Proprietà e Benefici della Curcuma

0 68

Proprietà e Benefici della Curcuma – In questo articolo analizziamo le proprietà ed i benefici della curcuma, spezia sempre più utilizzata anche nella cucina italiana, buona lettura.

La curcuma è una pianta aromatica che oltre a essere molto utilizzata in cucina, e oltre ad avere un sapore davvero piacevole, è conosciuta per i suoi tanti incredibili benefici.

Per quanto riguarda la pianta, questa si caratterizza per le foglie lunghe dalla forma ovale, invece i suoi fiori sono raccolti in spighe.

Il nome curcuma deriva dalla lingua indiana, e significa zafferano, infatti, questa spezia è molto nota con il nome di Zafferano delle Indie.

Anche la curcuma, come altre piante e spezie dispone di proprietà curative e benefici, tra cui distinguiamo un effetto disintossicante.

Infatti, la curcuma viene utilizzata per la disintossicazione dell’organismo umano, specialmente quella del fegato.

Inoltre, anche la curcuma è dotata di proprietà antitumorali, alcuni studi hanno dimostrato che la curcumina è in grado di contrastare l’insorgere di numerosi tumori, come quello dei polmoni, della bocca, del fegato, del colon, del seno, della pelle, dei reni e anche la leucemia.

Una ricerca scientifica, ha anche rivelato che questa spezia sia in grado di prevenire il tumore alla prostata. Oltre ciò, la curcuma è dotata di proprietà antiossidanti. Ciò è davvero importante per la cura di molte malattie, come per esempio l’artrite reumatoide, in cui i radicali liberi sono i maggiori responsabili del dolore delle articolazioni e dell’infiammazione di queste ultime.

Alcuni studi effettuati dalla Loyola University Medical Center di Chicago, hanno rivelato che la curcuma è in grado di influire in maniera positiva sulla leucemia infantile. Tra i vari benefici della curcuma, distinguiamo anche quello antinfiammatorio, tanto che il suo effetto può essere paragonato a quello di alcuni medicinali antinfiammatori.

La curcuma è anche una spezia dotata di proprietà cicatrizzanti, impiegata per curare ferite, punture, scottature e malattie della pelle.

Per di più, la curcuma è dotata di notevoli proprietà riguardanti la funzione cerebrale. Viene spesso utilizzata per la prevenzione di alcune malattie, come la depressione o l’Alzheimer. Molto utile anche per la prevenzione di patologie cardiovascolari. La curcuma, infatti, ha la capacità di rafforzare il tessuto endoteliale, ossia quello che riveste i vasi sanguigni.

Altri studi hanno confermato anche che, la curcuma apporta benefici alla funzione endoteliale con proprietà curative per la salute del cuore e dell’apparato cardiocircolatorio. Infine, questa spezia è in grado di ridurre il livello di colesterolo cattivo nel sangue. Infatti, una ricerca scientifica, dimostra che la curcuma, è in grado di prevenire l’ossidazione del colesterolo, aumentando del 30% circa quello buono, HDL.

Se quest’articolo ti è piaciuto ricorda di mettere mi piace e condividerlo su Facebook!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.