Melanzane: Proprietà, Benefici e Valori Nutrizionali

0 69

Le melenzane sono un ortaggio tipico della stagione estiva. Sono alimenti ricchissimi di Vitamine e Minerali oltre che particolarmente buone e versatili per preparare numerosi piatti.

Scopriamo insieme perchè vengono sempre scelte nelle diete ipocaloriche e quali sono le loro proprietà.

Composizione e Valori Nutrizionali delle Melanzane

Le Melanzane sono delle piante della famiglia della Solanacee, la stessa a cui appartengono i Pomodori ed i Peperoni.

Rispetto agli altri ortaggi della sua famiglia le melanzane non devono essere mai mangiare crude.

Al loro interno infatti è presenta una elevata concentrazione di Solanina una sostanza tossica dal sapore amaro che determina forte mal di testa e febbre.

Con la cottura la solanina viene inattivata e diventa innocua lasciando soltanto il buono delle melanzane.

I valori nutritivi delle melanzane cambiano in base al tipo di cottura a cui si sottopongono.

Qui di seguito ci riferiamo alla melanzane grigliate in padella senza aggiunta di olio o grassi.

L’apporto calorico di 100 g è di appena 41 Kcal. 

Per quanto riguarda la composizione, il maggior cosituente è l’acqua, seguito da:

Proteine: 3,8 g
Lipidi 1,4 g
Carboidrati:3,4 g
Fibre: 3,5 g

Il Microelemento maggiormente rappresentativo è il Potassio e questo spiega le sue proprietà diuretiche:

Potassio 184 mg
Fosforo 33 mg
Calcio 14mg
Vitamina C 11 mg
Ferro 0,30 mg
Vitamina B3 0,6 mg
Vitamina B1 0,05 mg
Vitamina B2 0,05

Dei valori Nutritivi così bassi spiegano perchè le melenzane siano spesso presenti nelle diete ipocaloriche.

Proprietà delle Melanzane
Proprietà delle Melanzane

Proprietà Diuretiche e Drenanti

La presenza di acqua e potassio determina un effetto drenante e diuretico.

Questo ortaggio è particolarmente ricco di acqua, così tanto che spesso prima di cuocerle si attua un procedimento specifico per ridurne la quantità.

Proprietà Sazianti

Avendo così poche calorie, spesso questo ortaggio viene scelto nelle diete come contorno. Spesso ci siamo occupati di ricette a base di Melanzane nei nostri piatti light.

Proprietà Lassative

Le fibre contenute sia nella buccia che all’interno della Melanzana aiutano la progressione intestinale.

Questo ortaggio contiene sia fibre solubili che insolubili.

Mentre le fibre insolubili hanno un effetto meccanico e riempitivo per il contenuto intestinale, le fibre solubili fanno da nutrimento per la flora batterica. Questo si traduce in un effetto più importante per stimolare l’evacuazione.

Proprietà Digestive

Le melanzane, come tutte le solanacee facilitano la digestione in quanto sono semplici da complessare ed essere assorbite da parte dell’intestino. Le stesse fibre solubili stimolano la produzione di succhi gastrici e acido cloridrico nello stomaco favorendo i processi digestivi.

Varietà di Melanzane

Esistono numerose varietà di Melanzane, sia per i colori che per le forme. La prima melanzana che ti viene in mente è sicuramente quella di forma allungata viola-nera.

Forse ti stupirà sapere che esistono anche melanzane con forme diverse come rotonde o ovali e dai colori che vanno dal bianco al viola.

Melanzana Palermitana
Melanzana Palermitana

La Melanzana comune è la Violetta che, a seconda degli incroci avvenuti nel tempo, prende il nome della città in cui è maggiormente rappresentativa.

Infatti esiste la Violetta di Napoli o quella di Palermo. Queste due melanzane sono molto simili: forma allungata, colore viola scuro quasi nero e sapore pungente.

Se sei abituato a pensare che la melanzana sia solo viola, sappi che esiste sia la bianca in forma tonda che ovale.

Un’altra varietà particolare delle Melanzane è quella chiamata di New York di origine americana con la buccia che va dal bianco semplice al violetto.

Melanzana Tonda
Melanzana Tonda

Le melanzane possono essere poi tonde dal sapore più dolciastro, come la melanzana tunisina dal colore viola che può essere più o meno intenso.

Esiste anche una versione tonda della melanzana di New York che ha gli stessi colori ma la forma completamente diversa.

Come Cucinare le Melanzane

Le melanzane, purchè cotte, si prestano a tutte le preparazioni. Nella sezione ricette troverai numerose ricette contenenti questo ortaggio. Dagli antipasti, ai primi e i contorni.

Per mantenere inalterata la carattistica ipocalorica delle melanzane è bene che la cottura sia priva di grassi. Al bando quindi le fritture, meglio optare per una cottura alla griglia o al forno.

Molte ricette prevedono che le melanzane sia poste sotto sale. Questa procedura che si attua cospargendo di sale le melanzane già tagliate, serve per eliminare l’acqua in eccesso.

E’ bene sempre risciacquare le melanzane per evitare che restino troppo salate. Il sale infatti è responsabile di ipertensione e ritenzione idrica.

Ecco le migliori ricette con le melanzane come ingrediente principale  che abbiamo selezionato:

Cotolette di Melanzane: Come Prepararle?

Antipasto di Melanzane

Crema di Melanzane Light

Tu come ami preparare le Melanzane? Scrivilo nei Commenti qui sotto o sulla nostra Pagina Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.