Sindrome Metabolica: Cosa è? Dieta, Sintomi e Diagnosi

Sindrome Metabolica: Cosa è? Dieta, Sintomi e Diagnosi
0 21

Sindrome Metabolica: Cosa è? Dieta, Sintomi e Diagnosi- Sentiamo praticamente tutti i giorni parlare di varie patologie, anche in televisione molte rubriche parlano di salute e di malattie e spesso diamo per scontati alcuni termini che, però, se ti interroghi sul significato, questo sfugge.

Tra i tanti termini in cui puoi facilmente imbatterti c’è la “Sindrome” ma di che si parla quando si sente questo termine?

Molte malattie hanno un loro nome specifico che già da solo indica di che cosa parliamo; un esempio è la classica “Bronchite” dove il suffisso -ite indica uno stato di infiammazione, nello specifico dei Bronchi.

Altra volte si sente il termine “Morbo di…” e in questo caso si sa che è una malattia specifica identificata precisamente da una o più alterazioni che può avere come causa un agente esterno, batteri, virus, miceti oppure no ma comunque è una malattia inquadrabile in una condizione ben precisa e definita.

Ma la Sindrome Metabolica cosa è?

Quando senti il termine Sindrome significa che non si tratta di un’alterazione specifica con una sua causa determinante ma uno stato di malattia caratterizzato da più alterazioni e concause che provocano, sinergicamente, una patologia.

Al contrario delle comuni malattie definite, in cui un insieme di sintomi confermati da alterazioni di valori del sangue, delle urine o di altri esami diagnostici portano a stabilire una precisa diagnosi, in una Sindrome bisogna considerare più fattori che agiscono in concausa, ciascuno dei quali in se non costituisce una specifica malattia.

La Sindrome Metabolica è un insieme di alterazioni nel funzionamento complessivo dell’organismo che portano come conseguenza principale ad un aumentato rischio di malattie cardiocircolatorie, pericolose, in una certa percentuale dall’esito infausto.

Si stima che in Europa e negli USA il 35% delle persone over 50 soffra di Sindrome Metabolica, con una prevalenza di donne.

Come si capisce se hai la Sindrome Metabolica: Sintomi?

La Sindrome Metabolica si caratterizza con un sovrappeso o obesità con tessuto adiposo localizzato soprattutto al ventre e alla vita, alterazione dei livelli di glucosio nel sangue (Diabete) e alterazioni dei trigliceridi e bassi livelli di colesterolo HDL. Presente anche ipertensione.

Le analisi dimostrano:

  • Incremento della proteina C reattiva
  • Del fibrinogeno
  • Dei livelli di colesterolo totale e LDL.
  • Rialzo anche dei trigliceridi e dell’interleuchina 6.

Le cause sono frequentemente una scorretta alimentazione ma esistono predisposizioni genetiche e variabilità etniche; quasi sempre il medico constata una ridotta attività fisica, età avanzata e ereditarietà familiare, specialmente per il diabete e l’ipertensione.

Una particolare attenzione è rivolta ai bambini che, in tenera età già in sovrappeso, facilmente svilupperanno in età adulta la Sindrome Metabolica.

Come trattare la Sindrome Metabolica?

E’ più che evidente da tutto quanto detto che l’alimentazione assume un ruolo fondamentale nella Sindrome Metabolica , occorre seguire una Dieta adeguata rigorosamente impostata dal medico, non fare di testa tua, potresti causarti danni peggiori.

Il medico imposterà anche una giusta terapia con pastiglie per abbassare il livello di zuccheri nel sangue (Glicemia) o se necessario con insulina. Fondamentale il controllo dei grassi, del colesterolo che deve essere eliminato il più possibile dall’alimentazione e ridotto con appositi medicinali che vanno assunti per lunghi periodi o per sempre, in genere le “Statine”.

Il medico potrà anche decidere di darti delle medicine per fluidificare il sangue, spesso Aspirina a basso dosaggio, per prevenire problemi circolatori anche gravi quali infarto e ictus al cui rischio, chi è affetto da Sindrome Metabolica, è maggiormente esposto.

Non si può prescindere da un deciso calo di peso e da una seria attività fisica, non pesante ma costante, tutti i giorni, anche solo una passeggiata di mezz’ora di buon passo ma assolutamente necessaria.

Non sottovalutare la Sindrome Metabolica: è una bomba nel tuo organismo pronta ad esplodere: devi disinnescarla!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.