Fagioli Per Dimagrire: Bugia o Verità?

0 15

Se siete a caccia di alimenti che aiutino a dimagrire, metete via tutti i pregiudizi sui legumi e provate a verificare. I Fagioli Per Dimagrire: Bugia o Verità? Vediamo cosa dicono le nuove ricerche…

Quando si tratta di perdere peso, sono preferiti alcuni alimenti, come le verdure verdi. Ma non sono gli unici alimenti che ci possono aiutare nel nostro desiderio di perdere peso. Un recente studio pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition, rivela che i legumi come i fagioli, sono molto efficaci se vogliamo perdere qualche chilo di troppo.

Fagioli Per Dimagrire: Cosa Sapere?

Gli studi fatti hanno messo in evidenza come i legumi, siano dei veri e propri alleati dimagranti, in grado di rimettervi in linea senza grandi sforzi! Secondo il gruppo di ricerca dell’ospedale St. Michael in Canada, tutti i tipi di piselli e fagioli secchi, lenticchie o ceci, potrebbero aiutare a perdere peso, abbassare i livelli di colesterolo e prolungare la sensazione di sazietà. Ne basterebbero 130 gr al giorno, per perdere 0,34 chili (340 grammi).

I legumi hanno un basso indice glicemico (nel senso che sono alimenti che si degradano lentamente) e, possono essere usati per ridurre o spostare proteine ​​animali e grassi “cattivi” come i grassi trans in un piatto o un pasto.

I ricercatori affermno che: ” Anche se la perdita è minima, la nostra ricerca suggerisce che includere i legumi nella dieta quotidiana potrebbe aiutarti a perdere peso. Ancora meglio, questa dieta potrebbe anche aiutarti a mantenere i chili persi ” . Ma la ricerca ha anche rivelato altri vantaggi. “Abbiamo anche scoperto che i legumi aumentavano la sensazione di pienezza di circa il 31%.” Un vantaggio, soprattutto per coloro che sarebbero tentati di fare uno spuntino nel pomeriggio, o peggio, prima di andare a letto.

I Fagioli Fanno Ingrassare la Sera?

I legumi, come i fagioli, sono molto gustosi e nutrienti, tuttavia possono però provocare un poco piacevole effetto collaterale: il gonfiore addominale e “aria” nella pancia. … Questo, ha portato in molti ad evitare i legumi eliminandoli addirittura dalla dieta, sbagliando… Sapere quali alimenti fanno sentire le persone più sazie e più a lungo, può aiutarle a perdere peso e a mantenerlo.

Promo Web Integratore Spirulina Fit

Il gonfiore correlato con l’assunzione dei legumi, per la maggior parte dei casi, è dovuta alla fermentazione di alcuni zuccheri dei legumi, gli oligosaccaridi.

Quando queste sostanze non vengono digerite, interviene la flora batterica intestinale. Ma esistono vari modi di cucinare legumi e non ritrovarsi con la pancia gonfia.

Un trucco consiste nel mettere nell’acqua di cottura alcune foglie di alloro, questo li renderà più digeribili e non gonfiare l’addome. Quando si tratta di cucinare i fagioli secchi, sarà necessario lasciarli in ammollo per 24 ore, prima di cucinarli. I legumi non vanno abbinati ad altre fonti di proteine, ne all’alcol. Inoltre il loro consumo è consigliato a pranzo e non a cena.

I Fagioli Cannellini Fanno Ingrassare?

In aggiunta a questo quando si parla di diete contrariamente a quanto si crede, gli scienziati sottolineano che la maggior parte delle diete restrittive sono destinate al fallimento.

Per perdere peso, è meglio aggiungere alimenti sani alla propria dieta, per riequilibrare le proprie abitudini e il consumo di prodotti grassi, piuttosto che concentrarsi sulle cose che si vogliono eliminare.

Quindi, per liberarsi di quei chili in più, aggiungete ceci, fagioli secchi, lenticchie, alla vostra dieta. I fagioli sono ricchi di proteine, oltre ad essere un’ottima alternativa alla carne, per vegani e vegetariani. I legumi, presi “singolarmente”, non fanno ingrassare e possono essere consumati 3-4 volte a settimana. Ci sono diverse tipologie di fagioli: i cannellini, i borlotti, dall’occhio nero, Spagna o Azuki.


Dieta dei Fagioli: Funziona?

Fagioli Per Dimagrire: Bugia o Verità? – In poche parole, i legumi come i fagioli, inseriti in una dieta dimagrante, calmano lo stomaco, limitano il grasso in eccesso e promuovendo il transito intestinale! Fanno parte degli alimenti energetici allo stesso modo della pasta, del riso, delle patate ricche di fibre ma con un basso contenuto di calorie e lipidi.

I legumi ti danno la carica, perché sono molto ricchi di ferro, potassio, zinco e magnesio, elementi necessari per l’equilibrio del funzionamento del corpo, dei muscoli e del cervello. Idealmente dovremmo assumere non tre porzioni settimanali di legumi, ma aggiungerli all’alimentazione abituale, facendoli diventare piatti unici.

In un pasto si possono consumare circa 150 gr di fagioli (o altri legumi), meglio se abbinati alla pasta e al riso integrali che non fanno ingrassare.

Metodi Per Dimagrire - Newsletter Gratuita

Ti piacerebbe ricevere articoli, consigli, guide e approfondimenti su diete, alimentazione, metodi per dimagrire, salute, integratori alimentari e bellezza?

Non perderti la nostra Mailing List, è Gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.