Reflusso Gastroesofageo Cause e Rimedi

Reflusso Gastroesofageo Cause e Rimedi
0 113

La malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE o in inglese GERD o GORD) è una condizione che provoca bruciore e diversi fastidi come il rigurgito e il senso di acidità.

In alcuni casi di reflusso gastroesofageo possono verificarsi delle complicazioni quali erosioni a livello dell’esofago (esofagite da reflusso), ulcere o restringimenti, ma la maggior parte delle volte, soprattutto se si affronta in modo adeguato il problema sin dai primi sintomi, la malattia non causa lesioni.

Tramite gastroscopia in ogni caso è possibile evidenziare lesioni infiammatorie a carico dell’esofago o ulcere.

Ma perché viene il reflusso gastro esofageo e in cosa consiste?

Reflusso Gastroesofageo Cos’è?

Banalizzando, potremmo definire il reflusso gastroesofageo la risalita del contenuto acido presente nello stomaco all’interno dell’esofago.

L’esofago è il canale che collega la bocca allo stomaco che grazie a dei movimenti ritmici permette di spingere il cibo verso il basso, attraverso lo sfintere, una valvola che si apre per consentire il transito del cibo o l’eruttazione / il vomito.

Quando lo sfintere presente nell’esofago viene rilasciato in un momento sbagliato, il contenuto gastrico risale nell’esofago, irritando la mucosa esofagea e scatenando i fastidi tipici di chi soffre di reflusso gastroesofageo.

Si parla di patologia quando il reflusso si verifica molto spesso e/o il contenuto gastrico risulta essere troppo acido.

La malattia da reflusso infatti si caratterizza per una notevole frequenza.

I sintomi del reflusso gastroesofageo, ovvero rigurgito e bruciore retrosternale, nelle forme più gravi si verificano una o più volte la settimana.

Si tratta di una malattia benigna che però potrebbe causare disturbi cronici.

Cause Reflusso Gastroesofageo

Il tanto odiato reflusso perché viene?

Le cause del reflusso gastroesofageo possono essere tante ma fra le più frequenti troviamo:

  • Una alterazione del funzionamento dello sfintere
  • Lo svuotamento gastrico lento (più il cibo rimane nel nostro stomaco e più sono le probabilità che si verifichi)
  • Problemi di motilità dell’esofago
  • Alterazioni della saliva
  • Durante la gravidanza, a causa della pressione sullo stomaco esercitata dal feto
  • L’obesità (la presenza di grasso addominale aumenta la pressione gastrica)
  • Il fumo (ricordiamo che altera la composizione salivare)
  • L’ansia
  • Lo stress
  • L’ernia iatale

Sintomi Reflusso Gastroesofageo

I sintomi correlati al reflusso gastroesofageo sono comunemente il bruciore ed il rigurgito, qui di seguito elenchiamo i tre sintomi tipici:

  • La pirosi, ovvero il bruciore retrosternale
  • Il rigurgito
  • La percezione della risalita di materiale acido nell’esofago
  • Spasmo esofageo (solo nella fase acuta ed in alcuni pazienti)
  • Disfagia (difficoltà del cibo di scendere lungo l’esofago)

Sembra che il 30% degli italiani soffra di patologia da reflusso.

E’ abbastanza frequente che i pazienti che soffrono di questo disturbo rilevino anche altri disturbi: raucedine, asma, tosse cronica, laringiti, faringiti, disfonia.

Reflusso Cosa Può Causare?

Che complicazioni e rischi può avere la malattia da reflusso?

Il disturbo causato dal reflusso può portare a lesioni della mucosa esofagea, irritazione cronica delle pareti dell’esofago, nei casi più gravi ulcere dell’esofago.

Altra complicazione molto nota è l’Esofago di Barrett, questa complicazione causa solitamente il cambiamento della mucosa esofagea. Questo deve sempre essere diagnosticato tramite endoscopia e successivamente analizzato tramite biopsia.

Molte persone che soffrono di questo problema inoltre hanno paura del tumore all’esofago.

E’ vero che la malattia da reflusso gastroesofageo può favorire il tumore all’esofago?

In realtà, anche se non è del tutto escluso, il rischio che la malattia da reflusso porti ad un tumore, ad oggi, è molto basso ed apprezzabile solo nelle condizioni di malattia da reflusso più gravi (si parla di un 10% circa nei pazienti affetti da esofago di Barrett).

Diagnosi Reflusso Gastroesofageo

La diagnosi deve essere clinica: solamente un medico, dopo aver escluso condizioni patologiche può accertare la presenza o meno del reflusso gastroesofageo.

Il medico potrebbe eseguire esami di accertamento come esofago gastroduodenoscopia, manometria esofagea e pHmetria.

Rimedi Reflusso Gastroesofageo

Dopo aver accettato la presenza del reflusso il medico può prescrivere una terapia con farmaci antiacidi.

Per risolvere i problemi del reflusso è necessario inoltre modificare il proprio stile di vita.

In casi particolari, ove il trattamento farmacologico fallisse ed il paziente continuasse ad accusare i disturbi, il medico può intervenire chirurgicamente.

L’intervento chirurgico per il reflusso gastroesofageo serve a ripristinare la funzionalità dello sfintere.

I farmaci utilizzati per la terapia farmacologica sono dei farmaci che solitamente riducono l’acidità del contenuto gastrico e creano nello stomaco una sorta di gel che dovrebbe ridurre il reflusso.

MAALOX REFLURAPID - 20 Bustine Monodose - BLOCCA IL REFLUSSO E RIDUCE...
7 Recensioni
MAALOX REFLURAPID - 20 Bustine Monodose - BLOCCA IL REFLUSSO E RIDUCE...
  • DISPOSITIVO MEDICO INDICATO PER IL TRATTAMENTO DEL...
  • AZIONE MECCANICA A BASE DI SODIO ALGINATO, BICARBONATO...
  • BLOCCA RAPIDAMENTE IL REFLUSSO ACIDO - RIDUCE IL...
MAALOX Evoluzione Natura 36 Compresse Masticabili
3 Recensioni
MAALOX Evoluzione Natura 36 Compresse Masticabili
  • Dispositivo medico indicato per la prevenzione e il...
  • Questa fibra, quando raggiunge lo stomaco, dà luogo...
  • Componenti Alginato di sodio vegetale, carbonato di...
GERDOFF 20CPR
14 Recensioni
GERDOFF 20CPR
  • Dispositivo medico per il trattamento del bruciore...
Aboca Neo Bianacid 45 tabs
74 Recensioni
Aboca Neo Bianacid 45 tabs
  • NeoBianacid Acidità e Reflusso è indicato per il...
  • È indicato anche nel trattamento dei sintomi associati...
  • NeoBianacid Acidità e Reflusso può essere utile in...

Per i pazienti sovrappeso è fondamentale lavorare sulla riduzione del peso corporeo e l’aumento dell’attività fisica.

Sarebbe bene inoltre astenersi dal fumo ed eliminare dalla propria alimentazione tutte le bevande gassate/alcoliche.

Cause del reflusso potrebbero essere anche le abbuffate, la cattiva alimentazione, l’essere sovrappeso o saltare i pasti.

Ricorda sempre che è bene adottare un regime alimentare ed una dieta variegata e genuina accompagnata da un pò di esercizio fisico.

Dieta Reflusso Gastroesofageo Cibi

Qual è la migliore dieta per il reflusso? Quali alimenti si possono mangiare e quali evitare?

E’ consigliato evitare gli alcolici, le bevande gassate, il caffè anche decaffeinato, i brodi e gli estratti di carne, la pasta ripiena come i ravioli e i tortellini, le fritture e i cibi piccanti.

Anche i salumi e i formaggi fermentati, stagionati e piccanti sono da evitare in caso di reflusso.

Una dieta povera di sale è sempre preferibile, per insaporire si possono usare il prezzemolo, l’origano e il basilico.

Il latte e lo yogurt non fanno male ma non bisogna esagerare.

Tra i cibi che si possono mangiare le patate bollite, le banane mature, i vegetali ricchi di fibre o in alternativa integratori a base di fibra.

I metodi di cottura consentiti sono quello a vapore, al microonde, arrosto, al forno o ai ferri.

In generale è meglio evitare di consumare cibi o troppo caldi o troppo freddi

Infusi a base di timo e malva, la camomilla, la liquirizia, la melissa e il fieno greco possono essere d’aiuto per contrastare i sintomi del reflusso acido.

Sono inoltre consigliati gli integratori antiacido a base di ingredienti naturali come l’Aloe vera, liquirizia e malva, o con calcio e magnesio per regolare l’acidità dello stomaco.

NATURANDO NOREFLUX 20 BUSTINE Integratore alimentare contro i sintomi...
  • Efficace contro il reflusso. Forma un tappo alla bocca...
  • Arricchito con estratti lenitivi e riepitelizzanti.
  • Adatto anche in gravidanza.
Sale
Naturando 18713 Acicontrol, Integratore Alimentare con Calcio e...
  • Favorisce le funzionalità digestive
  • Aiuta contro acidità e bruciore di stomaco
  • Confezione da 30 compresse masticabili da assumere dopo...

Per una dieta per il reflusso gastroesofageo mirata si consiglia di affidarsi a un nutrizionista e/o acquistare un libro in cui sono spiegati in dettaglio tutti gli alimenti da preferire e da evitare.

La dieta salva stomaco. I cibi, le ricette e i rimedi verdi che...
1 Recensioni
La dieta salva stomaco. I cibi, le ricette e i rimedi verdi che...
  • Aa. Vv.
  • Editore: Riza
  • Copertina flessibile: 143 pagine
Sale
La dieta antiacido. Salvarsi lo stomaco e tornare in forma in 28...
3 Recensioni
La dieta antiacido. Salvarsi lo stomaco e tornare in forma in 28...
  • Jonathan E. Aviv
  • Editore: Centauria
  • Copertina rigida: 311 pagine
Sale
The pH balance. Guida e dieta per la salute. Malattie da reflusso...
1 Recensioni
The pH balance. Guida e dieta per la salute. Malattie da reflusso...
  • Fraser Smith, Susan Hannah, Daniel Richardson
  • Editore: Taita Press
  • Copertina flessibile: 408 pagine
Stop al Reflusso con il Metodo Trabucco
19 Recensioni
Stop al Reflusso con il Metodo Trabucco
  • Dott Imma Trabucco, Dott Giorgio Crucitti
  • Editore: Independently published
  • Copertina flessibile: 113 pagine
A tavola con la kinesiologia applicata. Come risolvere problemi di...
  • Achille Carosi, Ettore Manildo
  • Editore: Argo Editore
  • Edizione n. 2 (02/28/2017)

Metodo “Mai Più Reflusso Acido”

Jeff Martin, specialista dell’alimentazione e consulente per la salute ha pubblicato e strutturato un programma olistico contro il reflusso acido dal nome “Mai più reflusso acido“, si tratta di più di 150 pagine con informazioni olistiche e clinicamente provate che aiutano a sconfiggere il reflusso acido.

Scopri il Libro Mai Più Reflusso Acido

Si tratta di un vero e proprio sistema che aiuta a liberarsi dai bruciori di stomaco in modo naturale.

Se quest’articolo ti è stato utile ricorda di mettere un mi piace o condividerlo sui social network.

Scritto il 7/11/15 Revisionato il 21/02/19

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.