The Verde Deteinato Fa Dimagrire? Proprietà, Benefici, Controindicazioni

0 187

Il te verde è uno dei più utilizzati, proprio perché le proprietà e benefici nutrizionali sono tantissimi, ma sempre più persone sono interessate al the verde deteinato, per sfruttare i benefici del the verde evitando però le controindicazioni…

Questa bevanda può essere sorseggiata soprattutto prima di andare a letto, creando una sorta di effetto terapeutico di cui beneficia il nostro corpo.

Per tali ragioni, il tè verde risulta essere ben diverso da quello classico, anche perché ha delle caratteristiche antiossidanti.

Ovviamente è giusto menzionare anche le proprietà dimagranti del tè verde, che è soprattutto consigliato dai nutrizionisti per tutti coloro che devono seguire delle diete ipocaloriche.

Come già specificato prima, i benefici sono tantissimi, e riguardano anche l’intestino.

Il tè verde, inoltre, può essere utilizzato anche per diminuire l’ansia, ma in questi casi è sempre bene prediligere un the verde deteinato.

Proprietà e utilizzo

Il tè verde è stato scoperto circa 3000 anni fa in Cina.

Qui gli abitanti utilizzavano questo ingrediente per allontanare tutte quelle che erano le malattie di un tempo.

Naturalmente, con il corso degli anni, sempre più persone hanno cominciato ad apprezzare le proprietà del the verde.

E così si diffusero anche in Giappone e in India.

In questi paesi viene utilizzata come bevanda per eccellenza di tutti i cittadini, anche perché veniva vista come un prodotto che garantiva grande longevità.

In Europa, e quindi in Occidente, il tè verde è stato utilizzato soltanto dopo il 1900, quindi in età abbastanza recente.

Ad oggi la proprietà terapeutiche che vengono associate al the verde sono tantissime.

La prima tra tutte è quella di combattere gli effetti dell’invecchiamento cellulare, quindi :

  • garantire una pelle molto più giovane di elastica
  • prevenire o contrastare allergie, infiammazione, ansia
  • aiutare a drenare i liquidi in eccesso e lo strato adiposo della pelle.

Benefici

Nel particolare, bisogna capire quali sono i principali benefici che il tè verde sprigiona.

Oltre a quello dimagrante, antiossidante e antinfiammatorio, è importante specificare che il the verde ha anche proprietà depurative.

Sembra infatti che questa bevanda aiuti l’organismo ad eliminare tutte le tossine in eccesso, ed aiuta a ridurre tutte le irritazioni o infiammazioni che il corpo può manifestare.

La proprietà base è quella dimagrante, perché il te aiuta a perdere peso, ed è per questo che molte persone lo utilizzano soprattutto se seguono diete particolari.

La bevanda abbassa anche livelli di colesterolo, i trigliceridi ed aumenta la produzione del calore ha corporeo, ed è per questo che il metabolismo risulta essere molto più attivo, bruciando più grassi.

Avvertenze e Controindicazioni

Come qualsiasi prodotto che si rispetti, è giusto naturalmente mettere in luce anche quelli che sono gli effetti collaterali che può avere il the verde.

Non ci sono delle vere e proprie avvertenze ma alcune controindicazioni che possono emergere.

Il tè verde presenta, infatti, una piccolissima dose di te nero, e naturalmente contiene caffeina (se non si usa il the verde deteinato).

Quindi fare un uso eccessivo di questo prodotto può portare ad avere effetti indesiderati come:

  • insonnia,
  • ansia
  • nervosismo
  • diarrea

Il te verde deve essere preso seguendo le giuste dosi, anche perché soltanto in questo modo è possibile proteggere il fegato.

Scrivi un commento, fai una domanda, racconta la tua esperienza:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.