Tiramisu Leggero e Tiramisu Dietetico: Come Prepararlo?

0 152

Tiramisu Leggero, Come si Prepara?

In quest’articolo scoprirai alcune ricette per preparare un tiramisu light!

Qual’è il dolce più amato della cucina italiana? Ma ovviamente il tiramisù!

La cremosità di questo dolce è irresistibile e, complice anche il nome, si presta benissimo ad essere realizzato anche come dolce dell’ultimo minuto, poichè veloce da preparare, in quelle giornate dove una piccola golosità può portare il buonumore.

Purtroppo però questo dolce è anche super calorico (vedi l’articolo calorie tiramisù)!

Infatti il tiramisù, certamente buonissimo, non è proprio il dessert più indicato per chi ha deciso di mettersi a dieta o per chi, semplicemente, desidera mantenersi più leggero!

Tiramisu Leggero

Per questo la ricetta del tiramisù che ti proponiamo è una versione light di questo classico dolce, pensata proprio per chi vuole rimanere leggero senza rinunciare al gusto di questo dessert della tradizione italiana.

Ingredienti

  • 250g di ricotta o di formaggio tipo philadelphia
  • 250ml di caffè
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • Savoiardi q.b.
  • Cacao amaro

Ricetta Tiramisù Light

Prima di preparare la crema del mascarpone, metti sul fuoco la moka con il caffè.

Quando sarà pronto, versalo in una terrina abbastanza larga, in modo che ti risulti facile, quando sarà il momento, inzuppare i savoiardi al suo interno. Se preferisci, puoi diluire il caffè con un po’ di acqua.

Adesso puoi preparare la crema: separa gli albumi dai tuorli e mescola questi ultimi a parte con lo zucchero, fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Poi, monta a neve gli albumi con un pizzico di sale. Quando la montatura sarà ben ferma, aggiungi agli albumi la ricotta o la philadelphia ed il composto di tuorli e zucchero, per poi mescolare tutto con un cucchiaio di legno.

Prendi la teglia su cui desideri servire il tuo tiramisù e ripeti questo procedimento fino a quando non l’avrai riempita di strati: inzuppa i savoiardi nel caffè e disponili ben allineati sul fondo della teglia, fino a ricoprirla cercando di non lasciare spazi; ricopri lo strato di savoiardi bagnati con la crema di formaggi, uova e zucchero; spolvera con il cacao amaro. 

Questo procedimento andrà ripetuto fino alla fine degli strati desiderati, avendo cura di posizionare bene, uno sopra l’altro, i savoiardi.
Copri la teglia con la pellicola o con alluminio e metti in frigo a raffreddare per almeno 3 ore.

Consigli utili:

  • Non lasciare spazi tra un savoiardo e l’altro: il segreto di un buon tiramisù è proprio la sua compattezza! Affinché questo procedimento risulti ancora più facile, ti consigliamo di scegliere, per la preparazione, una teglia di forma rettangolare. 
  • Quando inzuppi i savoiardi, cerca di non tenerli troppo nella bagna: il biscotto potrebbe rompersi!
  • Non avere parsimonia quando stendi lo strato di crema, ma cerca di non abbondare: prova a mantenere le stesse proporzioni per ogni strato!

Tiramisu Dietetico

Puoi rendere questo tiramisù ancora più light diminuendo le uova da 2 a 1 e sostituendo con biscotti tipo pavesini i savoiardi. 

Ma non solo: si può ottenere un gustoso tiramisù senza usare l’ingrediente tipico di questo dolce, il mascarpone. Per farlo basterà sostituire ai formaggi la panna montata a neve. 

Tiramisù alla ricotta senza uova

Se vuoi evitare le uova invece, puoi aggiungere alla crema di mascarpone latte condensato e panna liquida da montare.

Mantenendo la proporzione degli ingredienti come nella ricetta precedente, per fare un tiramisù senza uova dovrai aggiungere solamente circa 100g di latte condensato e 100g di panna liquida da montare.

Dopo aver preparato il caffè, aggiungi al mascarpone il latte condensato.

Successivamente, monta la panna liquida e uniscila al mascarpone e al latte condensato. Segui poi i procedimenti che ti abbiamo suggerito nella ricetta del tiramisù light.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.