Proprietà e Benefici dell’Aceto di Mele

0 49

Proprietà e Benefici dell’Aceto di Mele- Si dirà: è solo aceto…ma non è così; l’Aceto di Mele è certamente un condimento decisamente più delicato del più forte aceto di vino, il suo uso in cucina deve essere privilegiato rispetto al derivato dell’uva ma ha anche proprietà che forse nemmeno sospetti. Le andiamo a conoscere insieme.

L’aceto in generale deriva da un processo di fermentazione in cui gli zuccheri presenti vengono trasformati, ad opera di alcuni batteri presenti, in alcool. L’aceto più diffuso in commercio è quello derivante dall’acidificazione del vino.

Ormai da molti anni sulle tavole è sempre più presente l’Aceto di mele, ottenuto dalla fermentazione di tali frutti. Questo aceto è una valida alternativa all’Aceto di Vino e ha anche delle valenze decisamente superiori, delle proprietà e dei benefici che è bene considerare.

L’Aceto di Mele è un valido aiuto per la digestione e ha la capacità di riequilibrare la flora intestinale e attraverso questo contrasta anche il gonfiore addominale.

Proprietà, Benefici e usi dell’Aceto di Mele.

Questo prodotto ha proprietà disintossicanti, antiossidanti e di rinforzo del sistema immunitario. Per goderne al massimo i benefici dovrebbe essere usato l’Aceto di Mele naturale, non pastorizzato, mentre quelli in commercio lo sono, quindi con un’azione benefica attenuata.

L’Aceto di Mele andrebbe usato quotidianamente come condimento ma lo si può anche assumere al mattino semplicemente diluendo due cucchiaini in un bicchiere d’acqua e bevendolo.

Oltre all’uso per ottenere benefici per l’organismo, l’Aceto di Mele può essere usato anche per la cura dei capelli, aggiungendolo all’acqua di risciacquo dopo lo shampoo per ottenere capelli più forti e lucidi in breve tempo.

La sua azione antisettica ne consiglia l’uso anche per la cura del cavo orale anche come colluttorio e per trattare le fastidiose afte della bocca, oltre a svolgere un’azione di beneficio per le gengive infiammate.

Per contrastare tosse e mal di gola usa una soluzione di Aceto di Mele cui aggiungerai un po’ di miele. una delle tante proprietà dell’Aceto di Mele è quella importante di essere d’aiuto a tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue, essendo di beneficio per gli affetti da Diabete.

Non è consigliato l’uso in caso di Gastrite e nell’osteoporosi e il suo uso continuativo potrebbe portare ad un indebolimento dello smalto dei denti. Un uso eccessivo potrebbe anche portare a disturbi gastro intestinali e sfoghi cutanei.

Per un Aceto di Mele di maggiore qualità, fallo da te.

Se desideri puoi preparare da te l’Aceto di Mele mettendo 2 Kg di mele tagliate a pezzetti, compresa buccia e torsoli, in acqua, in un contenitore di vetro che coprirai. Lascia fermentare anche per alcune settimane. Quando senti dall’odore che la trasformazione è avvenuta, filtralo e imbottiglialo.

Hai un Aceto di Mele sicuramente con migliori proprietà di quello che puoi acquistare al supermercato.

Se ti è piaciuto questo articolo, commentalo e seguici su Facebook.

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.