Pesce Azzurro: Proprietà e Benefici

0 30

Pesce Azzurro: Proprietà e Benefici – In qualsiasi tipo di dieta, come anche in quella mediterranea, il pesce azzurro non dovrebbe mancare mai, anzi dovrebbe essere consumato almeno due volte alla settimana per beneficiare di tutte le sue proprietà.

Il pesce azzurro vanta di una particolarità molto interessante, ovvero la presenza di Omega3, grassi buoni che garantiscono l’ottima salute del cuore e non solo.

Sebbene si tratta di grassi, gli Omega3 sono completamente diversi da quelli nocivi, come quelli presenti nella carne e in altri prodotti alimentari. Come ben sappiamo, i grassi presenti nella carne favoriscono la formazione di colesterolo cattivo nel sangue e placche aterosclerotiche.

Moltissimi sono gli studi scientifici che dimostrano, che l’assunzione regolare di pesce azzurro permette di ridurre le malattie cardiovascolari, come l’infarto, l’ictus e ogni patologia legata alla circolazione sanguigna.

Il grasso della carne del pesce azzurro, dunque, risulta molto importante per la salute del cuore, in quanto NON si tratta di un grasso ricco di calorie.

Grazie agli Omega3 è possibile ridurre il livello di colesterolo LDL presente nel sangue, favorendo quello buono HDL e la pulizia delle arterie aterosclerotiche. Gli Omega3 del pesce azzurro sono molto utili per contrastare l’invecchiamento, prevenire il tumore del pancreas e del colon, e anche di combattere la demenza senile.

Oltre a presentare un’elevata percentuale di Omega3, questo tipo di pesce, vanta anche di moltissime proteine buone per l’organismo. Tra i minerali contiene calcio, potassio, zinco e fosforo. Elevata è anche la presenza di vitamina B12 e vitamina D, che vanno a rafforzare il sistema immunitario.

Proprietà del Pesce Azzurro

Il pesce azzurro è molto utile anche in caso di morbo di Crohn, colite ulcerosa e diabete, proprio perché ricco di Omega3. Questo tipo di pesce è un ottimo alleato per le ossa, perché essendo ricco di calcio è l’ideale per contrastare l’osteoporosi.

È stato dimostrato anche che, gli acidi grassi Omega3 oltre a far bene al cuore e alla circolazione, sono un valido aiuto per la salute del cervello, grazie alla presenza di fosforo che aiuta la memoria.

Dunque, il nostro organismo non riesce a produrre da solo Omega3, per questo motivo l’assunzione di questo tipo di grassi, è essenziale per il corretto funzionamento dell’organismo. Tuttavia, voglio ricordarti che, è preferibile consumare pesce azzurro fresco e non in scatola, in modo da mantenere inalterate tutte le proprietà benefiche di cui dispone.

Quali sono i tipi di pesce azzurro?

Non conosci i vari tipi di pesce azzurro? Se hai deciso di consumarlo nella tua dieta, ovviamente devi sapere quali sono i tipi che puoi consumare.

I pesci che appartengono alla famiglia azzurra sono:

  • Alaccia,
  • Alice,
  • Aguglia,
  • Aringa,
  • Cheppia,
  • Ricciola,
  • Costardella,
  • Sardina,
  • Sgombro,
  • Sauro,
  • Tonno,
  • Pesce spada,
  • Palamita

e molti altri.

Sebbene il salmone non sia un pesce appartenente alla famiglia azzurra, viene considerato un pesce azzurro per l’elevata presenza di Omega3.

Il pesce azzurro viene incluso nella propria dieta alimentare, perché vanta di notevoli proprietà benefiche per l’organismo umano, in quanto è ricco di Omega3. Inoltre, non costa moltissimo.

Metodi Per Dimagrire - Newsletter Gratuita

Ti piacerebbe ricevere articoli, consigli, guide e approfondimenti su diete, alimentazione, metodi per dimagrire, salute, integratori alimentari e bellezza?

Non perderti la nostra Mailing List, è Gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.