Roast Beef in Pentola a Pressione

0 311

ll Roast Beef per la sua preparazione è un piatto tipicamente invernale.

Andrebbe preparato facendolo rosolare in padella e al forno, due procedure in cui dovresti trascorrere molto tempo vicino a fonti di calore.

Allora perchè non prepararlo in pentola a pressione?

Risparmi tempo e dentro casa riesci a mantenere una temperatura più vivibile di quella esterna.

Ti serviranno:
✔️1 kg di Carne per Roast Beef
✔️Mix di erbe aromatiche secche
✔️3 cucchiai di olio EVO
✔️sale e pepe q.b.

Pendi il pezzo i Carne, legalo bene con dello spago e cospargilo tutto intorno di erbe aromatiche e sale.

Scegli le erbe che preferisci e che incontrano il tuo gusto.

Non esagerare con il sale, è amico della cellulite e dell’ipertensione.

Nella pentola a pressione versa e fai scaldare l’olio.

Quando l’olio è caldo rosola la carne da tutti i lati cercando di non bruciarla e di tenerla lo stesso tempo sul fuoco per ogni lato.

Quando la carne è rosolata in modo omogeneo aggiungi circa due bicchieri di acqua (la quantità di acqua dipende anche dalla capienza della pentola, se è quella grande potrebbe volerci più acqua).

Chiudi e porta a pressione. Dal fischio della pentola fai trascorrere 10 minuti per una cottura al sangue o qualche minuto in più se preferisci la carne più cotta.

La regola della cottura del roast beef in pentola a pressione è 1 minuto per ogni 100 g di carne. Quindi se hai un pezzo da 1,5 kg dovrà cuocere 15 minuti.

Una volta trascorso il tempo di cottura prendi la carne e avvolgila completamente in un foglio di alluminio per almeno 30 minuti.

Adesso il tuo Roast Beef è pronto per essere tagliato.

Hai mai preparato il roast beef in pentola a pressione? Come ti è riuscita la cottura? Scrivilo nei Commenti

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.