Insalata Vegana: Ricetta e Consigli

0 45

Insalata Vegana: se siete alla ricerca di prodotti vegan ma non sapete come integrali nella vostra dieta, potete seguire queste ricette a base di insalata, la quale renderemo sicuramente meno triste e più gustosa.

Il segreto, infatti, è proprio quello di abbinare i sapori della cucina vegana all’insalata, creando un mix croccante, dolce e salato.

Insalata vegana proteica

Chi ha voglia di integrare degli alimenti proteici alla propria insalata, dovrebbe pensare al cibo vegano. Per preparare questo piatto c’è bisogno di prodotti biologici e nutrienti.

Bisogna lavare bene i prodotti proteici, che possono essere i pomodori e, i fagioli, lenticchie ecc.

È possibile utilizzare anche una verza tagliata a strisce.quest’ultima deve essere rosolata in una padella con l’aglio in olio extravergine di oliva, sale e pepe.

A quel punto, dopo averla fatta stufare a fuoco lento, bisogna Unirla con tutti gli altri alimenti, che possono essere il melograno, i ravanelli o altri prodotti proteici.

Dopo aver fatto raffreddare la verza, unita era in una ciotola con tutti gli altri alimenti, e spolverate con erba cipollina, succo di limone oppure yogurt di soia.

Insalata di riso vegana

L’insalata di riso vegana e perfetta sia estate che in inverno, anche perché è una ricetta veloce e fresca.

Per la preparazione, bisogna scegliere il riso integrale e lessarlo in acqua bollente, precedentemente salata.

Dopo aver scolato il riso bisogna condirlo con olio extravergine e farlo raffreddare.per questa insalata è possibile utilizzare i capperi, zucchine saltate in padella tagliate a rondelle, salsa di soia e funghi.

Nell’insalata vegana è possibile aggiungere tutto ciò che si ha in frigo.

Chiaramente i piselli non devono mai mancare.

Una volta che il riso si è raffreddato, bisogna aggiungere i prodotti scelti, quindi funghi, le zucchine cotte e per ultimo la salsa di soia.

Regolate con sale pepe e aggiungete maionese vegana.

Insalata di farro vegana

Diversamente dall’insalata di riso vegana, quella di farro può essere anche fredda, quindi condita con prodotti biologici che non devono essere cotti, per cui questa ricetta sarà decisamente molto più veloce e semplice.

L’insalata di farro e ottima con pomodori, mozzarella a dadini e origano, facile e veloce.

Il farro, invece, ha una preparazione molto più lenta, perché deve essere messo in acqua la sera prima e poi cotto al momento.

Dopo aver seguito questi passaggi, bisogna semplicemente amalgamare il tutto e aggiungere a piacere sale, pepe e salsa di soia.

Insalata russa vegana

L’insalata russa è di per se una ricetta difficile, se è vegana un po’ di più. Dunque, bisogna scegliere prodotti biologici, come le patate, le carote, i piselli, i pomodori, la senape, maionese e il latte di soia.

Le patate devono essere lavate e tagliate a pezzettini, proprio come le carote e i pomodori.

Le verdure devono essere cotte in diverse padelle, per poi essere unite in secondo momento.

Chi ha abbastanza tempo può preparare la maionese vegana direttamente a casa.

Dopo aver versato tutto in una ciotola, bisogna amalgamare con la maionese e suddividerla poi in delle piccole coppette. Buon appetito!

Se queste ricette ti sono piaciute o se quest’articolo ti è stato utile ricorda di mettere un mi piace e condividerlo su Facebook per supportare il sito!

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.