Proprietà e Benefici delle Nespole

0 186

Proprietà e Benefici delle Nespole- Parliamo di un frutto poco considerato dai consumatori italiani, a torto perché ricco di proprietà, di sostanze utili all’organismo, tanto da essere utilizzato nella medicina tradizionale cinese per trattare diverse malattie. Parliamo delle Nespole che possiamo trovare in questo periodo in tutti i negozi di frutta e verdura e nei supermercati.  

Le Nespole hanno origine nel Sud Est della Cina, diffondendosi poi in Giappone e da qui in tutto il mondo. Si tratta di frutti dal colore giallo oro, nome scientifico Eriobotrya japonica e lo si può trovare anche in molti giardini delle case italiane. Esiste anche un’altra varietà europea di piante che producono Nespole di colore bruno marrone e legnose, non buone da mangiare.

I frutti maturi hanno un bel colore giallo e consistenza morbida, dolci e succosi e pieni di sostanze ottime per l’organismo.

Se analizziamo le Nespole troviamo:

  • Acqua all’86,73%
  • Proteine 1,7%
  • Carboidrati 12,14%
  • Grassi 0,2%
  • 1,7% di Fibre
  • Potassio 0,266%

Proprietà e Benefici delle Nespole

Il contenuto di Pectina nelle Nespole ha un effetto benefico sull’intestino perché riesce a legare le tossine dalla mucosa intestinale ed eliminarle con un modesto effetto lassativo. In questo modo le Nespole esplicano anche un effetto preventivo rispetto al cancro del Colon.

Le Nespole contengono anche significative quantità di Potassio, Ferro, Manganese, Rame, Vitamine A e B che entrano in modo incisivo nelle reazioni chimiche nell’equilibrio elettrolitico del sangue.

Le Nespole favoriscono anche la formazione dei globuli rossi combattendo con il loro contributo le anemie. Le fibre contenute nelle Nespole hanno la capacità di legare le molecole di grasso nell’intestino, contribuendo al controllo del colesterolo.

Le Vitamine soprattutto del gruppo A contenute nelle Nespole hanno un effetto benefico anche sulla vista, proteggendo la retina. L’indice glicemico 55 delle Nespole ne fanno un alimento adeguato anche ai sofferenti di Diabete.

La funzione renale beneficia del consumo delle Nespole attraverso il loro effetto diuretico e la capacità di favorire l’eliminazione dell’acido urico. Non solo il frutto del Nespolo è benefico ma anche le foglie: si può fare un decotto che ha effetto espettorante e mucolitico aiutando a risolvere  la tosse grassa.

Nella Medicina tradizionale cinese le Nespole sono utilizzate per il mal di testa, il mal di schiena e il vomito. Per l’alto contenuto di vari acidi e polifenoli le Nespole hanno effetto antivirale.

Non si conoscono effetti collaterali particolari o controindicazioni al consumo delle Nespole ma il nocciolo contiene sostanze tossiche, in particolare l’Amigdalina che ad alte dosi può essere anche letale mentre a basse dosi provoca mal di testa e vomito, quindi non vanno assolutamente consumati.

Ti è stato utile questo articolo? Faccelo sapere con un tuo commento e seguici su Facebook.

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.