Gli Addominali Fanno Dimagrire?

Gli Addominali Fanno Dimagrire?
0 196

Avere gli addominali scolpiti è il sogno di tanti: chi vuole perdere peso invece spesso si chiede se fare gli esercizi addominali aiuta a dimagrire oppure no (gli addominali fanno dimagrire?), in quest’articolo cercheremo di darti un pò di informazioni utili sugli addominali, buona lettura.

Tutti noi vorremmo avere e mantenere una pancia piatta, ma quali sono i migliori esercizi per tonificare l’addome? E soprattutto fare addominali fa dimagrire oppure no?

È bene sapere che gli esercizi da soli non permettono di bruciare tutte le calorie necessarie per una riduzione del grasso addominale: un addome grasso infatti non potrà essere scolpito semplicemente allenando i muscoli dell’addome, ma avrà bisogno di un supporto a livello alimentare.

Gli Addominali Fanno Dimagrire?

Non si dimagrisce facendo solamente molti addominali (ricordiamo infatti che gli addominali vengono utilizzati anche come stabilizzatore della postura): bisogna bruciare ciò che sta sopra gli addominali, e per farlo abbiamo bisogno di aumentare il lavoro aerobico (lavoro prolungato a frequenza cardiaca medio – bassa).

Lavorare troppo gli addominali porta l’effetto contrario: allenarlo troppo porta il muscolo a bruciarsi.

Perché fare addominali non fa dimagrire?

Partendo dal presupposto che il corpo umano accumula il grasso in tre settori, ovvero:

  • Grasso sottocutaneo
  • Grasso viscerale
  • Grasso intramuscolare

E’ il grasso sottocutaneo quello su cui lavoriamo, quello “anti estetico”. Quando ci alleniamo in palestra, il nostro consumo energetico sfrutta il glicogeno e del glucosio, il consumo dei grassi, durante l’allenamento, è molto basso. Mentre a fine allenamento, il metabolismo dei muscoli allenati è più alto, ed a quel punto si bruciano più grassi.

I grassi che utilizziamo però sono quelli intramuscolari e non quelli sottocutanei (ovvero quelli che sono antiestetici o che ci preoccupano di più).

Prima di allenare gli addominali, alcuni esperti consigliano di fare attività aerobica ed una dieta equilibrata per dimagrire e riportare successivamente la funzione fisiologica dei nostri muscoli addominali allenandoli.

Il dimagrimento localizzato è un argomento piuttosto complesso e discusso ancora oggi, c’è chi sostiene che sia possibile e chi invece è assolutamente contrario. E’ interessante sapere che non esistono ad oggi studi completi che permettono di confermare l’ipotesi o le idee relative al dimagrimento localizzato.

Fare addominali quando si è in sovrappeso?

probabilmente avrai sentito dire che fare addominali quando si è in sovrappeso può produrre una reazione contraria, ovvero l’addome potrebbe risultare ancora più pronunciato dopo un periodo di allenamento. In realtà fare addominali fa bene perché favorisce la formazione di massa magra, ed è proprio la massa magra a favorire il dimagrimento in quanto aiuta a bruciare il grasso in eccesso.

Migliori Esercizi Addominali: Quali sono?

A decretare i migliori esercizi per allenare i muscoli addominali è stato il Dott. Peter Francis che nel 2001 ha condotto uno studio al fine di valutare l’efficacia di 13 differenti esercizi con e senza l’ausilio di attrezzi.

Addominali Bicicletta

La sua efficacia, secondo lo studio del Dr. Francis, è del 248%. Il soggetto, sdraiato in posizione supina con la schiena aderente al terreno e le mani dietro la nuca, simula con gli arti inferiori la pedalata e, contemporaneamente, avvicina il gomito destro al ginocchio sinistro ed il gomito sinistro al ginocchio destro, qui di seguito una dimostrazione:

Abbiamo trovato un video su YouTube molto interessante dedicato proprio all’argomento dimagrire facendo addominali: è possibile perdere peso e bruciare grassi e calorie facendo degli esercizi addominali?

Addominali alle Parallele

Noti anche come sollevamenti su sedia del capitano, qui di seguito puoi vedere video di YouTube che mostra l’esecuzione in una delle varianti possibili:

Molto utili sono gli addominali eseguiti sulla swiss ball. Il compito di quest’enorme palla, è quello di destabilizzare il baricentro del corpo. Per non perdere l’equilibrio, dovremo utilizzare moltissimi muscoli ausiliari, garantendoci un’efficacia maggiore, rispetto agli esercizi a terra.

Palla Fitness 65cm con pompa, E-book
269 Recensioni
Palla Fitness 65cm con pompa, E-book
  • VUOI ESSERE PIÙ TONICO E OTTENERE GLI ADDOMINALI A...
  • NON PREOCCUPARTI! La CORE CRUSHER della Master of...
  • PUOI INIZIARE APPENA RICEVI IL PRODOTTO: Il Core...

Alcuni credono ai benefici dell’utilizzo del crunch tradizionale. Esso in realtà è un esercizio poco efficace per allenare gli addominali. Esso è consigliabile come inizio dell’allenamento dei nostri addominali.

Esercizi Per Addominali Obliqui

Gli addominali obliqui sono muscoli che spesso vengono trascurati agli inizi di un percorso d’allenamento. Sono molto utili per migliorare la figura, oppure negli sport da combattimento o nel body building e fitness, per mantenere una vita piccola.

Un esercizio molto utile è il Jack Knife al trx. Partiamo con le gambe in sospensione sul TRX e portiamo semplicemente le ginocchia lateralmente verso al petto, senza inarcare la zona lombare.

Un altro esercizio è il Side bridge o ponte laterale. Partendo sdraiati a terra, su di un lato. Solleviamo il busto appoggiando gomito e avambraccio a terra, sollevando il bacino. Avremo come solo appoggio i piedi e l’avambraccio.

Dovremo restare in questa posizione per un massimo di 30 secondi per lato.

L’esercizio dello spacca legna al cavo basso è spesso usato da chi pratica sport di combattimento. Dovete mettetevi di lato rispetto ad una maniglia che è posta ad un cavo basso della poli ercolina.

Impugnate con le mani la, partendo dal lato del cavo altezza ginocchio. Servendovi di un movimento esplosivo, portate la maniglia nel lato opposto in alto.

Esercizi Per Addominali a Casa

Quali sono i migliori esercizi da fare per chi vuole allenare gli addominali in casa?

Non possiamo, non completare questo articolo, con un solito approfondimento da YouTube ed un video che mostra Come fare addominali in casa:

Approfondimento: I Muscoli Addominali

Abbiamo a questo punto capito che la frase “Fai addominali per dimagrire ed avere un ventre piatto” è assolutamente sbagliata. Il vantaggio che si ottiene allenando i muscoli addominali è sicuramente la tonificazione della zona addominale e di conseguenza il miglioramento dell’equilibrio e della postura.

Da sempre la zona addominale è stata oggetto di attenzioni di uomini e donne: è proprio l’addome la prima parte del corpo a risentire dell’assenza di esercizio fisico, prima di tutto perché è una zona protetta da uno strato adiposo superiore rispetto ad altre parti del corpo e poi perché i muscoli dell’addome non hanno delle funzioni dinamiche, ma solo funzioni sstatiche/di contenzione dei visceri.

Una alimentazione scorretta porta le visceri a premere sugli addominali, creando dilatazioni che, a lungo andare, possono anche sfiancare la parete addominale: ecco perché è molto importante stare attenti ai nostri addominali. In effetti, ad essere tappezzate da muscoli sono le pareti dell’addome: sapevi che l’addome contiene più della metà del sangue e della linfa presenti all’interno del nostro organismo?

Un dilatamento delle visceri inoltre potrebbe portare a:

  • Rallentamento circolatorio
  • Disturbi agli organi interni
  • Accumulo di prodotti metabolici

I muscoli dell’addome vengono suddivisi in quattro parti, anche se in realtà fanno tutti parte di un solo muscolo:

  • Retto dell’Addome
  • Obliquo interno (detto anche piccolo obliquo)
  • Obliquo esterno (detto anche grand obliquo)
  • Traverso

Come sempre se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace / +1 e condividilo sui social per supportarci, oppure ricorda di seguirci su Facebook!

Articolo pubblicato l’1 Ottobre 2015, completamente revisionato il 16/08/2018.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.