Yoga Per Dimagrire: Funziona? Esercizi e Opinioni

0 22

Lo Yoga Per Dimagrire Funziona veramente! A dirlo sono non solo gli Yogi, ma anche moltissime persone che hanno cominciato a praticare Yoga.

Certo, praticare yoga fa dimagrire se si pratica questa disciplina in maniera costante e corretta, e proprio la perdita di peso viene annoverata fra i benefici dello Yoga, ma procediamo con ordine.

Praticare Yoga permette di allungare e tonificare i muscoli, rendendo il corpo più snello, le asana permettono infatti di bruciare grassi e calorie, ridurre lo stress (che spesso ci porta a mangiare male o troppo), combattere il mal di schiena, migliorare il benessere generale del nostro corpo e della nostra mente.

In quest’articolo parleremo di:

  • Come dimagrire con lo Yoga
  • Gli Esercizi Yoga Per Dimagrire
  • Le Posizioni Yoga Per Dimagrire
  • Come lo Yoga fa Dimagrire

Yoga Per Dimagrire

La sedentarietà entrata nello stile di vita di molte persone comporta come conseguenza il sovrappeso e l’obesità, mal di schiena, ipertensione, diabete ed altre patologie legate proprio alla mancanza di attività fisica e movimento per il nostro corpo.

Purtroppo spesso a tutte queste conseguenze si pensa troppo tardi, mentre invece ciò che ci interessa maggior mente, in particolare nel periodo estivo, è tornare in forma o dimagrire velocemente, e proprio per questo motivo si cercano i metodi migliori e, fra le varie soluzioni, si trova anche lo Yoga.

Come lo Yoga fa Dimagrire?

Lo Yoga ha come obiettivo quello di far raggiungere ai praticanti un equilibrio psico-fisico, risvegliando il corpo attraverso le numerose posizioni dello yoga (le asana).

Chi pratica Yoga solitamente cambia anche abitudini alimentari e comincia a mangiare in maniera sana e naturale, evitando gli eccessi.

  • Attraverso il Pranayama si riscalda l’addome
  • Attraverso le torsioni si disintossica il colon, favorendo così l’eliminazione delle tossine presenti nel nostro organismo
  • Le posizioni prone attivano gli organi responsabili delle funzioni vitali
  • Le posizioni di forza attivano i muscoli addominali ed aiutano a ridurre il grasso accumulato nell’addome

Attenzione: lo Yoga non è un metodo per dimagrire velocemente! Si tratta infatti di una pratica che permette di lavorare sul corpo al fine di raggiungere uno stato di equilibrio e benessere psico fisico che porta al dimagrimento.

Esercizi Yoga Per Dimagrire

Esistono una serie di esercizi yoga e di asana che permettono di potenziare il corpo e favorire in questo modo il dimagrimento.

Qui di seguito troverai sia gli esercizi per dimagrire che dei video, tratti da YouTube, che ti mostrano come eseguire correttamente l’esercizio.

Posizione del Guerriero

Posizione del Guerriero Yoga

La posizione del Guerriero, o “Il Guerriero” (in sanscrito Virabhadrasana), è una posizione che permette di allenare contemporaneamente la forza e la mobilità, la stabilità ed il movimento.

Esistono tre varianti di questa posizione e sono tutte piuttosto impegnative, permettono infatti di allenare la forza, la coordinazione e la mobilità, oltre che la concentrazione e la resistenza.

Proprio per questo motivo questo esercizio aiuta a gestire la nostra mente e combattere le distrazioni ed i pensieri, trovando la pace interiore.

Ogni variante ha dei benefici particolari: la prima ad esempio aiuta a sciogliere i muscoli delle spalle e del collo, migliora la mobilità della colonna vertebrale e rinforza le braccia, le spalle ed il busto.

La seconda invece rinforza braccia e spalle, allena la muscolatura del busto e rinforza le gambe, le caviglie ed i piedi.

La terza variante migliora invece la coordinazione muscolare e l’equilibrio, rinforzando al tempo stesso le braccia e le spalle.

La Posizione del Loto

Per questa posizione ho scelto un video di Sara Bigatti, insegnante diplomata Yoga Alliance e famosa online come “La Scimmia Yoga”.

Posizione del Loto

Questa posizione (in sanscrito Padmasana), è forse la più conosciuta nel mondo e viene utilizzata anche da chi pratica meditazione.

Le gambe sono incrociate ed i piedi sono posti sulle cosce. Le braccia e le mani possono assumere diverse posizioni, lo scopo di quest’esercizio è:

  • Migliorare la stabilità del corpo
  • Migliorare la circolazione negli organi pelvici
  • Ridurre la pressione sanguigna e migliorare la digestione
  • Tonificare i muscoli addominali
  • Aumentare la flessibilità dei muscoli delle gambe

Si tratta di una posizione piuttosto avanzata, e si può praticare comunque tutto l’esercizio preparatorio prima di riuscire a eseguire correttamente questa posizione.

Piegamento in Avanti in Piedi

Meglio noto come Uttanasana, si tratta di una delle prime posizioni che si imparano e permette di allungare la parte posteriore del corpo.

Eseguendo questo esercizio si comprime tutto l’addome e si aiuta a riequilibrare questa parte del corpo. All’inizio risulterà un pò più difficile, ma con il passare del tempo sarà sempre più facile.

Uttanasana

Per la spiegazione di quest’esercizio abbiamo scelto il canale Ciao Yoga.

Si tratta di un esercizio ottima per allungare i muscoli, per combattere problemi digestivi, ansia, pressione alta, insonnia, depressione.

Saluto al Sole

L’ultimo esercizio di cui voglio parlarti, se vuoi dimagrire con lo yoga, è il saluto al sole, una sequenza in realtà famosissima da chi pratica yoga che viene spesso utilizzata per riscaldare il corpo prima di cominciare ad esercitarsi, ma che permette anche di perdere peso e che fa sudare molto!

Durante il saluto al sole bisogna respirare profondamente e lentamente, dando regolarità al nostro respiro.

Surya Namaskar A è il suo nome in sanscrito. Sara Bigatti di “La Scimmia Yoga” fa vedere nel video tre varianti del saluto al sole, ognuno di difficoltà differente.

Se quest’articolo ti è piaciuto o ti è stato utile metti mi piace, oppure lascia il tuo commento, la tua opinione ed i tuoi suggerimenti qui di seguito!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.