Monotonia: Uno dei Motivi Per Cui Interrompi la Dieta?

0 44

Quanto è noioso mettersi a dieta? Spesso, quando ci viene chiesto di seguire un regime alimentare volto al dimagrimento e/o alla perdita peso veniamo sopraffatti dalla noia: quanto è noioso mettersi a dieta? Dover pesare tutti gli alimenti oppure dover mangiare sempre le stesse cose eliminando tutto quello che ci piace di più (e ci fa male)… In quest’articolo scoprirai alcuni consigli per “sopravvivere” alla dieta, sei pronto?

Stanca di vedere gli stessi ingredienti giorno dopo giorno? Hai provato tutte le diete ma non riesci a perdere peso perché dopo poco tempo molli e ti stanchi?

Hai già visto anche tutte le diete di cui parliamo su Metodiperdimagrire.it? (Se la risposta a quest’ultima domanda è no guarda le Diete Per Dimagrire).

La buona notizia è che è possibile rompere la monotonia senza interrompere la dieta, in quest’articolo troverai infatti una serie di spunticonsigli per spezzare la noia della quotidianità.

Apparecchia la tavola come se avessi un ospite

Scommetto che quando aspetti qualcuno a pranzo apparecchi come se avessi a tavola uno dei quattro giudici di MasterChef. O forse tutti.

Ma il vero giudice sei tu.

Chi ha detto che se mangi da solo devi farlo in piedi, velocemente e senza apparecchiare la tavola?

La mise en place è importantissima, ed è il biglietto da visita con cui scegli i tuoi ristoranti preferiti: a prescindere da ciò che mangerai, ordine e pulizia davanti a te aiutano quel senso di gratificazione che ricerchiamo spesso nel cibo.

In ufficio

Sposta la tastiera e fai spazio sulla tua scrivania. Prepara sul tavolo il tuo pranzo.

Compra dei contenitori dalle forme diverse che ti mettono allegria, usa dei bicchieri di plastica colorati che cambi ogni giorno: la monotonia è nemica dei cambiamenti e soprattutto della dieta.

Se non spezzi con questi riti finirai per odiare quel contenitore che usi ogni giorno per portarti il pranzo al lavoro, ed i sentimenti negativi sono nemici della dieta.

Ci vuole allegria e positività, anche in un semplice pasto in ufficio.

Metti davanti a te tutto ciò che mangerai

Una regola per non sgarrare con la dieta è quella di preparare sul tavolo davanti a te tutto quello che mangerai.

Questo infatti aiuta il cervello a riempirsi attraverso il senso della vista! Più la tua tavola sarà piena e più avrai la sensazione di sazietà.

Rendi bello ciò che mangi

Mangiare con gli occhi è un’azione che facciamo spessissimo.

E lo sanno bene gli chef stellati che riescono a rendere belli e interessanti piatti semplicissimi come i contorni.

Non è solo una questione legata agli ingredienti ed alla cottura, il motivo principale per cui sembrano buoni è il fatto che sono belli! È sempre una questione di percezioni e del modo in cui vengono impiattati.

Ecco perché, quando prepari qualcosa, cerca di replicare quella bellezza anche se ha un effetto casalingo:

  • Compra dei piatti dalla forma particolare
  • Sistema la pasta su un piatto fondo con un coppapasta
  • Mangia prima di tutto con gli occhi

Questo ti aiuterà a gratificarti e riceverai moltissimi complimenti da chi mangia con te! E tu che trucchi usi per rompere la monotonia della dieta? Scrivilo nei commenti e condividilo con noi!

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.