Spuntini Proteici: Guida Completa ed Esempi

0 71

Molte persone si chiedono cosa mangiare fuori pasto quando ne hanno voglia. Nel mondo dell’allenamento, gli snack ricchi di proteine ricevono molta attenzione: Spuntini Proteici: Guida Completa ed Esempi.

Le proteine ​​svolgono diverse funzioni nel corpo umano. Sono utilizzati nella composizione di pelle, capelli, ormoni, anticorpi e muscoli, tra gli altri. Sono quindi essenziali per la sintesi, il mantenimento e la riparazione dei tessuti. Si trovano principalmente in carne, pollame, pesce, uova, tofu, legumi, latticini e loro sostituti, noci e semi.

Spuntini Proteici Veloci: Esempi

Inserito in una dieta equilibrata, lo spuntino è un pasto secondario, oltre i tre pasti principali, che sono colazione, pranzo e cena. Non dovrebbero superare ciascuno il 5-10% delle chilocalorie (kcal) totali giornaliere, ed essere al massimo tre.

Quindi se assumiamo 2000kcal al giorno, l’apporto energetico degli spuntini non dovrebbe superare le 200kcal, da consumare a circa a 2 ore di distanza dai pasti normali. Le scelte degli spuntini saranno in base alle proprie necessita ed eventuali intolleranze alimentari.

Chi vuole integrare i carboidrati pensando a uno spuntino può pensare ai cracker, ma meglio evitare le farine raffinate e, preferire a questi un panino integrale composto di: 50 g di tonno in scatola, un pomodoro a fette e qualche foglia di insalata.

Uno spuntino ideale, per chi pratica sport. In questo modo si da un giusto apporto di Omega3 e vitaminaD ( purchè non si soffra di ipertensione a causa de sodio spesso inserito nei prodotti in scatola).

Quante volte abbiamo avuto un senso latente di languore prima di andare a dormire? E seguendo la regola del “pasto serale da povero”, magari prima i andare a letto vorremmo mangiare qualcosa…Uno spiedino di frutta fornisce il giusto quantitativo di energie e vitamine purché sia frutta di stagione, ne basta anche una sola porzione: fragole, pesche, albicocche, mele e banane, assecondando il vostro gusto.

Spuntini Proteici Vegani

Un esempio di spuntino proteico low carb senza carboidrati vegano è un frullato che consiste di: circa 120 ml di latte parzialmente scremato, che potrete sostituire con del latte di mandorla o soia, al quale aggiungere 150-200 g di frutta di stagione. Le banane, ricche di potassio e addensanti, sono e più indicate, ma vanno bene anche albicocche, fragole ecc.

A questo, per un ulteriore apporto proteico potete aggiungere qualche mandorla o altra frutta secca e del cacao amaro in polvere e poi frullare tutto. Un’altra alternativa e fare una bevanda energetica vegana fatta di 150 ml di latte di soia, cui aggiungere 2-3 carote e 1 banana.

Spuntino Proteico Metà Mattina

Mandorle, noci, pistacchi, nocciole, in definitiva tutta la frutta secca è ricca di proteine e grassi insaturi, che danno energia e un senso di sazietà, oltre ad essere molto pratici da portare anche a lavoro, sempre ricordando di non esagerare, ne è sufficiente una manciata scarsa al giorno, per avere un buon apporto proteine grassi, carboidrati, sodio e potassio.

Ricche di vitamine e minerali, le verdure croccanti (cetrioli, sedano, peperoni, finocchi.), saziano e sono di gran lunga più salutari delle buste di patatine, che danno un alto apporto calorico e sono poco salutari.

Comode da portare a lavoro come spuntino sano, è sufficiente pulirle e una volta tagliate nella dimensioni che più fa comodo, riporle in un contenitore. Saranno a portata di mano anche sulla scrivania mentre stiamo lavorano, nulla a che che vedere con cibi preconfezionati ricchi di sale, con i tempo il vostro corpo vi sarà grato.

Spezzafame Proteici

Spuntini Proteici: Guida Completa ed Esempi – Ma perché includere una fonte proteica nel proprio spuntino? A parte la scelta che avviene per particolari condizioni fisiche (come la menopausa o la gravidanza), vale il principio della varietà alimentare. Tuttavia le proteine contribuiscono alla sazietà e ci aiutano a gestire la fame.

Contribuiscono ad aumentare la massa muscolare. Dovrebbero quindi essere ingeriti durante il giorno, ma soprattutto dopo l’allenamento, quando partecipano alla riparazione delle fibre muscolari.

Gli snack proteici completano un pasto più leggero… Come una rotolo di frittatina fatta con 200 g di albume, spezie a scelta tra: menta, salvia origano possibilmente fresche e tritate, a cui aggiungere sale e pepe e, cotta al forno. Uno spuntino salutare che può facilmente diventare un secondo piatto completo e leggero.

Metodi Per Dimagrire - Newsletter Gratuita

Ti piacerebbe ricevere articoli, consigli, guide e approfondimenti su diete, alimentazione, metodi per dimagrire, salute, integratori alimentari e bellezza?

Non perderti la nostra Mailing List, è Gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.