Rimedi Contro il Caldo: Fa Caldissimo, Cosa Fare?

Rimedi Contro il Caldo: Fa Caldissimo, Cosa Fare?
0 21

Fa Caldissimo, cosa posso fare per combattere il caldo? Quali sono i migliori rimedi contro il caldo? Basta fare qualche ricerca su internet per trovare decine di articoli che parlano dei migliori rimedi per combattere la canicola estiva, in quest’articolo potrai trovare sia dei consigli sui rimedi contro il caldo che alcune cose che invece dovresti evitare di fare quando fa caldo.

D’estate spesso arrivano ondate di caldo: l’afa può giocare brutti scherzi e farci sentire stanchi, affaticati, insofferenti: l’attività fisica, l’idratazione e la cura della pelle sono tre dei pilastri che possono aiutarci a combattere il caldo, scopriamo dunque i

Rimedi Naturali Contro il Caldo

Come combattere il caldo in maniera naturale? A volte la soluzione più semplice non è la migliore, e se tutti siamo portati ad utilizzare ventilatori o l’aria condizionata, questi sono rimedi che possono effettivamente contrastare la calura estiva, ma vanno usati con attenzione.

Proprio per questo motivo abbiamo pensato di stilare una serie di consigli per non sentire caldo: un rimedio semplicissimo e totalmente naturale?

Massaggia le tempie con qualche goccia di olio essenziale di menta o con il balsamo di tigre, che aiuta anche a tener lontane mosche e zanzare!

Fra i rimedi classici ci sono poi:

  • Evitare di uscire di casa fra le 12.00 e le 17.00 delle giornate più calde
  • Fare sport al mattino presto o la sera ricordandosi di bere molta acqua anche durante l’allenamento
  • Seguire una dieta ipocalorica o comunque consumare pasti leggeri
  • Utilizzare piante rampicanti sui muri dei balconi e delle terrazze per proteggere le mura dai raggi solari

Combattere il caldo con l’alimentazione

Nelle giornate più calde dovremmo evitare di mangiare cibi che fanno aumentare la temperatura corporea, come ad esempio:

  • Spinaci
  • Radicchio
  • Barbabietola Rossa
  • Cipolle
  • Aglio
  • Frutta Secca
  • Fritture in generale

Nelle giornate più calde è bene preferire infatti i pasti più abbondanti e ricchi con piatti a base di frutta e verdura (vedi ad esempio le 7 Ricette di Insalate che abbiamo consigliato qualche tempo fa).

Frutta come pescheciliegiemelone non dovrebbero mai mancare d’estate: sono infatti dissetanti e ci danno un pò di energia!

Melone e anguria ad esempio sono molto dissetanti ed hanno proprietà diuretiche (leggi anche 10 Tisane Diuretiche e Snellenti).

Al gelato dovremmo preferire dei frullati di frutta fresca (vedi I Benefici dei Frullati di Frutta e Verdura sulla Salute).

Salvia, Ginseng e Rosmarino sono preziosi contro il caldo.

Bere e Idratare il Corpo Per Contrastare il Caldo

Quante volte hai sentito dire che d’estate bisogna bere di più? Idratare l’organismo è fondamentale: tutti dovremmo bere almeno 2 litri di acqua al giorno (anche tramite tisane, magari a base di carciofo, betulla o tarassaco).

Da evitare invece le bevande ed i succhi industriali e zuccherati.

D’estate bisognerebbe anche evitare di abusare con il consumo di caffè: questo infatti può causare, in special modo d’estate, tachicardia e disturbi del sonno: se proprio non riusciamo ad essere concentrati e sentiamo il “bisogno di caffè” possiamo provare a sosituirlo con integratori a base di guaranà, ginsengeleuterococco!

Pediluvio Freddo contro il Caldo

Un Pediluvio freddo, semplicissimo da fare anche in casa (ancor meglio se arricchiamo l’acqua con sali o essenze). Un pediluvio freddo può favorire la circolazione sanguigna, tonificare e combattere il problema dei piedi freddi.

Solitamente viene consigliato quando si hanno problemi di gambe gonfie: in realtà fare un pediluvio con acqua fredda e bicarbonato di 20 minuti può aiutarti anche a sentire meno caldo!

Caldo e gambe gonfie? Un Pediluvio ti permetterà di avere gambe più sgonfie e sane!

Abbigliamento per le giornate calde!

Non servono a molto le scollature per combattere il caldo, né i vestiti corti ma aderenti: meglio preferire vestiti in cotone o lino.

Le fibre naturali come la canapa aiutano a mantenere fresca la pelle, ed i colori chiari (bianco o azzurro) aiutano ad attirare meno calore.

Rimedi contro il Caldo in Casa

La prima cosa da fare al mattino è chiudere le tapparelle per preservare l’ambiente dal caldo: meglio aprirle alla sera quando rinfresca un pò.

Ottima anche l’idea di installare dei ventilatori da soffitto che aiutano ad abbassare un pò la temperatura mantenendo i costi della bolletta contenuti.

Bene anche l’utilizzo di tende dal tessuto chiaro che riducono l’afa e tenere spenti elettrodomestici che “riscaldano”.

Cosa Non Fare Quando Fa Caldo?

Pur di rinfrescarci siamo disposti “quasi” a tutto, e per questo motivo a volte decidiamo di fare qualcosa che da un lato ci permette di avere un beneficio immediato, ma a lungo andare potrebbe in realtà peggiorare la situazione.

Non Fare la doccia gelata quando fa caldo?

Un bagno o una doccia gelata per combattere il caldo è una delle soluzioni “classiche” che alcuni esperti sconsigliano: lo shock termico derivante da questa pratica, infatti, può essere pericoloso e la sensazione di appagamento durerà pochi minuti per poi portare a sentire ancora più caldo.

L’ideale sarebbe fare una doccia con acqua tiepida: utilizzando l’acqua fredda il corpo soffrirà di più la differenza di temperatura con l’esterno. Consigliato l’utilizzo di olii al mentolo o di arancio amaro.

No alla Birra Gelata

Una bella birra ghiacciata o fresca, dissetante, gustosa? Meglio evitare, è assolutamente controproducente!

L’alcol è vasodilatatore e crea instabilità circolatoria peggiorando la sensazione di caldo ed abbassando la pressione.

No al Condizionatore a 16 Gradi!

Mettere il condizionatore “a palla” è sbagliato e poco salutare: si amplifica il problema quando si esce di casa alle temperature esterne e fa male al nostro corpo.

Meglio tenere l’aria condizionata ad un massimo di 25°C e comunque ad una differenza rispetto alla temperatura esterna di 6/8°.

Questi sono alcuni consigli pratici che sicuramente ti torneranno utili, se quest’articolo ti è piaciuto metti mi piace, condividilo su Facebook, oppure lascia il tuo commento qui di seguito con i tuoi consigli!

Articolo Pubblicato il 16/08/2018 e Revisionato il 29/08/2018

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.