Terapia Chelante: Cosa è, come funziona? Detox

0 188

Terapia Chelante: Cosa è, come funziona? Detox – Da un po’ di tempo si sente parlare di terapia chelante. Si tratta di un metodo che si basa sull’infusione venosa di elementi che consentono la chelazione. Ciò vuol dire la somministrazione di sostanze chimiche al nostro organismo in modo da poterlo depurare da tossine e metalli pesanti accumulati nel tempo.

La terapia avviene tramite l’iniezione nel corpo di sostanze chimiche, come l’EDTA che, durante il loro percorso raccolgono le tossine e i metalli pesanti favorendone l’espulsione.

Tuttavia, questo procedimento presenta alcuni rischi che non devono essere sottovalutati. Dunque, la terapia chelante ha una funzione ben specifica, ovvero di depurare l’organismo umano dall’intossicazione da metalli pesanti.

Questo tipo di terapia è strettamente consigliata in determinati casi, come la sclerosi multipla. Infatti, è stato dimostrato che la terapia chelante vanta di una certa efficacia nel trattamento di determinate malattie neurodegenerative.

Inoltre, è stato confermato anche che, la terapia chelante può essere considerata come cura alternativa all’alzheimer.

Tuttavia, la possibilità di cura per questo tipo di malattia neurodegenerativa, non è stata ancora accertata presso la comunità scientifica. Alcuni esperti sostengono che la terapia chelante sia un ottimo trattamento contro l’artrite reumatoide.

Quindi, tramite la terapia chelante è possibile eliminare i metalli pesanti e i minerali in eccesso nell’organismo.

Non esiste una modalità universale per eseguire questa terapia, ma ci sono medici che affermano che l’unico modo di poter effettuare questa terapia sia tramite infusioni di EDTA.

Questo tipo di terapia, inoltre, può essere effettuata a vari livelli, sarebbe necessario prima disintossicare l’organismo moderatamente, in seguito rinforzare la funzionalità di organi come reni e fegato e poi procedere con la terapia chelante.

La terapia chelante, non è molto semplice da eseguire, ma se ben effettuata, potrebbe funzionare correttamente. In giro per il mondo vengono spacciate come terapia chelante diverse terapie omeopatiche od ortomolecolari che sicuramente possono far bene all’organismo, ma non sono vere e proprie terapie chelanti.

Per disintossicarsi naturalmente dai metalli tossici è possibile assumere alimenti, come l’aglio o la vitamina C, anche se hanno un effetto chelante molto basso, ma se assunti in dosi specifiche possono funzionare.

Differentemente da altre terapie alternative, la terapia chelante è un trattamento che, se mal eseguito può portare addirittura alla morte. Questo potrebbe accadere in quanto il processo di chelazione, che consente di eliminare i metalli accumulati nel corpo, favorisce anche l’eliminazione di nutrienti essenziali come calcio, potassio e sodio.

A proposito di detox leggi anche l’articolo BB-Dren Opinioni Drenante Per Sgonfiare la Pancia, Funziona?, se hai trovato utile e/o interessante quest’articolo lascia il tuo commento su Metodiperdimagrire.it, oppure metti un mi piace su facebook e condividi anche tu quest’articolo!

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.