Quale Latte Bere Per Dimagrire

quale-latte-bere-per-dimagrire
0 34

Quale Latte Bere Per Dimagrire – Hai provato tutte le diete del mondo per perdere peso? Hai adottato ogni metodo per smaltire i chili di troppo ma con pochissimi risultati? Sai che è possibile dimagrire semplicemente bevendo latte?

Di fatti, una ricerca scientifica ha dimostrato come bere latte ogni giorno durante un determinato regime alimentare possa aiutare a smaltire i chili in eccesso. Scopriamo come sia possibile!

Quale Latte Bere Per Dimagrire

Al giorno d’oggi, dimagrire bevendo latte è davvero possibile. Sia se si sceglie il latte vaccino, che il latte vegetale, e quindi, a base di riso, soia e avena, basta seguire un regime alimentare più ristretto.

Negli ultimi anni moltissime sono le persone che a causa di varie intolleranze alimentari, come quella al lattosio o lattulosio, hanno deciso di eliminare il latte vaccino dalla propria alimentazione e sostituirlo con quello vegetale.

Il latte vaccino si rivela particolarmente nocivo per i soggetti che soffrono di intolleranze alimentari, poiché contenete al suo interno quantità di grassi saturi e colesterolo. Dunque, un eccessivo consumo di latte vaccino incide in maniera negativa nei soggetti che soffrono di intolleranza al lattosio, ma anche in coloro che vogliono perdere peso.

Tuttavia questo non significa che ogni tipo di latte di mucca fa ingrassare o non faccia bene alla salute, ma in questo caso è preferibile scegliere quello scremato, che contiene al suo interno una ridotta quantità di grassi nocivi per la salute. Ovviamente, se proprio non puoi bere il latte vaccino, puoi sempre sostituirlo con quello vegetale e provare a perdere peso con la dieta del latte.

Il latte fa dimagrire ed è stato dimostrato grazie ad uno studio scientifico condotto nell’Università di Ben-Gurion di Negev, in Israele.

E’ stato confermato, che i soggetti che hanno partecipato a questa ricerca, bevendo regolarmente ogni giorno latte, hanno perso perso rispetto ai soggetti che non hanno bevuto per niente latte durante l’esperimento.

Assumendo regolarmente latte, si ha inoltre una più ampia possibilità di incrementare i livelli di calcio, soprattutto di vitamina D, essenziale per combattere l’osteoporosi.

Dunque, da questo studio scientifico è emerso che il latte è un alimento importante nella dieta, e sarebbe opportuno consumarne almeno 4 bicchieri al giorno per poter beneficiare dei suoi nutrienti.

E’ stato rivelato anche che i prodotti a base di latte, quindi, lo yogurt rappresenta la giusta soluzione per dimagrire e per apportare all’organismo i nutrienti più importanti, in particolare la vitamina D, le vitamine del gruppo B, lo zinco, il calcio, le proteine, ecc.

Seppure il latte possa essere considerato un alimento non indispensabile poiché i nutrienti in esso contenuti sono presenti in altri alimenti, in molti casi si rivela estremamente fondamentale consumarlo, infatti, se non è possibile consumare altri alimenti ai quali si è intolleranti o allergici, è opportuno bere latte per beneficiare dei nutrienti in generale e dimagrire anche!

Le proteine del latte, inoltre, diversamente da altri tipi di proteine, si rivelano eccezionali per l’organismo umano, in quanto riescono a depositare azoto nella muscolatura e permettere una maggiore resistenza specialmente durante l’attività fisica. Per di più, bisogna sapere persino che le proteine del latte rafforzano il sistema immunitario, permettendo a bambini e adulti di avere una maggiore resistenza soprattutto durante il periodo invernale, ossia quello relativo ai malanni stagionali.

Miglior Latte Per Dieta

Il latte si rivela un alimento estremamente importante nella dieta quotidiana, perché in grado di apportare notevoli benefici all’intero organismo umano, tuttavia bisogna sceglierlo con le giuste accortezze. Infatti, non bisogna preferire in ogni caso quello scremato a quello intero, oppure quello vegetale a quello vaccino. Scopriamo insieme il perché!

Come ben sappiamo, il latte è importantissimo nella dieta alimentare, perché ricca fonte di vitamina D, che a sua volta si rivela essenziale per la funzione di assicurare il calcio al corpo umano e per la costruzione delle ossa nei bambini. Tuttavia, per dimagrire bevendo latte è opportuno fare una buona selezione dell’alimento, preferendo quello scremato perché non contenente ingenti quantità di grassi poco salutari.

Dunque, per dimagrire efficacemente bevendo latte quotidianamente, è opportuno scegliere quello scremato che appunto consente un maggior risparmio di calorie. Tuttavia, il latte scremato non deve essere a lunga conservazione, ma fresco, poiché quello a lunga conservazione non contiene tutte le vitamine, come la E, importanti per l’organismo umano.

Un’altra cosa a cui bisogna prestare attenzione, è rappresentata dalle varianti del latte. Quello in polvere, per esempio, non presenta al suo interno proteine originarie, che evaporano a causa delle alte temperature per la sua preparazione. Inoltre, se vuoi perdere peso bevendo latte, ti sconsiglio di consumare quello condensato, poiché ricco di zuccheri non essenziali.

Ti sconsiglio persino l’assunzione di quello arricchito, come quello a base di Omega 3, perché il latte è già un alimento perfetto e non necessita di ulteriori vitamine o acidi grassi essenziali per essere considerato migliore.

E’ preferibile, però, scegliere quello con fibre, che permettono di riequilibrare la flora batterica intestinale e favorirne il suo assorbimento. Hai mai sentito parlare di “latte di alta qualità“? Si, ma non lo hai mai acquistato? Scelta errata! Infatti, il latte con questa dicitura deve essere preferito perché dotato di tutti i requisiti precisi stabili dalla legge, tra cui proprietà igieniche durante la realizzazione.

Naturalmente, se soffri di intolleranza al lattosio e non puoi bere il latte vaccino, puoi sempre affidarti alle alternative vegetali, preferendo magari quello di riso o quello di soia, evitando assolutamente quello di mandorle perché troppo grasso e calorico. Per esempio, il latte di soia, si ottiene dai semi macinati e dall’aggiunta di acqua, presentando per 100 ml all’incirca 6 grammi di proteine e una importante quantità di aminoacidi essenziali.

Non è tutto, perché il latte di soia proprio come quello vaccino, vanta di una buona quantità di calcio e vitamina D e B12 per sopperire alle carenze di questi due macronutrienti indispensabili per il corpo umano. Dunque, diversamente da altri tipi di latte vegetali, quello di soia può essere considerato un vero e proprio sostituto del latte vaccino, ma privo di lattosio.

Latte Nella Dieta Dimagrante

Come ben sappiamo, il latte si rivela il primo alimento in assoluto che l’essere umano conosce quando viene al mondo, sia che si tratti di quello naturale della mamma, sia se parliamo di quello vaccino. Bere latte fin dalla nascita, dunque, è la soluzione migliore e raccomandata per aumentare il livello di calcio e altri nutrienti essenziali nell’organismo umano e, prevenire i disturbi delle ossa, come l’osteoporosi.

E’ stato confermato, inoltre, che bevendo regolarmente latte, la possibilità di dimagrire è maggiore. Infatti, a tal riguardo moltissimi sono stati gli studi condotti, ed è stato dimostrato che i soggetti che hanno consumato latte a colazione, avevano bisogno di un minor numero di calorie durante il pranzo, rispetto ai soggetti che a colazione hanno mangiato soltanto frutta o altri alimenti differenti dal latte.

Dunque, a differenza di altri alimenti, il latte si rivela un prodotto sano e preventivo, tanto che per 100 grammi di latte assumiamo soltanto 3,6 grammi di grassi, di cui un terzo di questi è rappresentato da acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi. Il latte, dunque, può essere consumato per dimagrire, in quanto è stato dimostrato che si rivela uno dei migliori alimenti adatti al controllo della sazietà e dello stimolo della fame, permettendo di sentirsi più sazi fino al pasto precedente.

In buona sostanza, se anche tu stai seguendo una particolare dieta dimagrante e a metà mattinata non è previsto lo spuntino, devi assolutamente consumare latte a colazione per evitare di arrivare all’ora di pranzo super affamato e alla ricerca di cibi grassi e calorici. E’ stato provato, quindi, che il latte si rivela un alimento saziante e in grado di ridurre le quantità di cibo che si assume ai pasti successivi.

Altre ricerche scientifiche, inoltre, hanno dimostrato come bere due bicchieri di latte al giorno permetta di perdere ben 5 chili e mezzo in due anni. Dunque, se anche tu sei a dieta, non rinunciare assolutamente al latte, perché in ogni modo ti permette di perdere più peso rispetto ad altri alimenti. L’effetto dimagrante, in questo caso, è da attribuire in particolar modo alla vitamina D e, ovviamente, al potere saziante di cui il latte dispone. In buona sostanza, consumando tre bicchieri di latte scremato o parzialmente scremato al giorno, è possibile garantire all’organismo il giusto apporto di vitamina D e calcio, e dimagrire allo stesso tempo!

Latte La Sera Per Dimagrire

Sai che si può dimagrire anche prima di andare a letto la sera? Ciò è possibile rendendo il metabolismo sempre attivo, anche quando dormiamo.

Se, però, prima di andare a dormire bevi tisane per sgonfiare la pancia o volte al dimagrimento, ma senza moltissimi risultati, potresti sostituire la tua tisana con del latte. Che sia caldo o freddo poco importa, perché prima di andare a dormire il latte fa dimagrire, e ciò è da attribuire alla ricca quantità di calcio e triptofano di cui vanta.

Dunque, a differenza di una tisana calmante, dimagrante o che permette di sgonfiarci, il latte si rivela la soluzione ideale per un buon risposo e per dimagrire durante il sonno notturno, in quanto proprio in questo determinato arco di tempo, questo alimento fornisce all’organismo una più elevata quantità di proteine, in particolare la caseina.

Assorbendo in maniera più lenta questa proteina, l’organismo umano previene la perdita della massa muscolare, permettendo un maggior incremento di muscoli e più calorie bruciate, anche durante il sonno.

Quale Latte Non Fa Ingrassare?

Sei a dieta e devi seguire un determinato regime alimentare dimagrante per la perdita dei chili in eccesso? Come abbiamo detto pocanzi, il latte è uno degli alimenti ideali da consumare per dimagrire e per restare più sazi a lungo dopo la sua assunzione. Tuttavia, il latte vaccino intero, essendo ricco di grassi, potrebbe apportare qualche caloria di troppo, specialmente se si è a dieta rigida.

In questo caso, per non ingrassare ulteriormente puoi sostituire il latte vaccino con il latte vegetale, però, non con tutti i tipi di latte, perché alcune bevande a base di latte, come il latte di cocco e quello di mandorle, contengono soltanto zuccheri aggiunti, e quindi fanno ingrassare.

Il migliore da preferire per non aumentare di peso, è sicuramente il latte di soia, perché contenente una ricca quantità di minerali, fibre, acidi grassi essenziali e proteine. Inoltre, se si è intolleranti al lattosio, è possibile dimagrire lo stesso bevendo il latte vegetale, perché non fa gonfiare lo stomaco e non fa accumulare grassi inutili.

Per di più, è stato dimostrato come il latte di soia sia magro e non contenga tutto il colesterolo contenuto nel comune latte vaccino. Dunque, il regolare consumo di latte di soia, permette di ridurre il colesterolo cattivo LDL nel sangue e inibire il metabolismo dei grassi a livello intestinale. Proprio per questi motivi, quindi, il latte di soia si rivela uno dei migliori da consumare soprattutto se si è a dieta.

Devi sapere, però, che per non ingrassare, puoi preferire anche il latte di riso, che contiene meno calorie rispetto a quello di soia e quello di mandorle, e contiene al suo interno ricche quantità di vitamina E, ed è privo di glutine. Quindi, tutte le persone celiache, intolleranti al lattosio o coloro che vogliono eliminare i prodotti di origine animale dalla propria dieta, possono consumare il latte di riso e beneficiare dei suoi nutrienti essenziali, tra cui spicca la presenza delle vitamine appartenenti al gruppo B, in particolare la B12 e il triptofano dall’effetto rilassante.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.