Epilazione Laser Diodi: Come Funziona?

0 38

Epilazione laser Diodi (o, come sarebbe più corretto dire, epilazione laser diodo), è davvero la soluzione definitiva contro i peli superflui?

Abbiamo il piacere di ospitare oggi sul nostro blog il Dott. Ivan La Rusca, chirurgo estetico di Napoli con un interessantissimo sito internet ricco di informazioni e contenuti utili per chi vuole saperne di più di chirurgia estetica e trattamenti estetici.

Il Dr. La Rusca si è prestato per aiutarci a capire come eliminare definitivamente i peli superflui e soprattutto come funziona il trattamento epilazione laser al diodo.

Epilazione laser

Con l’arrivo dell’estate sono molte le donne a porsi il problema dei peli superflui.

La zona più interessata sono sicuramente le gambe ed i polpacci, ma in alcuni casi i peli superflui possono diventare davvero un fastidio che si vuole eliminare per sempre e, proprio per questo motivo, sempre più di frequente si sente parlare di epilazione laser diodi.

L’Epilazione Laser al Diodo è un trattamento che, a differenza della ceretta (inclusi metodi come la ceretta brasiliana) o della famosa lametta e del silk epil permettono di rimuovere i peli in maniera definitiva.

Come funziona?

Il trattamento che sfrutta i diodi (da cui epilazione laser diodo 808) di fatto lavora sull’indebolimento dei peli e, attraverso alcune sedute, permette di risolvere il problema dei peli superflui in maniera definitiva.

Le onde emesse da questo laser al diodo infatti attacca sia il bulbo pilifero che le cellule che favoriscono la rigenerazione e la crescita dei peli generando un calore che distrugge il follicolo pilifero alla radice.

Fa male?

Assolutamente no.

Come ci spiega il Dott. La Rusca, l’epilazione laser al diodo è un trattamento indolore efficace in ogni parte del corpo.

Non solo dunque gambe ed inguine, ma anche braccia, schiena, ascelle e mento.

Quante sedute occorrono?

Qual è il numero di sedute per far sì che il trattamento sia efficace?

La risposta più corretta è dipende. Prima di tutto bisogna infatti capire qual è l’area da trattare e qual è la quantità di peli presente nell’area che andrà trattata con il laser.

Mediamente si stima che siano necessarie da sei ad otto sedute, da effettuare una volta al mese, per ottenere il risultato definitivo, ma i primi risultati si possono vedere già dopo la prima seduta o dopo il primo trattamento.

A seguito del primo trattamento infatti dopo due o tre settimane i peli cominceranno a cadere naturalmente.

Quando fare questo trattamento?

Questo è un aspetto molto importante, spiega il Dott. La Rusca.

L’epilazione laser non andrebbe mai fatta durante l’estate: è bene infatti non esporsi al sole, a lampade solari e saune durante il trattamento.

Bisognerebbe inoltre durante il trattamento evitare l’utilizzo di cerette e pinzette per rimuovere i peli superflui.

Funziona per tutti?

Sembrerebbe che i risultati migliori si possono ottenere nelle persone che hanno capelli e peli scuri, mentre risultati meno evidenti si avranno in caso di peli chiari.

Sempre sconsigliato poi questo trattamento durante la gravidanza e l’allattamento, oltre che in presenza di alcune patologie.

Laser a Diodi Per Epilazione

È possibile acquistare un dispositivo laser a diodi per l’epilazione ed il fai da te?

Sì, online esistono diversi dispositivi che hanno costi piuttosto elevati e che sono pensati per un utilizzo professionale.

Bisogna infatti saper usare correttamente questi dispositivi di epilazione a luce pulsata o laser a diodi per ottenere risultati duraturi e, proprio per questo motivo, il nostro consiglio è quello di rivolgersi ad uno specialista.

Per maggiori informazioni consigliamo di consultare sempre uno specialista che potrà dare indicazioni più precise e dettagliate, oppure contattare il Dott. La Rusca tramite il suo sito internet.

Speriamo che quest’articolo ti sia stato utile e ti invitiamo come sempre a condividerlo sui social per supportare il nostro lavoro.

Grazie al Dott. La Rusca e continuate a seguirci per altri consigli e guide!

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.