Fare la Pizza a Casa: Guida Completa Passo Passo

0 6

La pizza rappresenta l’emblema della cucina italiana, uno dei piatti più famosi in tutto il mondo. Che sia cucinata nel forno a legna, o scaldata al microonde, la pizza viene servita in enormi piatti piani in tutte le salse.

Abbiamo già parlato della pizza su Metodiperdimagrire.it nell’articolo “Quante Calorie ha La Pizza?” e “Mangiare Pizza la Sera“, oggi invece vogliamo condividere con te una guida semplice che ti spiega come preparare la pizza in casa.

Come fare la pizza a casa

Si può tranquillamente scegliere di preparare una golosa pizza in casa senza dover per forza uscire od ordinarla a domicilio.

Il risultato sarà sorprendente se verrà seguito un preciso procedimento e verranno utilizzati ingredienti di qualità.

Impasto pizza fatta in casa

Ingredienti per 2 persone:

  • Farina Manitoba: 200 g
  • Farina 00: 300 g
  • Acqua: 300 ml
  • Olio Extravergine d’Oliva: 35/40 g circa
  • Sale: 8/10 g
  • Lievito di birra: 1,4/2 g se lievito di birra fresco, oppure 5g per il lievito di birra in polvere

Preparazione

Per realizzare l’impasto comincia a sciogliere il lievito in acqua tiepida, aggiungendo un pizzico di zucchero (che aiuterà la lievitazione).

Prepara la farina in un recipiente e versa il composto di acqua e lievito poco per volta amalgamando il tutto.

A questo punto aggiungi il sale e rovescia la restante acqua per ottenere un composto omogeneo.

Versa l’olio continuando la lavorazione dell’impasto con un movimento volto a ripiegare la pasta su se stessa.

In seguito copri bene l’impasto con una panno o con la pellicola trasparente per far si che lieviti almeno 2 ore.

Una volta che il volume è raddoppiato trasferisci la pasta su un piano e continua a lavorarla per bene.

Infine dividila in due panetti e lascia lievitare per altri 30 minuti.

Come cuocere la pizza a casa

Cuocere la pizza a casa è molto diverso rispetto ad una cottura in forno a legna, proprio per questo la prima cosa da fare è assicurarsi che il forno abbia raggiunto una temperatura elevata (circa 220 gradi).

Se vuoi fare le cose per bene ti consiglio di acquistare una pietra refrattaria per pizza, ne trovi diverse su Amazon, questa è la più venduta:

Sale
Amazy Pietra refrattaria per pizza da forno, incl. Pala in bambù,...
1.692 Recensioni
Amazy Pietra refrattaria per pizza da forno, incl. Pala in bambù,...
  • Pietra refrattaria pizza forno – pratica anche come...
  • Pala in bambù naturale, carta da forno riutilizzabile...
  • La pietra per cottura della pizza è adatta a tutti i...

Una volta condita la pizza, infornala e lascia cuocere per 25 minuti.

La mozzarella dovrà essere aggiunta solamente a fine cottura per evitare che si secchi troppo.

Impasto Per Pizza Impastatrice Planetaria

Gli ingredienti che ti serviranno per preparare la pizza per 4 persone in questo caso sono:

  • 680 g di farina tipo “0” o farina per pizza
  • 400 ml di acqua
  • 20 g di sale circa
  • 1,6 g di lievito di birra fresco

Come realizzare un imposto per pizza utilizzando la planetaria

Per ottenere un impasto da pizza con la planetaria occorre prima di tutto montare su questo elettrodomestico lo strumento a foglia.

Versa nella scodella acqua a temperatura ambiente e accendi la planetaria a velocità minima.

Aggiungi poco alla volta la farina con l’aiuto di un cucchiaio.

Durante questo procedimento è opportuno lasciare il tempo necessario affinché la farina si amalgami bene con l’acqua, evitando la comparsa di grumi.

Aggiungi la farina finché non otterrai un composto cremoso, a questo punto unisci il lievito di birra e lascia amalgamare per circa un minuto.

Infine, aggiungi il sale e lascia ancora impastare per 2 minuti.

Dopo questo sostituisci lo strumento montato in precedenza con uno a gancio.

Grazie a questo la lavorazione della pasta sarà diversa e l’impasto assumerà la sua forma tipica.

Integra la farina finché l’impasto avrà una consistenza lascia e umida.
Prova a verificare la consistenza toccando con i polpastrelli la pasta, per essere pronto questo non dovrà assolutamente incollarsi alle dita.

A questo punto estrai l’impasto dalla planetaria ed adagialo su una superficie piana, perfettamente infarinata, per lavorarlo ancora qualche minuto con le mani.

Ora la pizza è pronta per essere condita ed infornata.

Metodi Per Dimagrire - Newsletter Gratuita

Ti piacerebbe ricevere articoli, consigli, guide e approfondimenti su diete, alimentazione, metodi per dimagrire, salute, integratori alimentari e bellezza?

Non perderti la nostra Mailing List, è Gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.