Proprietà e Benefici del Cumino

0 26

Proprietà e Benefici del Cumino- Le spezie sono preziose alleate della nostra salute ma nonostante questo nel nostro Paese non sono utilizzate nella maggior parte delle cucine delle nostre case. Un pizzico di spezie nei piatti dona un gusto in più, arricchisce anche un piatto povero e fanno un gran bene al tuo corpo. Impara ad utilizzarle conoscendole. Ti parliamo del Cumino.Il sale non fa bene a nessuno, quante volte te lo avrà detto anche il tuo medico, raccomandandoti di ridurre il consumo di sale. Fin da bambini, invece, nei piatti si trovano quantità allarmanti di sale che inizia fin dalla più tenera età a minare il nostro organismo, prima di tutto le arterie.

Sostituisci il sale con le spezie, il tuo corpo ti ringrazia

Lo sai perfettamente che il sale danneggia il cuore, i reni, tutto il sistema circolatorio e provoca anche ritenzione idrica però continui ad usarlo in quantità anche eccessive, non è vero? Hai ragione, il cibo insipido non piace a nessuno ma se aggiungi al cibo delle spezie prenderanno gusto e senza farti male.

Tra tutte le tante spezie che si possono usare ti consigliamo il Cumino. Si tratta di una spezia originaria della Siria ma oggi coltivata in tutto il mondo arabo e anche oltre. La spezia che viene utilizzata consiste nei semi del Cumino.

Sono semi scuri che assomigliano ai semi di finocchio. Per ottenerli occorre raccogliere i fiori e lasciarli seccare a testa in giù: i semi cadranno da soli e li potrai usare interi oppure macinati. Gli antichi greci e Romani usavano ridurli in pasta, spalmati sul pane: dicevano che erano ottimi per far durare le storie d’amore.

Proprietà e Benefici del Cumino

Il Cumino ha forti proprietà digestive, stimolando la secrezione da parte del Pancreas che, con i suoi succhi, ha una funzione importante nella digestione dei cibi, inoltre diminuisce i gas intestinali.

Secondo taluni il Cumino avrebbe anche una proprietà preventiva rispetto al cancro del Colon ma non vi sono prove scientifiche di tale beneficio.

Quello che, invece, è certo è che il Cumino ha effetto riscaldante, per cui stimola i processi metabolici facendo bruciare più calorie e grassi, dando in questo modo sensibili benefici a coloro che cercano una perdita di peso.

Il Cumino ha la proprietà anche di accelerare la digestione e riduce i tempi di transito del cibo, quindi l’assorbimento delle sostanze e anche questo è un beneficio per il dimagrimento.

Nel Cumino troviamo:

  • Ferro
  • Calcio
  • Fosforo
  • Magnesio
  • Flavonoidi
  • Diverse vitamine

Per l’alta percentuale di Ferro si ritiene utile nel trattamento delle anemie ma dobbiamo considerare che la quantità di Cumino consumata è esigua e inoltre il ferro contenuto nei vegetali non è bio disponibile. Per queste ragioni non è da considerare come rimedio preferenziale per le anemie.

Il Cumino ha alcune controindicazioni: Malattie epatiche, terapie ormonali e assunzione di farmaci fotosensibili.

Ti è stato utile l’articolo sul Cumino? Commentalo e seguici su Facebook.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.