Zucchine: Proprietà e Benefici

zucchine-proprietà-e-benefici
0 13

Zucchine: Proprietà e Benefici – Buone in tutte le salse, le zucchine vantano di notevoli proprietà terapeutiche per la salute umana. Infatti, oltre ad essere scelte da molti come ingrediente principale di molte ricette, le zucchine apportano benefici alla salute umana. Scopriamo insieme come impiegarle per il trattamento di svariati disturbi fisici!

Appartenenti alla famiglia delle Cucurbitacee, la zucchina è un ortaggio annuale, che può essere coltivato anche nel proprio orto casalingo, prestando però attenzione ad alcune accortezze per il suo benessere, in quanto teme il freddo e preferisce un clima più temperato per uno sviluppo sano.

Di origine americana, le zucchine sono coltivate nella gran parte del modo, e piuttosto diffuse in ogni nazione. Al giorno d’oggi, inoltre, esistono differenti tipologie di zucchine, le più note sono quelle lunghe, ma sono presenti anche nella forma tonda, e in diverse colorazioni.

Proprietà e Benefici delle Zucchine

Sebbene in molti le consumino per la loro squisitezza, in quanto permettono di un sacco di ricette, le zucchine si caratterizzano da molteplici proprietà benefiche per l’organismo umano, oltre a far bene alla pressione elevata, permettono il dimagrimento in quanto poco caloriche! Scopriamone di più!

Proprietà Diuretiche

Soffri di ritenzione idrica e non hai ancora trovato il giusto metodo per eliminarla completamente? Creme e massaggi estetici fanno poco? Bene, se vuoi tornare in forma e sconfiggere definitivamente la ritenzione idrica, causa della pelle a buccia d’arancia, ti consiglio di consumare regolarmente le zucchine, a meno che tu non soffra di intestino irritabile.

A tal riguardo, infatti, è stato dimostrato che le zucchine vantano di notevoli proprietà diuretiche, che permettono lo smaltimento dei liquidi in eccesso. Non è tutto, perché se consumate con una certa regolarità, permettono di contrastare al meglio persino la cellulite.

zucchine-benefici

Dunque, si rivelano la soluzione migliore da introdurre nel proprio regime alimentare per smaltire i chili di troppo e per sgonfiarsi dai liquidi in eccesso con facilità. Permettono un efficace dimagrimento, proprio perché dotate persino di potere saziante!

Proprietà Astringenti

Le zucchine si rivelano particolarmente utili nel cambio di stagione, periodo in cui si deve aver a che fare con una serie di virus intestinali. Dunque, in questo caso, grazie alle loro proprietà reidratanti, consentono di contrastare la dissenteria e reidratare al meglio l’organismo!

Proprietà Lassative

Oltre a rivelarsi un valido aiuto in caso di dissenteria, si rivelano molto utili in caso di stitichezza, proprio per via delle loro proprietà lassative. Dunque, tutti i soggetti che soffrono di stipsi cronica e non riescono a contrastare questo problema in nessun modo, nemmeno assumendo erbe officinali, possono affidarsi all’azione lassativa delle zucchine!

Naturalmente, possono essere consumate anche dai più piccini, in quanto le proprietà lassative di cui dispongono non sono fastidiose e non provocano irritazione intestinale.

Proprietà Benefiche per il Cuore

Valide alleate per il cuore, le zucchine mantengono in salute questo importantissimo organo. Di fatti, essendo ricche di acqua, vengono consigliate ai soggetti che soffrono di pressione arteriosa elevata. Per di più, essendo ricche di fibre, aiutano a tenere basso il livello di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue, favorendo quello buono (HDL).

E’ possibile tenere alla larga l’ipertensione, perché zucchine sono ricche di potassio, un oligoelemento che vanta di notevoli proprietà vasodilatatrici.

Proprietà Digestive

Moltissimi sono gli studi che confermano che le zucchine si rivelano un ingrediente facilmente digeribile e che non provoca irritazioni intestinali e dello stomaco. Quindi, grazie alla loro composizione, le zucchine possono essere consumate con regolarità, perché altamente digeribili, e possono essere assunte anche dai più piccini e da tutti i soggetti che soffrono di problemi a livello digestivo.

Proprietà Rilassanti

Sai che consumare zucchine concilia il sonno e permette di tenere alla larga l’insonnia? Naturalmente, ciò è da attribuire alle loro proprietà rilassanti, che favoriscono il sonno. Quindi, se anche tu tendi a soffrire di insonnia e disturbi del sonno, puoi contrastare queste problematiche assumendo regolarmente zucchine.

Proprietà Benefiche Rigeneranti per la Pelle

Moltissimi studi hanno dimostrato anche come le zucchine riescano ad apportare innumerevoli benefici alla pelle. Di fatti, si rivelano particolarmente utile nel caso di rughe d’espressione, borse e occhiaie. L’effetto benefico, in questo caso deve essere attribuito alla ricca presenza di vitamina C.

Proprietà Antinfiammatorie

Sulle proprietà benefiche sono stati condotti moltissimi studi, e a tal riguardo è emerso che le zucchine si rivelano un valido aiuto nel caso di infiammazioni a livello urinario, proprio per via delle loro proprietà terapeutiche. Dunque, grazie alle loro proprietà diuretiche, consentono di tenere alla larga le infezioni e le infiammazioni del tratto urinario.

ricette-zucchine

L’azione antinfiammatoria è dovuta alla ricca presenza di vitamina C e vitamina A, che appunto vantano di proprietà antinfiammatorie, che oltre a rivelarsi utili nel caso di infiammazioni delle vie urinarie, riescono a contrastare differenti malattie come l’asma, l’artrite reumatoide e addirittura l’artrosi.

Proprietà Benefiche per la Vista

Le zucchine contengono al loro interno una ricca serie di nutrienti essenziali per l’organismo umano, agendo positivamente su moltissimi disturbi fisici. In particolare, è stato dimostrato come riescano ad agire positivamente sulla vista, apportando benefici agli occhi.

Ciò è dovuto alla presenza di due speciali composti antiossidanti: luteina e zeaxantina, in grado di contrastare efficacemente l’azione negativa dei radicali liberi. Dunque, questi speciali composti permettono di prevenire differenti malattie della vista, come la degenerazione maculare.

Proprietà Benefiche contro il Diabete di tipo II

Ricche di fibre e moltissimi altri nutrienti, le zucchine si rivelano il giusto alimento da consumare per tenere alla larga il diabete di tipo II e ridurre l’assorbimento degli zuccheri nel sangue. Ciò, ovviamente, è da attribuire alla fibra insolubile che le caratterizza, e che è presente in ricche quantità nell’ortaggio stesso.

Proprietà Dimagranti

Un alimento povero di calorie e ricco di fibre, la zucchina si rivela l’ingrediente principale da consumare per contrastare i chili di troppo. Infatti, è spesso inserita in molte diete dimagranti, perché grazie alla ricca presenza di fibre, riescono a sconfiggere i grassi di troppo, permettendo allo stesso tempo un notevole potere saziante.

I chili di troppo si smaltiscono facilmente assumendo zucchine, perché si rivelano un ortaggio a basso indice glicemico e ricco di elevate quantità di acqua, in grado di aumentare ulteriormente il potere saziante!

Calorie e Valori Nutrizionali Zucchine

Sei a dieta e desideri consumare un pasto leggero, nutriente e che sappia saziarti? Allora, ti consiglio di consumare regolarmente zucchine, perché povere di calorie, ti consentono di smaltire i chili di troppo.

Infatti, le zucchine contengono appena 16 kcal per 100 grammi, e il suo potere dimagrante deve essere maggiormente attribuito alla ricca presenza di acqua, che permette di eliminare i liquidi in eccesso e consentire un maggior senso di sazietà.

Le zucchine, inoltre, sono ricche di potassio, e per tal motivo può essere definito un alimento altamente diuretico, in grado di contrastare l’ipertensione e tenere in salute il cuore. Questo rinomato ortaggio, a basso indice glicemico, si rivela il miglior alimento da consumare nel caso di diabete di tipo II.

Dunque, le zucchine permettono di contrastare moltissimi disturbi fisici, restare in forma e ottenere svariati benefici grazie alla presenza della vitamina A, vitamina C, acido folico, potassio, fibre, manganese, ferro, sodio, fosforo e calcio. Per di più, contenenti una buona percentuale di triptofano, sono indicate per il trattamento di alcuni disturbi a livello cerebrale. Infine, ricche di antiossidanti, si rivelano particolarmente benefiche per l’intero organismo!

Migliori Ricette a base di Zucchine

Soffri di ipertensione, diabete di tipo II, devi contrastare i chili di troppo e il sovrappeso? Bene, ti consiglio di consumare le zucchine. Ma come prepararle? Scopriamo insieme le migliori ricette a base di zucchine!

Innanzitutto, possiamo affermare che le zucchine si possono consumare sia crude che cotte, per quanto concerne la zucchina cruda, è possibile aggiungerla nell’insalata, oppure consumarle a julienne, condite con poco sale e olio.

Invece, per quanto riguarda la cottura, le zucchine si possono consumare semplicemente bollite oppure aggiungerle a moltissime ricette. Quanto alla cottura delle zucchine, questa è davvero molto rapida, quindi, si possono preparare facilmente e velocemente anche quando non si ha troppo tempo a disposizione.

Parmigiana di Zucchine

Sei alla ricerca di un piatto speciale con cui sorprendere i tuoi ospiti, o semplicemente vuoi gustare un piatto diverso dal solito? Allora, ti consiglio di preparare una parmigiana a base di zucchine.

Ingredienti

  • 4 zucchine lunghe;
  • salsa di pomodoro;
  • fiordilatte;
  • burro;
  • parmigiano.

Preparazione

Lava accuratamente le zucchine e asciugale. Tagliale a fette lunghe e grigliale sulla piastra. Nel frattempo che le zucchine si griglino al punto giusto, occupati della salsa di pomodoro, facendola cuocere in una padella ampia. Quindi, taglia a cubetti la mozzarella e ungi una pirofila da forno. Inizia a porre le zucchine a ‘mo di strati alternati con gli altri ingredienti, nella pirofila. Fai cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30/40 minuti.

Quinoa con Gamberi e Zucchine

Hai il palato raffinato? Bene, ti consiglio di preparare una buonissima ricetta a base di zucchina, gamberi e quinoa, semplice da preparare e delicata per il palato!

Ingredienti

  • 1 zucchina;
  • 70 gr di quinoa;
  • zenzero;
  • 12 gamberi grossi e freschi.

Preparazione

Sciacqua la quinoa e falla cuocere in acqua salata. Procurati una padella antiaderente e metti a rosolare lo zenzero, aggiungendo un filo di olio. Nel frattempo, taglia le zucchine a piccoli pezzi e falle cuocere in padella, per pochi minuti. A questo punto, aggiungi i gamberi e un pizzico di sale. Fai insaporire il tutto e aggiungi la quinoa, precedentemente lessata. Fai cuocere per altri due minuti e, alla fine, aggiungi un po’ di zenzero. Et voilà, il piatto è pronto!

wrapping-zucchine

Risotto Farro e Zucchine

Se anche tu hai deciso di introdurre le zucchine nella tua alimentazione e vuoi consumarle regolarmente, ti consiglio un’altra deliziosa ricetta a base di farro e zucchine. Scopriamo insieme questa deliziosa ricetta!

Ingredienti

  • 300 gr di farro;
  • 2 pomodori;
  • 3 zucchine;
  • 1 peperone friggitello;
  • 1/2 cipolla;
  • 30 foglie di menta;
  • sale;
  • olio evo.

Preparazione

Serviti di una pentola, porta ad ebollizione acqua salata, aggiungi il fatto e fallo cucinare. A questo punto, lava le zucchine e tagliale a rondelle. In una pentola a parte versa l’olio e la cipolla: fai rosolare. Dunque, aggiungi un bicchiere di acqua a temperatura ambiente, aggiungi le zucchine e fai cuocere. 

Quindi, in un frullatore a immersione aggiungi le zucchine e la menta, versa un goccio di olio e frulla il tutto. Nel frattempo lava i pomodori e riducili a cubetti. Sciacqua anche i friggitelli, elimina i semi e tagliali a piccole rondelle.

Intanto, scola il farro e fallo raffreddare per qualche minuto. Condiscilo con il pesto a base di menta, friggitelli, zucchine e pomodori. Poni il tutto in un piatto di portata, aggiungi olio evo a crudo e servi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.