Lenticchie: Proprietà e Benefici

lenticchie proprietà e benefici
0 23

Lenticchie: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali – Per una dieta alimentare più sana ed equilibrata, per un’efficace perdita di peso e per la salute del cuore, le lenticchie risultano un ottimo alimento da consumare per via delle sue svariate proprietà benefiche. Infatti, oltre ad aiutare nel dimagrimento, nell’assunzione di tutti i giusti nutrienti e nel corretto funzionamento dell’apparato cardiaco, le lenticchie permettono una valida riduzione della glicemia. Quali sono le loro proprietà benefiche? Scopriamolo insieme!

Appartenenti alla famiglia delle leguminose, le lenticchie sono una pianta annuale erbacea, e si distinguono tra di loro per le diverse tipologie. Infatti, sono presenti le lenticchie marroni, quelle rosse, verdi, corallo, lenticchia nera e bionda. Naturalmente, quelle che vantano di maggiori proprietà benefiche per l’organismo umano, sono quelle coltivate in Italia, tra cui quelle di Colfiorito, quelle di Altamura, le lenticchie di Castelluccio di Norcia e quelle di Mormanno.

Proprietà e Benefici

Contenenti al loro interno ricche quantità di proteine, le lenticchie si rivelano un valido alimento per la dieta vegetariana o vegana. Inoltre, contenendo un elevato apporto di fibre al loro interno, conferiscono un maggior senso di sazietà, permettendo una valida perdita di peso, dovuta alla riduzione dell’assorbimento dei grassi e degli zuccheri da parte del transito intestinale. Dunque, rappresentano una buona soluzione per ridurre il colesterolo cattivo (LDL) nel sangue.

tipologie-di-lenticchie

Le lenticchie, inoltre, contengono al loro interno carboidrati, tra cui l’amido che caratterizza il 50% del contenuto calorico complessivo. Trattandosi di un carboidrato a lento rilascio, riduce notevolmente l’assorbimento degli zuccheri e dei grassi nel sangue, consentendo una perdita di peso.

Come molti altri alimenti, le lenticchie contengono al loro interno vitamine, minerali, folati e antocianine. Quanto alle vitamine, nelle lenticchie è contenuta la vitamina C, che vanta di un alto potere antiossidante, in grado di contrastare l’azione negativa dei radicali liberi. La vitamina C, in questo caso, si rivela utile anche per quanto riguarda il corretto funzionamento del sistema immunitario, la formazione del collagene e l’incremento del ferro.

Al suo intento la lenticchia contiene anche vitamina B3, che si rivela essenziale per la funzione digestiva, ma rappresenta un valido aiuto persino per le malattie cardiovascolari e quelle dermatologiche. La vitamina B5, invece, contenuta nelle lenticchie, si occupa della stimolazione delle difese immunitarie, migliorando il funzionamento del sistema immunitario.

Per quanto riguardano i minerali in esse contenute, troviamo il magnesio, che ricopre un ruolo essenziale nelle contrazioni di tipo muscolare, ma anche nel funzionamento del sistema nervoso e nella regolazione dell’equilibrio idro-salino. Il ferro, invece, si occupa del trasporto dell’ossigeno ai vari tessuti dell’organismo umano.

Ricche anche di potassio, le lenticchie rappresentano la soluzione ideale per il controllo della pressione sanguina, per la salute del cuore e per gli impulsi nervosi. I folati in esse contenute, risultano importanti per la corretta funzione cellulare, per la riduzione della stanchezza psicofisica e per lo sviluppo dei tessuti.

Nelle lenticchie è contenuto anche il calcio, che si rivela essenziale per i muscoli, per le ossa e per i nervi dell’intero organismo. Per evitare che l’acido fitico, contenuto nelle lenticchie, comprometta l’assorbimento dei minerali essenziali, è opportuno metterle a bagno, proprio per ridurre la sua quantità. Le lenticchie contengono persino antocianine, che agiscono come antiossidanti.

Benefici Perdita di Peso

Grazie alla presenza di tutte queste vitamine e dei sali minerali, essenziali per l’organismo umano, le lenticchie vantano di notevoli effetti benefici. Infatti, apportano benefici per quanto riguarda il dimagrimento, proprio perché garantiscono un maggior senso di sazietà, e ciò è da attribuire all’elevata quantità di fibre solubili di cui dispongono.

Benefici Diabete

Anche i soggetti che soffrono di diabete possono beneficiare degli effetti positivi in caso della malattia. Infatti, è stato dimostrato che assumendo regolarmente lenticchie, viene ridotto il rischio di soffrirne e viene notevolmente migliorato il controllo della glicemia. Questo beneficio deve essere attribuito alle fibre solubili di cui dispongono, che dunque riescono a ridurre l’assimilazione dei carboidrati semplici, limitando l’insorgenza della glicemia e prevenendo persino un abbassamento dell’energia.

valori-nutrizionali-lenticchie

Benefici in Fatto di Energie e Forza

Un regolare consumo di lenticchie permette persino un aumento del tono energetico, proprio perché sono ricche di proteine e ferro. Il ferro, dunque, risulta per l’organismo umano perché è in grado di ripristinare le forze in tutti i soggetti che soffrono di una notevole carenza di questo importante minerale.

Benefici per la Pressione Sanguigna e il Colesterolo

E’ stato rivelato anche che le lenticchie risultano essere un buon alimento da consumare per abbassare il colesterolo cattivo (LDL) nel sangue e tenere sotto controllo la pressione sanguigna. Ciò ovviamente è dovuto alla presenza delle fibre, dei minerali come potassio e magnesio e dei folati. Tutti questi elementi nutritivi, infatti, sono in grado di assicurare una notevole riduzione del colesterolo LDL e della pressione sanguigna.

Benefici per il Cancro al Colon

Recenti studi hanno rivelato persino che, una regolare assunzione di lenticchie, può essere una valida soluzione per prevenire alcuni tumori, come quello al colon. Naturalmente, anche in questo caso l’effetto benefico deve essere attribuito alla presenza delle fibre solubili in esse contenute e persino all’amido resistente. Dopo aver raggiunto il colone e dopo la loro fermentazione, questi elementi migliorano la salute del colon, riducendo dunque il rischio di soffrire di tumore al colon.

Benefici in Gravidanza

Si ritiene che le lenticchie siano un valido aiuto anche per le donne in gravidanza che durante il periodo di allattamento. Infatti, sono essenziali per prevenire l’anemia e per evitare malformazioni fetali. Assumendo regolarmente lenticchie anche in questo periodo, dunque, una donna ha una maggior possibilità di assicurare tutti i giusti nutrienti al feto e prevenire diversi tipi di malformazioni.

Valori Nutrizionali delle Lenticchie

Come abbiamo visto pocanzi, moltissime sono le proprietà e i benefici delle lenticchie, ciò è da attribuire all’elevato numero di fibre, proteine, folati e minerali, come il fosforo e il potassio, che contengono al loro interno. Quanto ai valori nutrizionali, dunque, possiamo affermare che 100 grammi di lenticchie apportano soltanto 352 kcal, di cui 1,06 grammi di grassi e 8,26 grammi di acqua. Quanto alle fibre in cento grammi di prodotto ne abbiamo 10,7 grammi.

Le lenticchie, inoltre, sono costituite anche da 24,63 grammi di proteine, 677 mg di potassio, 281 mg di fosforo e 4,5 grammi di vitamina C. Contenendo zero colesterolo, sono ideali per le diete dimagranti e per la perdita di peso.

benefici-delle-lenticchie

Hai ottenuto benefici assumendo regolarmente lenticchie? Hai riscontrato dei miglioramenti? Come sempre se vuoi aggiungere qualcosa ti invito a lasciare un commento sulla nostra pagina Facebook e farci sapere la tua idea a riguardo. Ricorda di lasciarci un “mi piace” e di continuare a seguirci su tutti i canali social!

Articolo Pubblicato il 24 Lug, 2017 @ 09:00 e revisionato l’11 Luglio 2018.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.