 14% in più di probabilità di avere questo tipo di problema rispetto a uomini con età tra i 18 e i 24 anni
  • Il 10% di uomini con età compresa tra 40 e 70 anni soffre di disfunzione erettile severa
  • Solo il 5-10% di uomini sotto i 40 anni è vittima di disfunzione erettile
  • Più si cresce e più aumentano i problemi fisiologici e psicologici, che possono dunque determinare problemi di erezione.

Disfunzione Erettile Cause

Le cause di impotenza maschile possono essere di diversa natura:

  • Particolari condizioni fisiche: diabete, sclerosi multipla, arteriosclerosi (vasi sanguigni ostruiti), obesità, ipertensione, patologie cardiache, pressione alta, sindrome metabolica, testosterone basso, etc.
  • Assunzione di medicinali: antipsicotici, diuretici, farmaci citotossici, corticosteroidi, etc.
  • Problemi di natura psicologica: ansia, depressione, ansia sessuale, etc.
  • Abuso di sostanze alcoliche
  • Uso di droghe
  • Il fumo
  • Uno stile di vita sedentario

Facciamo una piccola premessa. L’eccitazione maschile coinvolge il cervello, gli ormoni, le emozioni, i nervi, i muscoli ed i vasi sanguigni.

Di conseguenza i problemi di erezione possono derivare da un problema relativo ad uno o più dei fattori citati (stress e problemi di salute mentale possono causare o peggiorare il quadro complessivo).

Problemi di Erezione Cause Psicologiche

Stati fisici come stress, fatica, depressione possono essere la causa della fisfunzione erettile. I sintomi chiaramente sono il ridotto desiderio sessuale e le difficoltà ad ottenere e mantenere una erezione. Se questi problemi di ventano frequenti, se soffri di diabete o hai altri sintomi che possono essere associati all’impotenza probabilmente dovresti contattare un medico.

L’urologo è la persona specializzata in problemi ai genitali maschili, può essere contattato in casi più gravi insieme all’endocrinologo che è specializzato nei problemi ormonali.

Meglio comunque arrivare ad una visita medica preparati, ovvero coscienti dei sintomi che abbiamo avuto e delle informazioni principali sulla nostra vita (stress, cambiamento nello stile di vita o nell’alimentazione, farmaci/vitamine e integratori assunti, …).

Disfunzione Erettile Cura e Rimedi

Per determinare la causa esatta bisogna sottoporsi a dei controlli e fare una diagnosi accurata.

Sarà l’urologo (specializzato in problemi ai genitali maschili) o l’endocrinologo (specializzato in problemi ormonali) a valutare il caso e deciderà il tipo di terapia più opportuna:

  • farmacologica
  • ormonale
  • chirurgica

Nella maggior parte dei casi il problema si può facilmente risolvere impiegando farmaci attivi per via orale, da assumere prima del rapporto sessuale.

Nel caso in cui la casa di disfunzione erettile sia psicologica, la soluzione migliore è intraprendere un percorso di psicoterapia cognitivo-comportamentale, uno dei modelli più affidabili a livello internazionale
per comprendere e trattare i disturbi psicopatologici.

Per evitare di incombere in questo fastidioso problema esistono comunque delle operazioni semplicissime m che ognuno di noi può fare nel proprio quotidiano:

  • evitare di fumare (il fumo restringe i vasi sanguigni)
  • fare attività fisica
  • seguire una dieta sana ed equilibrata
  • limitare l’assunzione di alcool
  • mangiare tanta frutta e verdura
  • bere molta acqua

Disfunzione Erettile Rimedi Naturali

In commercio puoi trovare e acquistare alcuni prodotti naturali con alto potenziale afrodisiaco, come:

  • la Damiana, una pianta nota per le sue proprietà antidepressive e tonico-stimolante ma, grazie anche alle proprietà afrodisiache, è un ottimo aiuto in casi di astenia sessuale e impotenza maschile (soprattutto in caso di origine psicologica)
  • la Maca è una pianta ricca di vitamine e minerali (nota anche per essere un potente afrodisiaco) utile per contrastare le disfunzioni ormonali e problemi di fertilità (maschile e femminile).

Essendo rimedi naturali non hai bisogno di una ricetta medica per acquistarli, ma è sempre meglio confrontarsi prima con il proprio medico o parlarne con un erborista.

I rimedi solitamente devono essere prescritti da un medico. Con la salute, le soluzioni “fai da te”, spesso causano più problemi che altro.

Il medico deciderà dunque se proporti dei farmaci da utilizzare, evidenziando per ognuno di essi i rischi ed i benefici correlati (fra i farmaci per via orale i più conosciuti sono chiaramente Viagra®, Cialis® e Levitra®): questi farmaci generalmente potenziano gli effetti dell’ossido nitrico, una sostanza che rilassa i muscoli del pene ed aumenta il flusso sanguigno.

Questi farmaci non risolvono immediatamente i problemi di disfunzione erettile, e prima di assumere uno di questi farmaci è obbligatorio richiedere il parere di un medico: questi farmaci (di cui si fa un gran parlare) possono essere molto pericolosi, specialmente in alcuni soggetti che magari hanno delle patologie.

Curare la disfunzione erettile “in casa”

Dopo aver affrontato i casi più “gravi”, è bene parlare di quei piccoli cambiamenti dello stile di vita che possono causare problemi di erezione. Esistono infatti una serie di fattori che possono influire in maniera negativa sull’erezione maschile, e possono essere “curati” in casa:

  • Il fumo: fumare può influire sui problemi di erezione. Se sei un fumatore e noti problemi di erezione prova a smettere per qualche periodo magari utilizzando dei trattamenti per smettere di fumare
  • Il peso: Essere sovrappeso può causare o peggiorare problemi di disfunzione erettile. Migliora il tuo regime alimentare ed adotta uno stile di vita più equilibrato
  • L’attività fisica: fare sport in maniera regolare può aiutare molti problemi di salute, alcuni dei quali possono causare o peggiorare i problemi correlati alla disfunzione erettile
  • Problemi relazionali: i problemi di erezione potrebbero essere causati anche da problemi con il proprio partner. Prendi in considerazione l’idea di seguire una terapia di coppia o di parlare con il tuo partner per risolvere questioni che ti fanno star male o ti rendono nervoso

Si può prevenire la disfunzione erettile?

Sicuramente adottare uno stile di vita sano ed equilibrato aiuta a prevenire questo genere di problemi. Fare dei controlli regolari, test medici di screening, evitare l’abuso di alcool, droghe e fumo, fare sport/attività fisica e ridurre lo stress può aiutare a prevenire questo genere di disturbi.

Esistono inoltre alcuni alimenti consigliati per combattere l’impotenza:

  • Frutta e verdura
  • Ridurre il consumo di formaggi grassi, insaccati e burro
  • Evitare diete ricche di carboidrati e zuccheri semplici
  • Bere molta acqua

Se questo articolo ti è stato utile ricorda di mettere un mi piace, condividerlo sui social e seguirci sulla nostra pagina Facebook!

Revisionato da A.C.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.