Fermenti Lattici Migliori: Quali Sono? Probiotici e Benefici

0 167

I Fermenti Lattici sono dei microrganismi che ci aiutano a metabolizzare il lattosio. I fermenti lattici migliori sono quei fermenti lattici che producono acido lattico e che favoriscono il benessere del nostro intestino e del nostro sistema immunitario.

Basta andare al supermercato per trovarsi di fronte a tantissime marche di fermenti lattici, ed anche in farmacia i fermenti lattici sono numerosi, come scegliere dunque quelli più adatti alle nostre esigenze?

In quest’articolo cercheremo di guidarti nella scelta dei fermenti lattici migliori, organizzandolo in paragrafi e sezioni che ti aiuteranno a comprendere meglio quali fermenti lattici acquistare.

Differenza Fermenti Lattici e Probiotici

In tanti pensano che i probiotici ed i fermenti lattici siano fondamentalmente la stessa cosa ma le differenze esistono e sono anche sostanziali:

  • I Fermenti Lattici sono batteri o lieviti che, come dice il nome, hanno la proprietà di fermentare il latte, di indurre, cioè, la metabolizzazione del lattosio, uno zucchero, presente abbondantemente nel latte, provocando modificazioni nel latte stesso, in un certo senso cominciando a digerirlo.
  • I Fermenti probiotici hanno caratteristiche completamente diverse. Si tratta di batteri vivi che hanno la capacità di arrivare, una volta ingeriti, vivi nell’intestino e riprodursi interagendo con le cellule intestinali.

È possibile trovarli in commercio sotto forma di: Latti Fermentati (è il caso di prodotti come Actimel, Activia, LC1, Yakult), vale a dire dei latti fermentati che contengono dei batteri probiotici, Integratori alimentari (fra i più famosi ci sono Dicoflor, Enterogermina, Lacoflorene) sotto forma di fialette, bustine o capsule, e veri e propri Farmaci da Banco, come Codex ed Enterogermina.

Attenzione invece agli Yogurt: questi infatti contengono sì dei batteri, ma questi non resistono ai succhi gastrici e quindi muoiono prima di arrivare nel nostro intestino.

Fermenti Lattici Migliori

I migliori fermenti lattici in generale, a nostro avviso, non esistono. Questi infatti possono essere differenti in base alle esigenze della persona.

Ecco perché, se andiamo a fare una ricerca un pò più approfondita, potremmo trovare:

  • I Migliori fermenti lattici per la diarrea
  • I Migliori fermenti lattici per colon irritabile
  • I Migliori fermenti lattici per candida
  • I Migliori fermenti lattici per bambini
  • Fermenti lattici vaginali
  • Fermenti lattici in gravidanza
  • Fermenti lattici per cani

Proprio per questo motivo ci sentiamo di sconsigliare i “consigli” e gli articoli che si trovano su internet con l’elenco generico dei fermenti lattici migliori.

Quello che possiamo vedere è invece il numero di recensioni presenti per alcuni prodotti che si possono acquistare anche su Amazon.

Cercando infatti Fermenti Lattici su Amazon possiamo trovarne alcuni che sono recensiti molto positivamente dai consumatori:

Enterolactis Plus

Sale
Sofar Enterolactis Plus Integratore Alimentare di Fermenti Lattici -...
293 Recensioni

Si tratta di un integratore alimentare di fermenti lattici vivi per adulti e bambini con 24 miliardi di cellule vive e moltissime recensioni positive.

Giuseppe ad esempio dice: “Utilizzo questo prodotto da anni. Soffro di colon irritabile e li trovo i migliori fermenti lattici mai provati (e ne ho provati di tantissime marche). 24 Miliardi che ripristinano in modo veloce la flora batterica e 5 stelle per qualità e prezzo”*

Alessandro dice: “Viaggio almeno una volta al mese avanti ed indietro dalla Cina, ed i primi due/tre giorni ho spesso disfunzioni intestinali, questi fermenti lattici sono un toccasana, ne ho provati tanti altri in precedenza, ma per me questi sono i migliori in assoluto”*

Erika dice: “Confrontato al prezzo della farmacia non ci sono paragoni! Costo super conveniente per un prodotto che in famiglia utilizziamo da anni per sostenere le difese immunitarie ed il benessere intestinale. Oltretutto è uno dei pochi integratori con un’altissima percentuale di probiotici vivi (24 miliardi) ed una formulazione in capsule che l prende molto semplice da assumere. Su consiglio del nostro medico di famiglia lo utilizziamo a cicli di due/tre mesi, utilissimo”*

Lactoflorene Plus

Integratore di fermenti lattici in flaconcini con fermenti lattici vivi ad azione probiotica, vitamine del gruppo b e zinco, senza glutine e lattosio.

Anche in questo caso è possibile leggere diverse opinioni di Lactoflorene Plus positive su Amazon, fra cui:

Nadia: “Da quando li sto assumendo, circa un mesto, su consiglio di un farmacista, sto lentamente riacquistando regolarità. I dolori ed i crampi si sono ridotti. Ho rivisto anche l’alimentazione e bevo più acqua, non ho dubbi che questi fermenti abbiano avuto un ruolo nel miglioramento della mia situazione”*

Fernanda: “Ottimo prodotto, forse per me il migliore fra i fermenti lattici oggi disponibili perché aggiunge ai probiotici le vitamine del gruppo b.e lo zinco, importanti per le difese immunitarie. Consiglio anche le compresse che sono più pratiche da portare dietro”*

Yovis Stick 50 Miliardi

Anche in questo caso parliamo di un prodotto che è super conosciuto ed utilizzato.

Marta ad esempio dice: “Uso questi fermenti lattici e li trovo ottimi. Li ho assunti in associazione in caso di cura antibiotica o per infezioni del cavo orale e devo dire che sono eccellenti”*

Marco dice: “Ho acquistato 3 confezioni di Yovis Stick invogliato dalle recensioni positive dopo una lunga ricerca ed in seguito a fastidi digestivi ho deciso di farne regolare utilizzo, riscontrando numerosi benefici. I comodi blister da strappare lo rendono semplicissimo da usare: pratici ed efficaci”*

Fermenti Lattici Benefici

A questo punto è abbastanza chiaro che i Fermenti Lattici ti possono aiutare a tollerare meglio il latte e i suoi derivati, se hai una qualche intolleranza di questo tipo.

Metabolizzando il lattosio gli effetti negativi come nausea e disturbi intestinali provocati dal latte questo ti risulterà decisamente più digeribile, potendo approfittare dei benefici di questo alimento senza problemi.

I Probiotici, invece, arrivano vivi nell’intestino e qui proliferano, si attaccano alle cellule dell’intestino impedendo l’impianto dei batteri nocivi e nel contempo rilasciano delle sostanze che neutralizzano i batteri “cattivi”.

I Probiotici quindi rinforzano il sistema immunitario e danno anche benefici di altro genere:

  • riequilibrano la flora intestinale contrastando diarrea e stipsi
  • ristabiliscono l’equilibrio dopo una cura con antibiotici
  • alleviano le intolleranze al lattosio
  • ottimizzano l’alimentazione

inoltre esplicano Benefici limitando l’assorbimento di colesterolo e trigliceridi e con effetti benefici antiinfiammatori, rappresentano un aiuto nella prevenzione del tumore del colon retto.

In commercio esiste una miriade di Fermenti Lattici e di Probiotici ma ti consigliamo quelli con un più alto contenuto di fermenti vivi quali, ad esempio i seguenti che trovi anche su Amazon:

della Swisse Entero Balance, 20 tavolette a 8,99€

Ultimate Probiotic con un costo superiore ma per 180 tavolette a 19,97€:

Actibior Pro Immun, prodotto vegano naturale al 100% a 17,90€ per 60 capsule:

Sale
PROBIOTICI • 80 Miliardi di Ceppi Batterici con 5,7 Miliardi di UFC...
96 Recensioni
PROBIOTICI • 80 Miliardi di Ceppi Batterici con 5,7 Miliardi di UFC...
  • FERMENTI LATTICI I fermenti lattici selezionati da...
  • PROBIOTICI Gli esperti dei laboratori Nutrimea hanno...
  • FLORA INTESTINALE I fermenti lattici riequilibrano la...

Se vai a visitare il sito di Amazon che ti consigliamo, ma ne trovi anche molti altri validi, troverai certamente il prodotto di Fermenti Lattici e Probiotici che fa al caso tuo in termini di miliardi di fermenti presenti e di costo.

Non fermarti, quindi ai nomi più conosciuti, validi certamente ma magari puoi trovare un prodotto identico o migliore a costo anche inferiore.

Hai solo l’imbarazzo della scelta; se sei incerto, non esitare a farti consigliare dal medico o dal farmacista.

Fermenti Lattici Quando Prenderli?

Quando prendere i fermenti lattici? Come capire se il nostro corpo ha bisogno di fermenti lattici?

Sicuramente il periodo più indicato è quando vi è un cambio di stagione o un cambio dell’alimentazione, se si assumono farmaci o se il nostro sistema immunitario è debilitato.

Questi sono solo alcuni dei fattori che possono essere identificati come “momenti” in cui dovremmo considerare l’uso dei fermenti lattici: tutto dipende chiaramente dalle nostre condizioni di salute.

Possiamo decidere di prendere i fermenti lattici per rinforzare le nostre difese immunitarie o per migliorare la nostra funzionalità gastroenterica, per riequilibrare il nostro intestino sia che si tratti di intestino pigro sia che si tratti di diarrea.

I fermenti lattici possono infatti avere una funzione preventiva ed una funzione curativa.

Nel primo caso possono essere utilizzati prima di un viaggio in paesi stranieri, in caso di un cambio di stagione o quando si modificano le abitudini alimentari (magari proprio perché in viaggio verso paesi con tradizioni e alimentazione differenti dal nostro).

Nel secondo caso, invece, in caso di infezioni, infiammazioni, cure antibiotiche.

Ti siamo stati utili? Commenta l’articolo e seguici su Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.