Ipertensione Arteriosa: Cause, Rimedi e Alimentazione

0 27

Ipertensione Arteriosa: Cause, rimedi e alimentazione – Disturbi di ipertensione? Cerchiamo di scoprire alcune delle cause scatenanti e come evitarli correggendo la nostra alimentazione ed il nostro regime alimentare. 

Le arterie, con il passare degli anni, diventano sempre più dure e meno elastiche di conseguenza la pressione sanguigna và alle stelle!

Tutto questo peggiora non solo perchè si mangia molto, ma anche per la quantità smisurata di sale che si adopera per insaporire i cibi.

Perciò se non vogliamo ricorrere al medico e riempirci di farmaci, proviamo a ridurre il sale in cucina, i cibi inscatolati o conservati sotto sale, i salumi, i formaggi stagionati e tutti quegli alimenti in cui la presenza di sale è abbondante.

Se vogliamo dare un pò di sapore in più ai manicaretti, possiamo adoperare erbe aromatiche come il basilico, il timo, la salvia, ecc., oppure, ancora meglio, proviamo a cucinare in pentole o tegami dove si possono cuocere gli alimenti senza l’aggiunta di grassi e di acqua (hai già letto il nostro articolo dedicato alle migliori pentole a pressione?).

Si otterrà così un’alimento in cui la presenza di sali minerali, tra cui il sodio, sarà preservata maggiormente, e in questo modo si potrà avitare l’aggiunta di sale durante e dopo la cottura. Inoltre si conserveranno gli aromi ed i sapori naturali dei cibi.

INDICAZIONI:

L’aumento della pressione arteriosa si associa frequentemente al sovrappeso, quindi è molto importante: mantenere il peso corporeo entro i limiti nomali, controllando la quantità di alimenti che si introducono giornalmente; ridurre la quantità di calorie introdotte, se in sovrappeso.

Spesso infatti con la riduzione del peso si manifesta un rapido calo dei valori pressori, talora in modo sensibile e duraturo.

Fondamentale in tutti i casi è comunque la riduzione nella dieta del contenuto di sale (cloruro di sodio), attraverso questi accorgimenti: prestare attenzione al sale che si aggiunge ai cibi durante la loro preparazione e cottura.

Evitare di salare ulteriormente a tavola; controllare l’introduzione di alimenti naturalmente ricchi di sodio o aggiunto in seguito a trattamenti di conservazione. Il rischio di questo regime consiste nella perdita di appetibilità dei cibi.

Ipertensione Arteriosa: Alimenti Vietati!

Estratti di carne e vegetali a base di  brodo, verdure in salamoia, formaggi stagionati, cibi in scatola, aromi in polvere, crackers salati in superficie.

AVVERTENZE:

Si consiglia di utilizzare sale dietetico nella preparazione delle ricette e a tavola. Consumare pane toscano senza sale, evitare l’aggiunta di parmigiano sulle pietanze che lo prevedono, consumare meno frequentemente salumi ed insaccati, eliminare spezie, estratti di carne, lardo e pancetta da tutte le ricette che la prevedono.

Se hai altri consigli o vuoi aggiungere qualcosa a quest’articolo lascia il tuo commento, oppure metti mi piace e continua a seguirci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.